Marche e Gatta
Marche e Gatta
Enti locali

Servizio Civile Universale, sinergia per Ce.S.eVo.Ca. e Provincia di Foggia

Presentati 12 Programmi di Intervento, per 113 progetti e 686 volontari richiesti. Pasquale Marchese “Un grande risultato, frutto di un lavoro lungo e complesso”

Grandi numeri per il Servizio Civile Universale in Capitanata. Per la prima volta, grazie alla sinergia tra Ente Pubblico e Terzo settore, si è proceduto ad un accordo di coprogrammazione tra Ce.S.eVo.Ca. (Centro Studi e Volontariato di Capitanata), con sede a Castelluccio Valmaggiore e Provincia di Foggia, tra le uniche realtà accreditate al Servizio Civile Universale – Sezione Nazionale. Una collaborazione che ha dato i suoi frutti già il 29 maggio scorso, termine per la presentazione dei programmi d'intervento: ben 12 quelli presentati dai due enti di Capitanata. Uno da realizzarsi all'estero, in coprogrammazione Ce.S.eVo.Ca. (Ente Capofila) e Provincia di Foggia, che comprende tre progetti, di cui due da realizzarsi in Czestochowa (Polonia) con otto volontari e un progetto a Tbilisi (Georgia) con 4 volontari. Due, invece, i programmi di Intervento in coprogrammazione, con Ente capofila Provincia di Foggia, per un totale di 47 progetti e 216 volontari richiesti.

Due i programmi di Intervento in coprogrammazione, sempre con Ente capofila Ce.S.eVo.Ca., comprendenti 20 progetti con 248 volontari richiesti: tre (con 176 volontari) nell'ambito dell'Avviso "Garanzia Giovani" e 17 (con 72 volontari) per l'avviso ordinario. Ancora, è stato presentato un programma di intervento interregionale (Puglia-Marche) del Ce.S.eVo.Ca., comprendente tre progetti, per un totale di 38 volontari e un progetto da realizzarsi a Betlemme e Gerusalemme, in coprogettazione Ce.S.eVo.Ca. e Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", per otto volontari.

"È un grande risultato – spiega il Presidente del Ce.S.eVo.Ca., Pasquale Marchese – frutto di un lavoro lungo e complesso. La collaborazione con la Provincia, che ormai dura da tempo, rappresenta un arricchimento per il nostro Centro. Per questo voglio ringraziate il Presidente Nicola Gatta, il consigliere delegato Luigi Fusco, lo staff dell'ufficio del SCU, in modo particolare Antonio Fusco, Umberto Romaniello e il dirigente della struttura, Stefano Biscotti".

Una sinergia, quella con l'Ente Provincia, iniziata già nel marzo 2019, quando fu sottoscritto un Protocollo d'intesa con la Scuola di Protezione Civile della Provincia di Foggia, per la promozione della cultura e della tutela del bene comune, con particolare attenzione alle giovani generazioni. "Naturalmente, per la presentazione di questi 12 programmi di Intervento, per 113 progetti e con 686 volontari richiesti, il nostro staff ha lavorato alacremente. Ringrazio, in particolare, Pompeo D'Apollo, Filomena Agriesti, Antonio Francolino e gli esperti in materia di SCU, Fernando De Colellis e Costanzo Cascavilla. Una sinergia che si è avvalsa anche della collaborazione dei giovani volontari SCU, Carmen Marchese e Rocco De Michele e delle volontarie Maria Chiara Mantova, Sarah Calabrese e Roberta Valentini. Mi preme esprimere riconoscenza, naturalmente, anche al direttore del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, Flavio Siniscalchi e ai suoi collaboratori, di cui apprezzo professionalità e umanità. Cito, tra tutti, Immacolata Postiglione, direttore dell'Ufficio per il Servizio Civile Universale, sempre disponibile e attenta e il Servizio Accreditamento e Progetti. Un ulteriore traguardo, quello raggiunto dal Ce.S.eVo.Ca, ormai punto di riferimento in materia di SCU nel territorio.
  • notizie
  • Servizio Civile
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Servizio Civile, dodici posti disponibili per due progetti guidati dal Comune di Cerignola Servizio Civile, dodici posti disponibili per due progetti guidati dal Comune di Cerignola La domanda scade il 26 gennaio, si potrà svolgere servizio anche a Torre Alemanna
Sevrizio Civile, pubblicato il bando 2021 Sevrizio Civile, pubblicato il bando 2021 La Caritas della diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano parteciperà con due progetti
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.