FieraLibro
FieraLibro

Si conclude l'ottava edizione della Fiera del Libro, ancora un bilancio positivo

Nella terza e ultima giornata ospiti Savino Zaba e Francesco Di Bella

Elezioni Regionali 2020
Anche l'ottava edizione della Fiera del Libro si chiude con risultati assai positivi. La manifestazione, tenutasi nell'ultimo fine settimana presso le Officine Fornari, organizzata dall'associazione culturale OltreBabele, ha ancora una volta ottenuto il gradimento dei cerignolani (e non solo), accorsi numerosi in questa tre giorni di promozione della lettura.

Nella mattinata di domenica scorsa, sono stati presentati i libri "Gli stickers della Divina Commedia" del Prof. Trifone Gargano e "L'ultima missione" di Enrico Roca; nel pomeriggio, invece, Gianpietro Ghidini dell'associazione "Pesciolino Rosso" ha presentato il testo "Lasciami volare. Dialogo per i figli", e in seguito il giornalista Adelmo Monachese ha introdotto il suo "Attentato al piccolo principe. Un'indagine per True detective".

In serata, è stata la volta del beniamino di casa Savino Zaba, conduttore radiofonico e televisivo, tornato nella sua Cerignola per presentare "Parole Parole...alla radio. Il linguaggio radiofonico dalle origini a oggi". Si tratta di un saggio sul linguaggio radiofonico che va dagli anni '20 fino al presente. Giunto a 30 anni di carriera radiofonica (Zaba iniziò a svolgere questo mestiere a 15 anni, proprio in una radio cerignolana), il conduttore ha deciso di non scrivere la classica autobiografia, preferendo la realizzazione di questo saggio che si concentra su tre principali tematiche: evoluzione storica del mezzo, approfondimento del testo di Carlo Emilio Gadda (Norme per la redazione di un testo radiofonico, 1953), riflessione sull'uso della lingua da parte di alcuni protagonisti della radio in Italia.

A seguire, è salito sul palco di Officine Fornari il cantautore napoletano Francesco Di Bella, ex leader dei 24 Grana, che ha proposto i brani più rappresentativi del suo disco solista, dal titolo "Nuova Gianturco". Un album fatto di speranza, di rinascita, che prende il nome dal noto quartiere della città di Napoli, una delle prime zone periferiche del capoluogo campano a risollevarsi (negli anni '90), diventando territorio fertile per la nascita di artisti all'avanguardia.

Bilancio più che positivo, quindi. E appuntamento alla prossima edizione.
  • Cerignola
  • Cultura
  • Fiera del Libro
Altri contenuti a tema
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Al via il secondo ciclo di proiezioni estive del ROMA Teatro Cinema E… Al via il secondo ciclo di proiezioni estive del ROMA Teatro Cinema E… A cinque mesi dalla chiusura delle attività che ha coinvolto anche cinema e teatri, continua l’attività estiva del ROMA con la seconda rassegna di proiezioni all’aperto
Coronavirus, ambulanti delle fiere in Puglia ancora in stop Coronavirus, ambulanti delle fiere in Puglia ancora in stop Il Presidente del Consiglio Regionale scrive al premier Conte “difficoltà degli operatori ad accedere ai prestiti garantiti con i Decreti Cura Italia e Liquidità costringe a ricorrere a prestiti usurai
Arriva a Cerignola Joe Zampetti Arriva a Cerignola Joe Zampetti Il decimo punto vendita dedicato al pet care del Gruppo Megamark di Trani. Oltre 2 milioni l’investimento totale, occupate 54 persone
Maltrattamenti in famiglia,  arrestato 42enne di Cerignola Maltrattamenti in famiglia, arrestato 42enne di Cerignola Maltrattamenti in famiglia, estorsione e resistenza a pubblico ufficiale
Atti di vandalismo in Piazza Santa Barbara Atti di vandalismo in Piazza Santa Barbara Incendiato uno scivolo nel piccolo parco giochi. L’inciviltà regna sovrana soprattutto nei parchi in cui non esiste alcuna sorveglianza e controllo
Tutela e Diritti della categoria (atipica) Lavoratrici e Lavoratori dello spettacolo e della cultura Tutela e Diritti della categoria (atipica) Lavoratrici e Lavoratori dello spettacolo e della cultura “In caso di mancata convocazione urgente di un tavolo entro il 30 maggio preannunciamo la proclamazione di uno stato di agitazione permanente”
Coronavirus, bollettino epidemiologico di Cerignola Coronavirus, bollettino epidemiologico di Cerignola Nessun nuovo caso di positività anche oggi, diminuisce il numero di persone in quarantena
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.