injection
injection
Attualità

Riapre a Cerignola il centro vaccinale di viale Di Vittorio

Con la nuova fase della pandemia la ASL riorganizza i punti vaccinali

La campagna vaccinale anti COVID in provincia di Foggia ha raggiunto un importante traguardo: ad oggi sono state somministrate circa 1.368.000 dosi di vaccino. Questo risultato è stato possibile grazie all'incessante impegno delle squadre vaccinali della ASL Foggia, al contributo fornito dai medici di medicina generale e dai pediatri di libera scelta e alle sinergie attivate con i sindaci e le associazioni di volontariato.

"La campagna vaccinale in provincia di Foggia – ha dichiarato il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla – è stata caratterizzata, sin dal suo avvio, da un intenso lavoro di squadra. Un lavoro che ha preso il via con la pianificazione e programmazione delle attività e che, attraverso un'organizzazione flessibile e di prossimità, ha permesso di vaccinare le persone in modo capillare, in tutti i comuni, con picchi anche di 10.000 somministrazioni in un giorno. In quindici mesi di attività è stato, così, possibile assicurare una vasta copertura vaccinale della popolazione. Siamo pronti, ora, a passare ad una nuova fase".

In considerazione dell'andamento attuale delle attività di somministrazione, è stata revisionata, pertanto, la rete dei centri per l'esecuzione dei vaccini. Dal 1 aprile al 30 aprile prossimi, saranno sospese le attività dell'hub allestito nella Fiera di Foggia e del Punto Vaccinale di Popolazione di via De Palma a San Severo. Gli altri centri vaccinali della provincia di Foggia saranno riorganizzati come da prospetto:
Rete vaccinale ASL Foggia: riorganizzazione attività dal 1.04.2022 al 30.04.2022
N.Centro VaccinaleGiornoOrario
Accadia
Poliambulatorio
Martedì10:00 - 12:00
ApricenaLunedì09:00 - 12:00
15:00 - 18:00
Cagano VaranoVenerdì08:00 - 12:00
Cerignola
Viale Di Vittorio
Lunedì
Mercoledì
Venerdì
09:30 - 13:30
Foggia FieraSospensione attività
Foggia
c/o Ospedale D'avanzo
Dal lunedì al venerdì09:00 - 13:00
15:00 - 17:00
Foggia
Piazza Pavoncelli
Martedì
Giovedì
15:00 - 17:00
LuceraMartedì
Giovedì
09:00 - 13:00
ManfredoniaLunedì09:00 - 12:00
Giovedì15:00 - 17:30
Monte Sant'Angelo
P.T.A.
Mercoledì
Giovedì
09:30 - 11:30
Orta NovaMartedì15:00 - 19:00
San Giovanni RotondoLunedì
Mercoledì
09:00 - 12:30
San Marco In LamisMartedì
Giovedì
09:00 - 12:30 e 15:00 – 17:30
San Nicandro GarganicoMartedì
Giovedì
15:00 - 18:00
San Severo
Via De Palma
Sospensione attività
San Severo
Via Croghan
Lunedì
Mercoledì
Venerdì
09:00 - 13:00
TorremaggioreMartedì09:00 - 13:00 (vaccinazioni pediatriche)
15:00 - 18:30
Giovedì15:00 - 18:30
TroiaMartedì09:30 - 13:30
14:30 - 16:30
Vico del GarganoMartedì15:00 - 17:30
ViesteGiovedì09:00 - 13:00
  • Salute
  • Vaccinazione anti Covid
  • Covid-19
Altri contenuti a tema
Covid in Puglia, terapie intensive in aumento Covid in Puglia, terapie intensive in aumento In provincia di Foggia quasi cinquecento casi registrati
Covid in Puglia, ricoveri in calo Covid in Puglia, ricoveri in calo In provincia di Foggia registrati duecento casi
Covid, in Puglia ricoveri in calo Covid, in Puglia ricoveri in calo In provincia di Foggia più di quattrocento positivi
Covid, in provincia di Foggia cinquecento nuovi positivi Covid, in provincia di Foggia cinquecento nuovi positivi In Puglia i ricoveri aumentano, le terapie intensive sono stabili
Ospedale Tatarella, il reparto di emodinamica è una possibilità concreta Ospedale Tatarella, il reparto di emodinamica è una possibilità concreta Il direttore della Asl e i vertici regionali assicurano piena disponibilità
Covid in Puglia, i ricoveri continuano a diminuire Covid in Puglia, i ricoveri continuano a diminuire I casi rilevati oggi in provincia di Foggia sono più di cinquecento
Covid in Puglia, i ricoveri sono in diminuzione Covid in Puglia, i ricoveri sono in diminuzione Oggi novecento positivi in provincia di Foggia
Covid e vaccini, Piazzolla invita a non sottovalutare il pericolo contagio Covid e vaccini, Piazzolla invita a non sottovalutare il pericolo contagio Il direttore della Asl Foggia lancia un appello a chi non si è ancora vaccinato
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.