Stramurales a Stornara (repertorio). <span>Foto fonte Facebook Stramurales</span>
Stramurales a Stornara (repertorio). Foto fonte Facebook Stramurales

Comix Street: il 7 e l’8 maggio street art e arte del fumetto contaminano Stornara

Dopo Stramurales un'altra rassegna di arte di strada anima la cittadina foggiana

È inarrestabile l'ondata di contaminazione culturale che investe da anni la cittadina di Stornara in provincia di Foggia, diventata ormai la "Mecca" della street art pugliese. Sono ottanta i murales realizzati da artisti provenienti da tutto il mondo visibili sulle pareti degli edifici, sia nel centro cittadino che in periferia, pensati e creati ad hoc nell'ambito del festival annuale di street art intitolato Stramurales.

L'evento, realizzato grazie all'associazione locale Stornara Life Aps, è diventato un appuntamento fisso per centinaia di visitatori che arrivano dall'Italia e non solo per ammirare questi capolavori di arte urbana. Stornara, cittadina a vocazione prevalentemente agricola, è diventata nel corso del tempo un vero e proprio museo a cielo aperto, visitabile anche nelle ore serali perché tutti i murales sono illuminati.

L'instancabile associazione, guidata dal vulcanico presidente Lino Lombardi, presenta a maggio un nuovo appuntamento, il Comix Street. Un'ulteriore contaminazione artistica e culturale rivolta a adulti e bambini oltre che una straordinaria rassegna di street art e arte del fumetto. Organizzato in collaborazione con il fumettista Giuseppe Guida, direttore artistico del Festival del Nerd, la rassegna si terrà il 7 e 8 maggio a Stornara, nello spazio compreso tra l'isola pedonale di Via Ettore Fieramosca e Piazza della Repubblica. È un'ulteriore sfida, per Stornara. Questo evento ha tutte le carte in regola per imporsi nel panorama artistico e culturale pugliese e perché no, anche nazionale.

Il Comix Street così come creato nel suo format inedito e originale, ha stimolato la creatività e la passione di alcuni artisti, che hanno subito accettato con piacere la proposta di farsi contaminare da altre forme ed espressioni artistiche. Arriveranno a Stornara alcuni famosi artisti di street art di livello internazionale, che realizzeranno murales ispirati all'arte del fumetto: Devil, The Gaetan, al secolo Gaetano Procacci, Tony Espinar, Wanda Hutira e Alaniz Niz, artista argentino che ha già elaborato opere di straordinaria bellezza durante le precedenti edizioni di Stramurales.

Il programma della rassegna è ricco di iniziative, appuntamenti, workshop, laboratori, momenti di incontro e confronto tra artisti e spettacoli itineranti per la gioia dei più piccoli. La presentazione ufficiale della rassegna è prevista per sabato 7 maggio. Oltre agli artisti che parteciperanno attivamente all'evento, sarà presente la Scuola del Fumetto Gulliver di Foggia, che presenterà i propri corsi con alcune performance degli allievi e l'esposizione dei lavori. Sempre sabato, nell'apposita area fumetto, è previsto il firmacopie degli autori ospiti. Tra questi, ci sarà Giulio Giordano e il suo Diabolik. L'incontro sarà moderato da Francesca Capone.

Nelle due giornate ci saranno emozionanti momenti di performance live come quello dell'artista Angela Vocale, laboratori per bambini e workshop per chi ha voglia di conoscere o approfondire il mondo dei fumetti. Non poteva mancare, in una kermesse dedicata all'arte e al fumetto, la presenza dei Cosplay, partecipanti travestiti da personaggi di videogiochi, fumetti, e film o letteratura fantasy. La madrina d'eccezione dell'evento è Monica Shizuka Borrelli.

Nei laboratori e workshop dedicati al fumetto saranno coinvolte anche le scuole. Tra gli spettacoli da non perdere c'è quello itinerante ispirato al mondo di Alice nel paese delle meraviglie, a cura dell'Accademia Creativa. Si tratta di uno spettacolo di animazione unico nel suo genere, che verrà riproposto nelle due giornate della rassegna ad orari diversi. Insomma, ci sarà da divertirsi, da conoscere, da meravigliarsi. L'arte ha una grande forza propulsiva e aggregatrice, e questo Stornara ha già potuto sperimentarlo con Stramurales, un successo in termini di visite ed elogi.
1 fotoComix Street Stornara
Locandina comix street
  • Stornara
  • Arte
Altri contenuti a tema
Lino Lombardi di “Stornara Life Aps ”: “Eravamo quattro sognatori, ora i nostri eventi attirano tantissimi visitatori” Lino Lombardi di “Stornara Life Aps ”: “Eravamo quattro sognatori, ora i nostri eventi attirano tantissimi visitatori” Comix Street si terrà a Stornara il 7 e 8 Maggio: presenti anche associazioni di Cerignola
Lunedì prossimo i funerali dei fratellini morti nel rogo del campo nomadi a Stornara Lunedì prossimo i funerali dei fratellini morti nel rogo del campo nomadi a Stornara Le esequie saranno celebrate da monsignor Luigi Renna
Incendio nel campo nomadi di Stornara, perdono la vita due bambini Incendio nel campo nomadi di Stornara, perdono la vita due bambini Le piccole vittime avevano 4 e 2 anni
Lorenzo Tomacelli da Cerignola a Vico del Gargano per decorare la città Lorenzo Tomacelli da Cerignola a Vico del Gargano per decorare la città L’artista cerignolano ha collaborato alla realizzazione di quattro murales nella cittadina garganica
Sale a 61 il numero dei positivi a Stornara, le dichiarazioni del Sindaco Rocco Calamita Sale a 61 il numero dei positivi a Stornara, le dichiarazioni del Sindaco Rocco Calamita I cittadini chiedono la zona rossa, il Sindaco Calamita risponde: “I Sindaci non possono istituire la zona rossa, spetta alla Regione sulla scorta di indicatori e calcoli”
Coronavirus, sospensione festival Rap 2020 Coronavirus, sospensione festival Rap 2020 Aumento dei contagi in Capitanata, l’Amministrazione comunale di Stornara comunica la sospensione del “Festival Rap 2020”
Arrestato 65enne a Sotrnara Arrestato 65enne a Sotrnara Ha violato le prescrizioni della detenzione domiciliare. Torna in carcere Masciave’
Documento Programmatico Preliminare, laboratorio di partecipazione e formazione Documento Programmatico Preliminare, laboratorio di partecipazione e formazione Il Capogruppo consigliare di “Stornara siamo noi” dott. Filannino: “ho sottolineato due concetti fondamentali. Attendiamo dalla maggioranza segnali di apertura”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.