Assessore Di Nauta e Sindaco Metta
Assessore Di Nauta e Sindaco Metta
Territorio

Sindaco Metta: Debora Di Nauta è l’Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica istruzione.

La piena collaborazione del Sindaco, unita al lavoro sinergico tra gli assessorati, sarà alla base del percorso amministrativo della dott.ssa Di Nauta”

A seguito delle dimissioni dalla Delega Assessorile alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione, protocollate in data 18 Gennaio 2019 dalla prof.ssa Raffaella Petruzzelli, con Decreto n. 1641 del 21 Gennaio 2019 il Sindaco di Cerignola, avv. Francesco Metta, nomina Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione la dott.ssa Debora Di Nauta.

Dichiara il Sindaco Metta:

"Ringrazio la prof.ssa Raffaella Petruzzelli per il contributo dato a questa Amministrazione Comunale e alla Città di Cerignola. La decisione di "rimanere nel ruolo di docente" a seguito della mia richiesta di dedicarsi esclusivamente all'incarico assessorile ha determinato la scelta di rassegnare le dimissioni.
Nella mattinata di ieri ho conferito la delega di Assessore alla Cultura, Teatro e Pubblica Istruzione all'archeologa dott.ssa Debora Di Nauta.

Conosco da tempo la dott.ssa Di Nauta, ho avuto modo di apprezzare le qualità professionali e umane, unitamente alla profonda dedizione al lavoro e alla determinazione nel conseguimento di importanti risultati.

Sono certo che darà il suo contributo fattivo all'Assessorato e alla macchina amministrativa del Comune di Cerignola consentendo la realizzazione degli obiettivi che condivide pienamente con la Nostra Civica Amministrazione.
La piena collaborazione del Sindaco, unita al lavoro sinergico tra gli assessorati, sarà alla base del percorso amministrativo della dott.ssa Di Nauta"
  • notizie
  • Comune di Cerignola
  • Sindaco Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Debora Di Nauta
Altri contenuti a tema
Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Rino Pezzano sulla dipartita di Antonio Lapollo Le condoglianze del vicesindaco di Cerignola, Rino Pezzano, per la dipartita di Tonino Lapollo
Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al Tatarella: la ASL si costituirà parte civile Aggressione al dott. Tarantino: solidarietà della Dir. Generale Piazzolla: “La ASL si costituirà parte civile”
Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Tentò di rubare un generatore, arrestato un cerignolano Lo scorso Dicembre aveva tentato di rubare un generatore elettrico dal cantiere della galleria “Monte Saraceno” sulla litoranea del Gargano
Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Oggi Cerignola è triste, ci lascia Antonio Lapollo Ci lascia l’amico fraterno, il motivatore, l’incoraggiatore, il paciere, il conciliatore ma non ci lascerà mail il suo ricordo e il suo operato
Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Sindaco Metta: Voglio scuole nuove, a me piace così Demolizione e ricostruzione della Scuola Elementare “Di Vittorio”, a settembre iniziano i lavori. Chi si “scanta” voti per quelli di prima
Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Scuola, Uil: «Non esiste il vincolo quinquennale su sostegno per le immissioni in ruolo su posto comune» Errore di valutazione dell'Usr Puglia, al via i ricorsi
San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale San Giovanni Rotondo: apre la nuova sede distrettuale Attività temporaneamente sospese da lunedì 26 agosto a lunedì 2 settembre per le operazioni di trasferimento dei servizi
Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Uil e FPL Uil, solidarietà a Dino Tarantino Gianni Ricci (Uil Foggia) e Gino Giorgione (Segretario Generale FPL Uil Foggia) espirmono solidarietà al dott. Dino Tarantino dopo l’aggressione verbale
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.