progetto piazza duomo
progetto piazza duomo

Piazza Duomo e Largo Matera, Marro (Fratelli d’Italia Cerignola): “Prima l’X-Factor sui social, poi il silenzio assoluto”

In un comunicato di Fdi Arcangelo Marro riporta in auge l’argomento, che sembra caduto nell’oblio

Arcangelo Marro, membro del gruppo politico locale di Fratelli d'Italia, pone l'attenzione sui progetti presentati per il concorso di idee riguardante il rifacimento di Piazza Duomo e Largo Matera. Riportiamo qui di seguito integralmente il suo comunicato.

«È l'amministrazione dei social contest che poi finiscono nel nulla, dopo qualche settimana di post ossessivi». Da Fratelli d'Italia, Arcangelo Marro punta il dito sui vari «X-Factor del sindaco, come sui rifacimenti Piazza Duomo e Largo Matera, su cui è sceso uno strano silenzio».

Marro richiama l'attenzione sulla sistemazione dell'area davanti alla cattedrale: «Non sappiamo quale progetto sia stato dichiarato vincitore per Piazza Duomo – osserva – né se siano stati pagati i progettisti. A noi risulta di no. Né si sa quali tempi si prevedano per l'intervento reale e con quali fondi».

La questione, se possibile, è ancora più fumosa e complessa per il recupero di un sito privato all'ingresso del Borgo Antico, quel Largo Matera spoglio dal 2012, dopo l'abbattimento dell'Ex Albergo Moderno. Dapprima il concorso di idee promosso dall'amministrazione Bonito, poi anche lì, il silenzio assoluto con troppi interrogativi ancora in piedi.

«Quel suolo – osserva Marro – è privato. Quali accordi ci sono col privato? Perchè il sindaco se ne occuperebbe? Sono state spostate le volumetrie? C'è stata una permuta che comporterebbe l'investimento privato e non pubblico? Chi farebbe il lavoro una volta approvato il progetto? Dovremmo saperlo. Invece si tace, dopo aver sfoggiato per settimane foto progettuali sui social».
  • Fratelli d'italia
Altri contenuti a tema
"A Cerignola puoi stare male, ma non a tutte le ore": il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola "A Cerignola puoi stare male, ma non a tutte le ore": il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Il gruppo politico locale ha riportato un episodio accaduto ad una anziana domenica scorsa
Topi e blatte, è tempo di disinfestazioni: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Topi e blatte, è tempo di disinfestazioni: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Gianvito Casarella: “Speriamo in bonifiche preventive”
Nonni & Bulli a Cerignola: il comunicato di Fratelli d’Italia sulla coppia di anziani vessati Nonni & Bulli a Cerignola: il comunicato di Fratelli d’Italia sulla coppia di anziani vessati Nella nota stampa il gruppo politico si chiede: “Dove erano e dove sono oggi le istituzioni?”
“Monnezza Stadium, Gaesi finalmente fuori dal progetto del nuovo stadio”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola “Monnezza Stadium, Gaesi finalmente fuori dal progetto del nuovo stadio”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Il Sindaco Bonito ha assicurato che sarà individuato un nuovo partnerariato per l'intera realizzazione
“Monnezza Stadium, tra liceità e inopportunità”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola “Monnezza Stadium, tra liceità e inopportunità”: il comunicato di Fratelli d’Italia Cerignola Michele Biancardi torna sulla questione che sarà anche anche oggetto di un Consiglio comunale monotematico
A Cerignola desertificazione economica e disinteresse totale: la nota stampa di Fratelli d’Italia A Cerignola desertificazione economica e disinteresse totale: la nota stampa di Fratelli d’Italia Massimo Battaglino, FDI Cerignola, mette in evidenza il triste fenomeno della chiusura delle attività
Fratelli d’Italia, il deputato Giandonato Lasalandra ha incontrato alcuni agricoltori di Cerignola Fratelli d’Italia, il deputato Giandonato Lasalandra ha incontrato alcuni agricoltori di Cerignola La delegazione ha messo in evidenza i punti cardine della protesta
10 Febbraio, il ricordo di Fratelli d’Italia Cerignola sulla Foibe 10 Febbraio, il ricordo di Fratelli d’Italia Cerignola sulla Foibe Il triste destino toccò anche a quattro cerignolani
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.