Parco dei Dinosauri
Parco dei Dinosauri
Turismo

S.Marco in Lamis, apre il più grande Parco dei dinosauri d’Italia

Inaugurato in pompa magna, questa mattina 30 novembre 2015 a Borgo Celano


Alla presenza del Ministro Graziano Delrio e del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Parco Nazionale del Gargano ed il Comune di San Marco in Lamis riaprono al pubblico il Parco Paleontologico e dei Dinosauri di Borgo Celano a San Marco in Lamis. Il tutto ha avuto inizio poco dopo le 9.00, con gli intervento dell' On.le Angelo Cera, nella sua duplice veste di sindaco della città e di rappresentante del Parlamento Italiano.

Il Museo Paleontologico dei Dinosauri, è un luogo dove immergersi nel passato attraverso strutture e tecnologie attuali del Parco Nazionale del Gargano; un percorso interattivo interno al museo, per tuffarsi in un tempo e in uno spazio lontani milioni di anni.

Alla luce degli eccezionali ritrovamenti di orme di dinosauri rinvenute nel territorio di San Marco in Lamis, il museo propone pannelli illustrativi, filmati, diorami e ricostruzioni di luoghi basati su studi scientifici,al fine di preparare il visitatore al percorso esterno.

Nello spazio del parco infatti, è stato allestito un sentiero illustrato da percorrere, per poter vivere l'emozione dell'incontro con tracce reali, anche attraverso la ricostruzione di un habitat naturale e incontaminato, tra piante locali e specchi d'acqua, fra tracce e impronte, ci si potrà imbattere in creature (in dimensioni reali) vissute proprio su questo territorio 120 milioni dianni fa.

Realizzato dal Comune di San Marco in Lamis, il progetto è stato finanziato nell'ambito dell'Asse I del Programma Operativo Interregionale "Attrattori Culturali, naturali e del turismo".





















  • Dinosauri
  • Museo Paleontologico dei Dinosauri
  • Parco Nazionale del Gargano
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.