Operazione Alto Impatto
Operazione Alto Impatto
Cronaca

Operazione ad “Alto Impatto” su Foggia

La “squadra stato” sequestra 13 chili di sostanze stupefacenti e arresta 3 responsabili. Altri due denunciati a piede libero

Si sono concluse nel tardo pomeriggio di ieri le attività che, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Foggia, hanno visto impegnati, dalle prime ore dell'alba, oltre 100 uomini e donne della Polizia di Stato, dell'Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza che, con l'ausilio dei rispettivi Reparti Speciali ("Reparto Prevenzione Crimine", "Cacciatori", "Baschi Verdi", Cinofili ed Elicotteristi), hanno svolto una vasta operazione finalizzata a contrastare la recrudescenza degli episodi criminosi registrati nei giorni scorsi nel capoluogo dauno.

Le numerose perquisizioni e controlli "a tappeto", svolti nelle aree sensibili del centro città, hanno portato al rinvenimento ed al sequestro di circa 13 kg. tra cocaina, hashish e marijuana nonché di numerosi attrezzi da scasso, refurtiva di vario genere, proveniente da precedenti azioni delittuose, nei confronti di 5 responsabili, di cui 3 tratti in arresto in flagranza del reato di traffico di sostanze stupefacenti.
In particolare, nel quartiere Carmine Vecchio, è stato tratto in arresto un cittadino foggiano di 50 anni trovato in possesso di oltre 700 gr. di marijuana, 60 gr. di cocaina, attrezzi per il taglio ed il confezionamento dello stupefacente, 22 telefoni cellulari, oltre 100 arnesi da scasso, nascosti in un frigorifero, nonché 5 carte d'identità e carte di credito oggetto di rapina a mano armata.

In pieno centro storico, invece, è stato arrestato un italiano di circa 30 anni, già sottoposto a detenzione domiciliare per reati in materia di sostanze stupefacente, trovato in possesso di circa 200 grammi di hashish, 10 grammi di cocaina, un bilancino digitale di precisione e materiale per il confezionamento della droga.

In prossimità del quartiere San Lorenzo, un ventunenne è stato trovato in possesso di 200 grammi di cocaina, 11,5 kg. di marijuana, materiale vario per il taglio dello stupefacente ed altro materiale di interesse investigativo.
Inoltre, l'elicottero della Sezione Aera di Bari della Guardia di Finanza, che ha contribuito a garantire la sicurezza degli operanti delle tre Forze di Polizia, ha individuato, occultate in un canale nei pressi di Borgo Mezzanone, n. 7 autovetture, presumibilmente oggetto di furto, e n. 2 carcasse bruciate.

Prosegue incessantemente lo sforzo dell'Autorità Giudiziaria della capitanata e delle Forze di Polizia per contrastare la recrudescenza dei fenomeni delittuosi che si verificano in città e in tutta la provincia, a tutela della comunità onesta.
2 fotoFoto Operazione Alto Impatto
operazione alto impattoFoto operazione Alto Impatto
  • droga
  • guardia di finanza
  • Polizia di Stato
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Alto Impatto, controlli e perquisizioni. Cinque arresti della Polizia nell'ultima settimana Alto Impatto, controlli e perquisizioni. Cinque arresti della Polizia nell'ultima settimana Oltre 1300 le persone identificate in una settimana
Policlinico Riuniti di Foggia,  eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Policlinico Riuniti di Foggia, eseguite otto donazioni di midollo in piena emergenza Covid Eseguite dal Centro Donatori Midollo Osseo del Policlinico Riuniti di Foggia tre donazioni di cellule staminali ematopoietiche a favore di pazienti afferenti al Centro Trapianto Esteri: Stati Uniti ed Europa
Coronavirus,  bollettino epidemiologico del 19 ottobre Coronavirus, bollettino epidemiologico del 19 ottobre Sono 321 i casi positivi in Puglia nelle ultime 24 ore, 63 in provincia di Foggia
L'Avis Cerignola dona ECG all'ospedale Tatarella L'Avis Cerignola dona ECG all'ospedale Tatarella Perni controlli annuali i donatori di sangue potranno effettuare visite presso il centro trasfusionale
Controlli durante la movida a Foggia e provincia Controlli durante la movida a Foggia e provincia Attività di prevenzione e controllo durante la movida. Elevate contravvenzioni per mancato uso delle mascherine
Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Proroga cassa integrazione fino al 31 dicembre, decisione importante ma non sufficiente Ricci (UIL Foggia): “Proroga del blocco licenziamenti, dei sostegni alle imprese e delle tutele ai lavoratori fino al termine della pandemia”
CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale CAI Puglia, Ferdinando Lelario è il nuovo Presidente del Gruppo Regionale È stato tra i fondatori della Sezione CAI Foggia, della quale è stato presidente per due mandati consecutivi
Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile  quanto disposto dal DPCM” Il Sindaco di San Severo contro il Governo, “inaccettabile quanto disposto dal DPCM” Francesco Miglio, Sindaco di San Severo: “Nessuna chiusura di strade o piazze verrà disposta dal Sindaco di San Severo”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.