CONSIGLIO COMUNALE 28 MARZO 2017. <span>Foto Vito Monopoli</span>
CONSIGLIO COMUNALE 28 MARZO 2017. Foto Vito Monopoli

Sandro Moccia: Dalla mensa scolastica agli scuolabus per finire alla coibentazione delle scuole. Abbiamo lavorato bene.

Nelle scuole quest’anno non pioverà dentro, gli alunni provenienti dalle borgate e dalle zone limitrofi entrano in orario, gli alunni iscritti al prolungato pranzano bene e in orario sin dal primo giorno di prolungato.

Il servizio mensa espletato dalla ditta LADISA ha avuto puntuale inizio nelle scuole con tempo prolungato. Il Consigliere Comunale Sandro Moccia, gruppo di maggioranza "la Cicogna", dichiara:

"Ricordo ancora gli anni in cui le scuole non riuscivano ad effettuare il tempo prolungato perché il servizio mensa non era garantito. Gli anni delle proroghe, del disservizio, della debitoria. Ricordo ancora che molti docenti impiegati nel tempo prolungato erano costretti a vivere di speranze perché nulla era garantito. Oggi non ci sono speranze ma certezze. La certezza che sin dal primo giorno di prolungato il servizio mensa è garantito, la certezza che nella scuola non esisteranno disservizi dovuti ai continui ritardi causati dalle proroghe e dalla mancanza di coperture finanziarie, la certezza che le cucine della ditta LADISA non sono in zona industriale e a due passi da un inceneritore, la certezza dello stipendio per i dipendenti che lavorano nel servizio di refezione scolastica.
Il tempo della programmazione incerta è terminato, il tempo delle proroghe è un lontano ricordo perché la gara d'appalto espletata lo scorso anno è duratura. Oggi è tempo di Politica perché alla Politica spetta il compito di risolvere i problemi in modo strutturale, di creare certezze, di programmare il futuro, di non lasciare nulla al caso ma analizzare ogni bisogno e dare risposte concrete.
Nelle scuole quest'anno non pioverà dentro perché durante l'estate tutti i solai sono stati coibentati, nelle scuole gli alunni provenienti dalle borgate e dalle zone limitrofi entrano in orario perché la gara d'appalto fu fatta lo scorso anno ed è a lungo termine, nelle scuole gli alunni iscritti al prolungato pranzano bene e in orario sin dal primo giorno di prolungato.
Analisi dei bisogni, progetto di intervento, studio di fattibilità, copertura finanziaria, elementi di verifica, seguiamo sempre questo schema e i risultati si vedono, le parole le facciamo dire a chi ama parlare… oltretutto non esistono nel nostro schema."
  • Consiglio Comunale di Cerignola
  • Consiglio comunale
  • Consiglio provinciale
  • consiglio regionale
Altri contenuti a tema
Il Daspo urbano è il nuovo strumento a disposizione della polizia locale di Cerignola Il Daspo urbano è il nuovo strumento a disposizione della polizia locale di Cerignola Chi oltraggia il decoro della città rischia multe fino a cinquecento euro
Il consiglio comunale di Cerignola torna a riunirsi Il consiglio comunale di Cerignola torna a riunirsi I punti all'ordine del giorno sono quindici
Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Consiglio Comunale, Metta cede il posto a Pasquale Morra Sono questi i primi passi mossi dal gruppo politico “Avanti Cerignola” in preparazione della futura campagna elettorale
Loreta Colasuonno riceve la cittadinanza onoraria di Cerignola Loreta Colasuonno riceve la cittadinanza onoraria di Cerignola Il vicequestore del commissariato di Cerignola sarà insignita dell'onorificenza durante il prossimo consiglio comunale
Giovedì 2 dicembre, primo consiglio comunale dell'amministrazione Bonito Giovedì 2 dicembre, primo consiglio comunale dell'amministrazione Bonito L'assemblea si riunirà alle 16.30, ingresso consentito a 70 cittadini
Zone F,  Vincenzo Specchio non hai mai espresso voto contrario Zone F, Vincenzo Specchio non hai mai espresso voto contrario Nelle sedute di Consiglio Comunale in cui si è deliberato sulle zone F Vincenzo Specchio non ha mai votato contro, si è sempre astenuto
Stabilizzazione precari della sanità, a chiederla è il “Gruppo Senso Civico” Stabilizzazione precari della sanità, a chiederla è il “Gruppo Senso Civico” “Vicenda non più procrastinabile. Dopo il si del Governo, ora tocca alla Regione”, sottolineano i consiglieri regionali
Giro d’Italia 2020, il no del Presidente Gatta alla tappa garganica Giro d’Italia 2020, il no del Presidente Gatta alla tappa garganica Il Sindaco di Vieste replica: “Trincerarsi dietro il solito ‘non abbiamo soldi’ è grave, avete deciso che i fondi provinciali vadano verso i Monti Dauni”
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.