bandiera Fratelli d'Italia
bandiera Fratelli d'Italia

Sfollati di Viale USA, le dichiarazioni di FdI

Fratelli d'italia: "le istituzioni provvedano agli sfollati e non dimentichiamo perché Cerignola è commissariata

Un incendio, pochi minuti per cancellare tante storie di lavoro e progetti. L'episodio del Palazzo Lelli lascia momentaneamente senza casa 20 famiglie cerignolane a cui va la nostra solidarietà incondizionata. Ma, ora, chi ha potere coordini il piano d'emergenza. Gli altri si astengano da strumentali e fuorvianti polemiche.
Le fiamme divampate 2 giorni fa in Viale Usa richiedono l'intervento dell'autorità locale. In seconda battuta c'è il Prefetto di Foggia e dopo anche la Regione Puglia. Senza dimenticare l'Asl, se è vero che l'inverno mal si concilia con le notti senza un tetto per bambini, anziani e malati presenti in quei 20 nuclei familiari. Scuole, palestre e strutture disponibili possono fare al caso, con la collaborazione necessaria anche del volontariato locale.
Quindi, se i commissari prefettizi non hanno ancora provveduto ad organizzare un piano di accoglienza per gli "sfollati", lo facciano subito o altrimenti lo faccia chi è al gradino superiore. Dispiace constatare come certa bieca propaganda colga l'occasione per rimpiangere il sindaco deposto per infiltrazioni mafiose, additando i 3 commissari, dimenticando il perché ora qui ci sono loro e non più un sindaco. Per fortuna le istituzioni ci sono e confidiamo che già nelle prossime ore provvedano a dare una sistemazione a quella gente, già provata dal dolore di aver visto bruciare casa propria.
  • notizie
  • fratelli d'italia
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Emergenza Coronavirus: i consigli della psicologa dott.ssa Anna Rita Ungaro Emergenza Coronavirus: i consigli della psicologa dott.ssa Anna Rita Ungaro Consigli sulle emozioni più comuni nel periodo di emergenza. Come gestire lo stress con la resilienza
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia In Puglia aumenta il numero dei positivi al COVID-19, sale a 1148. Oggi sono risultati positivi 124 casi di cui 30 nella sola provincia di Foggia. Si registrano anche due decessi
Emergenza Coronavirus: Raccolta di prodotti di prima necessità per i più bisognosi Emergenza Coronavirus: Raccolta di prodotti di prima necessità per i più bisognosi Iniziativa di Vincenzo Erinnio, Ruggero Dellerba e Associazione SILEO. Aiuto a sostegno delle classi più disagiate
Aumento dei casi di Coronavirus a Cerignola, oggi sale a 29 Aumento dei casi di Coronavirus a Cerignola, oggi sale a 29 Dagli ultime informazioni sono in aumento i positivi al Coronavirus a Cerignola, Oggi sale a 29, 135 le persone in quarantena e 5 i decessi
Emergenza Coronavirus: L’appello dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro Emergenza Coronavirus: L’appello dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro È urgente la sospensione delle scadenze e obblighi diversi dalla gestione pratiche di intervento degli ammortizzatori sociali. Si stima che i primi pagamenti saranno effettuati non certo tra tre settimane
Giuseppe Dalessandro compie 100 anni Giuseppe Dalessandro compie 100 anni Il cerignolano Giuseppe Dalessandro, pittore e scultore figurativo, oggi compie 100 anni. Era in programma una mostra ma è stata rimandata a data da destinarsi
La preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Renna La preghiera quotidiana con il Vescovo di Cerignola Mons. Renna Preghiera e riflessione sul momento straordinario di preghiera che Papa Francesco ci ha voluto donare.
La sedute della Commissione Straordinaria avverranno in videoconferenza La sedute della Commissione Straordinaria avverranno in videoconferenza Lo svolgimento delle sedute della Commissione Straordinaria avverrà in modalità remota ovvero in videoconferenza
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.