Sequestri a Borgo Mezzanone
Sequestri a Borgo Mezzanone
Cronaca

Sequestrati 100 grammi di hashish e 100 chidi a 4 punti

I Carabinieri del NORM della Compagnia di Foggia con l’ausilio dei Cacciatori Puglia e delle unità cinofile sequestrano a Borgo Mezzanone droga e chiedi

Elezioni Regionali 2020
I Carabinieri della Stazione di Foggia Porta San Severo stavano eseguendo un'ordinanza di ripristino della detenzione in carcere di un foggiano rintracciato nei container di Parco degli Ulivi, quando il fiuto e l'abilità dell'unità cinofila antidroga ha permesso di scoprire un panetto di hashish dal peso di circa 100 grammi nascosto nell'area. Il cane si è diretto nei campi limitrofi ai container rinvenendo, in una confezione di cellophane, lo stupefacente; dunque con l'ausilio di altri militari dell'Arma dauna, hanno avuto luogo altre perquisizioni volte ad accertare che nella adiacenze non fossero detenute armi o droga.
Un altro foggiano è stato rintracciato in Ordona, destinatario di una pena di 5 anni di reclusione; entrambi sono stati associati alla locale casa Circondariale.

É circa 40 il totale delle perquisizioni personali e domiciliari eseguite dai Carabinieri di Foggia e dai rinforzi ricevuti, che dal Campo degli Ulivi si sono estese anche ad una palazzina a Borgo Mezzanone. Questa volta, grazie all'ausilio dei Carabinieri Cacciatori, i militari del NORM della Compagnia di Foggia si sono introdotti negli scantinati di una palazzina popolare, dove all'interno di una angusta intercapedine è stata rinvenuta una scatola contenente all'incirca 100 chiodi a quattro punte, di quelli frequentemente utilizzati contro le autovetture delle forze dell'ordine per garantirsi la fuga. Rinvenuta anche una targa risultata rubata in provincia nel 2017. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.
L'attività di controllo è poi continuata fino a notte fonda, quando i Carabinieri della Sezione Radiomobile con i rinforzi della Squadra di Intervento Operativo dell'11° e del 14° Reggimento Carabinieri di Bari e Vibo Valentia, hanno proceduto al controllo di alcuni circoli privati, riscontrando diverse violazioni amministrative in materia di HACCP e trattazione degli alimenti somministrati, per poi procedere a vigilare le vie cittadine con posti di blocco e di controllo
  • droga
  • carabinieri
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Borgo Mezzanone
Altri contenuti a tema
Covid-19, la richiesta di Emiliano ai Prefetti pugliesi: “Intensificate i controlli” Covid-19, la richiesta di Emiliano ai Prefetti pugliesi: “Intensificate i controlli” Emiliano ha chiesto Prefetti pugliesi di tenere d’occhio la movida e le spiagge. Pierluigi Lopalco chiede maggior senso di responsabilità
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 11 casi positivi di cui 3 nella nostra provincia
COVID 19: incontro in prefettura con la ASL Foggia COVID 19: incontro in prefettura con la ASL Foggia Piazzolla: “Indispensabili l’utilizzo della mascherina e il distanziamento sociale”
Era a bordo di ciclomotore rubato a Margherita di Savoia , 16enne cerignolano denunciato Era a bordo di ciclomotore rubato a Margherita di Savoia , 16enne cerignolano denunciato Il 16enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari
Chiusura campi estivi sui beni confiscati alla mafia Chiusura campi estivi sui beni confiscati alla mafia Questa sera, alle ore 20:30 avrà luogo a “Terra Aut”, c.da Scarafone km 3,5 a Cerignola, lo spettacolo teatrale “Il grande carrello” di e con Claudio Morici
Chiude il Cercat, circa 300 ragazzi non potranno più allenarsi Chiude il Cercat, circa 300 ragazzi non potranno più allenarsi Le società sportive inviarono missiva alla Commissione Straordinaria… nessuna risposta! Nessuna gara di gestione, nessuna manifestazione, nessuna omologazione del campo. Le dichiarazioni di Carlo Dercole
Puglia, estate disastrosa per l’agricoltura. La CIA “Stato di calamità” Puglia, estate disastrosa per l’agricoltura. La CIA “Stato di calamità” Interi campi di pomodoro finiti sott’acqua a marcire nell’Alto Tavoliere, olive a terra nel Gargano
Dallo spazio alla puglia per affrontare il virus:  in arrivo il progetto Telemachus Dallo spazio alla puglia per affrontare il virus: in arrivo il progetto Telemachus Progetto di telemedicina co-finanziato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) che verrà testato in Puglia e dallo Spallanzani di Roma. Coinvolti ASL Bari, Policlinico Riuniti di Foggia
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.