Campagna pugliese
Campagna pugliese
Regione Puglia

Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale

C’è tempo fino al 29 Luglio per candidarsi

L'avviso pubblico è stato riaperto a partire dal 1 Luglio, ma c'è ancora tempo fino a fine mese, per quanti non ne fossero a conoscenza, ed è rivolto a soggetti privati che intendono recuperare e valorizzare edifici storici dell'architettura rurale ed i paesaggi rurali.

La dotazione finanziaria, assegnata dal Ministero della Cultura, è di oltre 56 milioni di euro. Possono presentare domanda i soggetti privati, cioè persone fisiche, imprese, enti del terzo settore e organizzazioni culturali, oltre che enti ecclesiastici e fondazioni.

Che cosa è possibile far rientrare? L'avviso parla di recupero e valorizzazione di casali, masserie, frantoi, stalle, chiese rurali, edicole votive, muretti a secco, fontane, pozzi, trulli e tutte le strutture che in qualche modo sono testimonianza di una economia agricola tradizionale.
L'avviso è dunque concepito al fine di tutelare e valorizzare il patrimonio materiale e immateriale della tradizione per poi renderle fruibili in percorsi storico-culturale.

La procedura di selezione è a sportello, ciò significa che verranno valutate le candidature in ordine di arrivo. Termine ultimo per la presentazione delle domande è il 29 Luglio 2022 ore 16:59.
Per conoscere la procedura e la modulistica necessaria si rimanda all'Avviso pubblico della Regione Puglia, Dipartimento Turismo e Cultura.
  • Regione Puglia
  • Bandi
Altri contenuti a tema
Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Le prossime elezioni avranno ripercussioni sugli assetti regionali: cosa potrebbe cambiare
Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni La Regione Puglia interviene con un contributo straordinario per sopperire all’emergenza
Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni La denuncia arriva dai vertici regionali di Forza Italia
Regione Puglia, 2 milioni di euro in arrivo ai Comuni per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati Regione Puglia, 2 milioni di euro in arrivo ai Comuni per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati Il Comune di Cerignola ha i requisiti per accedere all’avviso pubblico: un’occasione imperdibile
Cerignola, l’Asl Fg e le visite gratuite per donne: lettere scadute e numero non attivo Cerignola, l’Asl Fg e le visite gratuite per donne: lettere scadute e numero non attivo Lo sfogo sui social: “E’ tutto un bluff, alla fine ci tocca farle a pagamento”
Cinghiali, allarme della Coldiretti Puglia: troppi incidenti, si proceda con piano abbattimenti Cinghiali, allarme della Coldiretti Puglia: troppi incidenti, si proceda con piano abbattimenti Altro rischio legato alla proliferazione di questi animali è la diffusione della peste suina
Fortissima scossa di terremoto avvertita in tutta la Puglia Fortissima scossa di terremoto avvertita in tutta la Puglia Epicentro in Bosnia, magnitudo Richter elevatissima. Numerose le segnalazioni sui social
Online il bando per l'assegnazione degli orti urbani a Cerignola Online il bando per l'assegnazione degli orti urbani a Cerignola L'avviso è rivolto ad associazioni del terzo settore e pensionati
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.