Comune di Stornara
Comune di Stornara

Rimpasto in maggioranza a Stornara,

Le parole dell’opposizione. Eletto dai Consiglieri Comunali il Presidente del Consiglio Comunale, Roberto NIGRO, già Assessore ai Lavori Pubblici

Pubblichiamo la nota stampa del dott. Luigi Filannino, Capogruppo d'opposizione del Movimento "Stornara siamo noi", pervenuta in redazione a mezzo mail.

Ieri, 11 dicembre 2019, alle ore 12.00 si è svolto il Consiglio Comunale di Stornara, con un unico punto all'ordine del giorno: Presa d'atto Dimissioni del Presidente del Consiglio e Nomina Nuovo Presidente.

Praticamente si è dimesso il Presidente del Consiglio Fernando IAGULLI, perché destinato ad altri incarichi, e gli è subentrato in qualità di Nuovo Presidente l'Assessore ai Lavori Pubblici Roberto NIGRO, che nel contempo si era già dimesso da Assessore.

Un piccolo rimpasto, con relativo avvicendamento di incarichi, di cui si parlava in paese già da qualche giorno. Non è dato sapere quali siano stati i reali motivi che hanno portato la maggioranza ad una tale decisione. Ufficialmente lo scambio di poltrone, come si sostiene da parte della maggioranza, favorirebbe un rafforzamento della compagine amministrativa, in quanto sarebbero meglio sfruttate le competenze professionali specifiche del nuovo assessore. Forse si sono accorti solo dopo più di sette anni che amministrare non è facile e che occorrono non solo consensi elettorali ma anche capacità e competenze di chi poi viene investito della responsabilità di amministrare beni pubblici.
Il gruppo di minoranza, rappresentato dai consiglieri Luigi Filannino, Nicoletta Laquale e Pasquale D'Assisi, hanno votato a favore della nomina di Roberto Nigro a Presidente del Consiglio, per dare al paese un segnale di buona politica, in quanto il Presidente del Consiglio rappresenta tutti i consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza, e ha il dovere di garantire il buon funzionamento dell'Organo Istituzionale.

In particolare, in qualità di capo-gruppo della minoranza, ho ringraziato il Presidente uscente per aver svolto il suo ruolo in maniera corretta e per aver avuto sempre rispetto per la minoranza, anche quando le rispettive opinioni in merito alle scelte amministrative erano divergenti. Dalla questione delle eccessive tasse, soprattutto in materia di rifiuti solidi urbani, alla gestione del Consorzio e dell'azienda SIA, per finire alle politiche di bilancio. Tante sono state le divergenze, ma il rapporto istituzionale e i relativi scambi di opinione in Consiglio sono stati sempre rispettosi.

Al Nuovo Presidente ho augurato di seguire l'esempio del "politicamente corretto" del suo predecessore, invitandolo a garantire la trasparenza degli atti attraverso la corretta pubblicazione sul sito del Comune.
Al nuovo Assessore ho offerto pubblicamente la collaborazione del gruppo di minoranza, anche in relazione alle politiche di programmazione, perché siamo disponibili a fare gli interessi della comunità stornarese e non a fare politiche di parte.
Stornara, 11/12/2019
  • notizie
  • stornara
  • comune di stornara
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Incidente nel foggiano, perdono la vita due persone Incidente nel foggiano, perdono la vita due persone L’incidente stradale è avvenuto in zona Giardinetto. Un auto si scontra contro un pullman di Ferrovie del Gargano
“Dico No alla Droga Puglia” arriva anche a Cerignola “Dico No alla Droga Puglia” arriva anche a Cerignola L’operazione di volontariato contro l’uso delle sostanze stupefacenti nel foggiano meridionale
D.A.Spo per cinque tifosi dell’Audace Cerignola D.A.Spo per cinque tifosi dell’Audace Cerignola Le indagini condotte dal Commissariato di Polizia di Cerignola hanno portato all’individuazione ed identificazione dei cinque responsabili
Cerignolani e andriesi nella vasta operazione antidroga Cerignolani e andriesi nella vasta operazione antidroga 20 arresti in flagranza di reato, sequestrati 440 Kg di cocaina, eroina, hashish, marijuana. L’organizzazione criminale operava in diverse regioni del sud
La lettrice sognatrice Sara Ciafardoni al TG1 La lettrice sognatrice Sara Ciafardoni al TG1 Grande soddisfazione per la “nostra Sara”. Il servizio della giornalista RAI Cristina Clementi e la stupenda storia della lettrice sognatrice di Cerignola
Vasta operazione antidroga in Puglia Vasta operazione antidroga in Puglia Arresti e perquisizioni in Puglia, Abruzzo, Molise e Campania su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia di Bari
Servizio di primo soccorso in area mercatale, abolito! Servizio di primo soccorso in area mercatale, abolito! Vincenzo Erinnio: “Se la Commissione Prefettizia avesse consultato la Croce Rossa Italiana per vedere dati e cifre avrebbe capito di cosa stiamo parlando”
Audace Cerignola, Longhi: «Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo. Non fermiamoci» Audace Cerignola, Longhi: «Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo. Non fermiamoci» Dopo la pirotecnica vittoria contro l'Andria, parla l'esperto difensore gialloblù
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.