Carlo Dercole
Carlo Dercole

Recovery fund, la Commissione Prefettizia a Cerignola porta solo le briciole

Carlo Dercole: “Cosa è stato previsto per Cerignola? Solo due progetti. Uno per il controllo dinamico della mobilità sulle strade provinciali, in buona sostanza autovelox, ed una pista ciclabile… vergognoso!”

"Cerignola sta perdendo i fondi del Recovery plan per colpa di due anni di Commissariamento.
I danni prodotti da questa situazione non sono solo nel presente come si può facilmente verificare, visto lo stato di abbandono della città, ma lo sono anche nel futuro".

A dichiararlo è Carlo Dercole, già Assessore alle Politiche Giovanili e Sport nella Giunta Metta e promotore della lista civica "Cerignola… è ora" che alle Amministrative 2021 sosterrà il candidato Sindaco Franco Metta.

"Alla cabina di regia provinciale, convocata per la presentazione dei progetti da proporre in vista dello stanziamento dei fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il Comune di Cerignola, rappresentato dalla Commissione Prefettizia, non è stato nemmeno convocato e, di conseguenza, ascoltato".

Una situazione a dir poco drammatica per la città quella presentata da Dercole che, dopo attento confronto con quanto previsto e progettato nei comuni limitrofi, dimostra quanta pochezza di idee e contenuti, quanta scarsa attenzione per il territorio ci sia stata da parte dei rappresentati istituzionali di una delle città più grandi della Capitanata.

"E cosa è stato previsto per Cerignola? Solo due progetti. Uno per il controllo dinamico della mobilità sulle strade provinciali, il cui impegno di spesa è di pochi spiccioli (400 mila euro), in buona sostanza AUTOVELOX, ed una pista ciclabile….VERGOGNOSO!
Basti pensare che il comune di Carapelle ha presentato un progetto per un hub per l'avvio di nuove realtà imprenditoriali, per la ricerca e per l'innovazione tecnologia del valore di 8 milioni e mezzo di euro e la cittadina dei Cinque reali siti è dieci volte più piccola di Cerignola.
C'è soltanto da augurarsi che si vada presto al voto e, con la nostra nuova amministrazione, si possa recuperare il tempo perso.
Cerignola… è ora di tornare a lavorare!"
  • carlo dercole
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Politiche 2022, online la procedura per candidarsi come scrutatore Politiche 2022, online la procedura per candidarsi come scrutatore Da oggi fino al 1 settembre è possibile comunicare la propria disponibilità sul sito del comune di Cerignola
I certificati anagrafici ora si potranno fare anche in Edicola, nuovi Hub di servizi al cittadino I certificati anagrafici ora si potranno fare anche in Edicola, nuovi Hub di servizi al cittadino Dall’8 agosto ottenere un certificato sarà più semplice
Cerignola, edilizia privata al collasso: le dichiarazioni di Carlo Dercole Cerignola, edilizia privata al collasso: le dichiarazioni di Carlo Dercole Problemi organizzativi al terzo piano del Palazzo di Città
Il comune di Cerignola riduce la TARI: risparmi per oltre 700mila euro. Il comune di Cerignola riduce la TARI: risparmi per oltre 700mila euro. Per l’assessore Gianfriddo “Gli effetti positivi della raccolta differenziata saranno visibili già dall’anno prossimo”
Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Si conclude il progetto "Ragazzi Sprint" dedicato al contrasto contro le discriminazioni Presso il comune il convegno conclusivo
Comune di Cerignola e Caritas attivano un numero verde per i bisognosi Comune di Cerignola e Caritas attivano un numero verde per i bisognosi I più fragili potranno avere assistenza da personale specializzato
Carlo Dercole interviene sulla riqualificazione del centro storico di Cerignola Carlo Dercole interviene sulla riqualificazione del centro storico di Cerignola "Una piazza all'ingresso della Terra Vecchia, senza trasferimenti di volumetrie"
Assunzioni al comune di Cerignola, un modello da seguire Assunzioni al comune di Cerignola, un modello da seguire Il sindacato dei lavoratori pubblici esprime apprezzamento per le recenti stabilizzazioni
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.