Bambino che piange
Bambino che piange
Cronaca

Padre e zia maltrattavano un bambino epilettico

Un bambino epilettico maltrattato dal padre e dalla zia di nazionalità macedone. Episodi di inaudita violenza

Dopo appurate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia su maltrattamenti e violenze subiti ripetutamente da un bambino affetto da epilessia, gli agenti della Squadra mobile di Foggia hanno eseguito ordinanza applicativa del divieto di avvicinamento emessa da GIP presso il Tribunale di Foggia.

L'ordinanza in oggetto è stata emessa nei confronti di un uomo, classe 88, e di una donna, classe 92, di nazionalità macedone, rispettivamente padre e zia del bambino.

I due avevano sottoposto il bambino ad una vita fatta di stenti, di violenze ripetute e continue tali da indurlo ad uno stato di prostrazione psicologica. Il tutto emerge dall'attività di investigazione messa in atto dalla Squadra Mobile con una puntuale e dettagliata ricostruzione dei fatti.

Violenza inaudita nei confronti del bambino, affetto da epilessia, al quale il padre e la zia negavano perfino le cure mediche, la cura e la pulizia personale. Maltrattamenti e violenza fisica, aggressioni brutali come quella registrata nel Gennaio del 2019 in cui il minore fu picchiato con una spranga metallica con conseguente frattura della rotula del ginocchio sinistro e dell'avambraccio destro.
  • violenza
  • Foggia
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Ricercato foggiano arrestato dopo essere stato dalla fidanzata Ricercato foggiano arrestato dopo essere stato dalla fidanzata L'uomo accusato di vari reati è stato intercettato dai Carabinieri appena uscito da casa della ragazza
Picchia i genitori pur di procurarsi la droga, arrestata ragazza di 24 anni Picchia i genitori pur di procurarsi la droga, arrestata ragazza di 24 anni La giovane donna si trova in carcere a Trani
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.