Scuola
Scuola

Scuola, il Governo decide di riaprire l'11 gennaio, cosa deciderà Emiliano?

Stando a quanto deciso dal Governo, alle dichiarazioni del Presidente Emiliano e all’indice Rt regionale si attende di sapere quali saranno le decisioni della Regione Puglia

Riapertura delle scuole dopo le festività natalizie, il tema caldo di questi giorni che ha visto il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano impegnato in videoconferenza con le rappresentanze sindacali del mondo scolastico. Nell'incontro tenutosi nella giornata di domenica 3 gennaio 2021 le rappresentanze sindacali all'unanimità hanno chiesto al presidente di rinviare l'avvio delle lezioni in presenza di una settimana o 15 giorni, e di stabilire per tutti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado la didattica a distanza.

Nella giornata di ieri, lunedì 4 gennaio 2021, il Presidente Emiliano ha dichiarato di attendere il termine dell'incontro del Consiglio dei Ministri al fine di conoscere le misure adottate e, se necessario, emanare ordinanza regionale più restrittiva in considerazione dell'indice Rt regionale e in termini di tutela della salute pubblica.

Nella giornata di ieri si sono verificati degli scontri all'interno del Consiglio dei Ministri al termine del quale il Governo ha rinviato l'apertura delle scuole superiori di secondo grado all'11 gennaio. Il rientro riguarderà comunque il 50% degli studenti nella fase iniziale.

Stando a quanto deciso dal Governo, alle dichiarazioni del Presidente Emiliano e all'indice Rt regionale si attende di sapere quali saranno le decisioni della Regione Puglia.
  • Regione Puglia
  • Michele Emiliano
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Turismo in Puglia, l’importanza della formazione Turismo in Puglia, l’importanza della formazione Matteo Robustella spiega la figura professionale dell'Esperto del Turismo Enogastronomico
Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Regione Puglia, indiscrezioni su Emiliano: verso il “no” al terzo mandato? Le prossime elezioni avranno ripercussioni sugli assetti regionali: cosa potrebbe cambiare
Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni Un progetto per estendere la rete idrica a Borgo Tressanti e Posta Angeloni La Regione Puglia interviene con un contributo straordinario per sopperire all’emergenza
Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni Test Covid, la regione Puglia è in debito per dieci milioni La denuncia arriva dai vertici regionali di Forza Italia
Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale Regione Puglia: bando restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale C’è tempo fino al 29 Luglio per candidarsi
Regione Puglia, 2 milioni di euro in arrivo ai Comuni per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati Regione Puglia, 2 milioni di euro in arrivo ai Comuni per risolvere il problema dei rifiuti abbandonati Il Comune di Cerignola ha i requisiti per accedere all’avviso pubblico: un’occasione imperdibile
Cerignola, l’Asl Fg e le visite gratuite per donne: lettere scadute e numero non attivo Cerignola, l’Asl Fg e le visite gratuite per donne: lettere scadute e numero non attivo Lo sfogo sui social: “E’ tutto un bluff, alla fine ci tocca farle a pagamento”
Cinghiali, allarme della Coldiretti Puglia: troppi incidenti, si proceda con piano abbattimenti Cinghiali, allarme della Coldiretti Puglia: troppi incidenti, si proceda con piano abbattimenti Altro rischio legato alla proliferazione di questi animali è la diffusione della peste suina
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.