Rino Pezzano
Rino Pezzano

Persone disabili e non autosufficienti. Sottoscritto l'accordo tra INPS e Ambito per l'erogazione di servizi integrativi.

Pezzano: Si rafforza la rete di rapporti con enti che operano sul territorio per l’erogazione di servizi a persone non autosufficienti

E' stato raggiunto l'accordo tra l'INPS (Istituto Nazionale Previdenza Sociale) e l'Ambito territoriale di Cerignola per l'intervento a supporto di persone con disabilità e non autosufficienti, da cui la denominazione del progetto: "Home Care Premium", ovvero un contributo "premio" finalizzato alla cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti.

Il programma si concretizza nell'erogazione da parte dell'Istituto di contributi economici mensili, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d'età e minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza, per il rimborso di spese sostenute per l'adduzione di un assistente familiare.

Il Presidente dell'Ambito territoriale di Cerignola e Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerignola, Rino Pezzano, dichiara: "Con la sottoscrizione di questo accordo allarghiamo la nostra rete di rapporti con altri enti che operano sul nostro territorio per gestire modelli assistenziali, relativamente a persone con disabilità e non autosufficienti".

Possono beneficiare degli interventi previsti dal progetto i lavoratori dipendenti pubblici iscritti alla Gestione unitaria delle prestazione creditizie e sociali e i pensionati utenti della Gestione dipendenti pubblici, laddove i soggetti siano viventi, nonché i loro coniugi e i parenti e affini di primo grado anche non conviventi.

L'INPS si impegnerà a corrispondere le "prestazioni socio assistenziali prevalenti" per le quali già riconosce direttamente un contributo economico mensile riferito al rapporto di lavoro con l'Assistente familiare per l'intera durata del progetto e eventuali "prestazioni socio assistenziali integrative" tra i quali servizi professionali domiciliari, servizi a carattere extra domiciliare, sollievo, servizi di intervento per la valorizzazione delle diverse abilità e per l'inserimento occupazionale.

Tutti gli utenti beneficiari possono presentare domanda già dallo scorso 27 aprile sul sito dell'INPS (www.inps.it), tramite login e codice PIN.

Il Presidente dell'Ambito territoriale, Rino Pezzano, conclude: "L'accordo raggiunto è frutto - ancora una volta - di un intenso lavoro da parte dell'intero Ambito, rivolto alle persone non autosufficienti e con disabilità. Continueremo ad operare in stressa sinergia con l'ente INPS, per poter allargare il più possibile il bacino dei beneficiari".

La durata complessiva del progetto sarà di 12 mesi e avrà inizio il prossimo 1° luglio, previa comunicazione da parte dell'INPS.
  • notizie
  • politica
  • Cooperativa Sociale SuperHando
  • inclusione sociale
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • INPS
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Presidente Metta: Tutti i Comuni, compreso Orta Nova, intendono risanare la SIA Presidente Metta: Tutti i Comuni, compreso Orta Nova, intendono risanare la SIA Definita la controversia con il Sindaco di Orta Nova Dott. Tarantino. Tutti i nove Comuni intendono risanare la SIA
Consiglio Comunale. Aggiornamenti minuto per minuto. Consiglio Comunale. Aggiornamenti minuto per minuto. Consiglio Comunale del 20 Ottobre 2017 convocato dal Presidente Leonardo Paparella. Ordini del giorno e aggiornamenti minuto per minuto.
Conferenza di presentazione del Premio Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’ Conferenza di presentazione del Premio Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’ X edizione ‘Vedere le parole’ ovvero ‘Il linguaggio della comunicazione per raccontare le emozioni’ Martedì 24 ottobre ore 11, Sala Conferenze del Palazzo di Città - Cerignola (FG)
Cerignola, San Ferdinando e Stornarella: cinque arresti Cerignola, San Ferdinando e Stornarella: cinque arresti Operazione dei Carabinieri a Cerignola, San Ferdinando e Stornarella, cinque gli arrestati.
Cerignola ripete la campagna "dona una calza, dona un sorriso" Cerignola ripete la campagna "dona una calza, dona un sorriso" Cerignola ancora una volta si mostra generosa e solidale nei confronti dei più deboli
Cerignola: uno evade dai domiciliari e il quartiere aggredisce i Carabinieri per farlo scappare. Quattro arresti Cerignola: uno evade dai domiciliari e il quartiere aggredisce i Carabinieri per farlo scappare. Quattro arresti La Compagnia Carabinieri, in servizio di pattugliamento, dopo aver sorpreso un uomo che, nonostante si dovesse trovare ristretto agli arresti domiciliari, se ne stava tranquillamente a spasso per i vicoletti del quartiere, è stata aggredita da varie persone nel tentativo di far fuggire l'evaso.
Assessore Lionetti: Soddisfatto dei lavori di potenziamento del Depuratore cittadino. Assessore Lionetti: Soddisfatto dei lavori di potenziamento del Depuratore cittadino. Al momento la produzione cantieristica è già superiore al 60% a fronte di un impegno prescritto da programma che prevedeva a tutt’oggi un avanzamento di produzione dal 45% quindi, come evidente, siamo piuttosto in avanti con ciò che era la previsione.
Sprar a Borgo Libertà, Pezzano: "Comprensibili i timori dei residenti; al lavoro per la valorizzazione socio-economica della borgata" Sprar a Borgo Libertà, Pezzano: "Comprensibili i timori dei residenti; al lavoro per la valorizzazione socio-economica della borgata" Dichiarazione del vicesindaco di Cerignola con delega alle Politiche sociali, Rino Pezzano.
© 2001-2017 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.