Monterisi
Monterisi
Territorio

Stadio Monterisi. Adeguamento, ampliamento e messa a norma.

Lo studio generale di fattibilità al fine di ampliare l’attuale capienza , adeguarla alla nuova categoria conseguita  (serie D) e ottenere l’agibilità

Alcuni giorni addietro si apprendeva, tramite social network, che è stato depositato presso l'Ufficio Tecnico del Comune di Cerignola il progetto di adeguamento e messa a norma dello Stadio Comunale "Monterisi".
Al termine di una ricerca effettuata dalla nostra Redazione presso i competenti Uffici apprendiamo che la Giunta Comunale, con Delibera n. 97 del 12/04/2017, dava mandato al Dirigente del Settore Edilizia Privata e Urbanistica di attivare le procedure per l'adeguamento, l'ampliamento e messa a norma dello Stadio Comunale "Monterisi", procedure terminate con Determinazione n. 433/37 del 19/04/2017 in cui è stato affidato l'incarico all'Arch. Fedele Rosania di predisporre uno studio generale di fattibilità al fine di ampliare l'attuale capienza e adeguarla alla nuova categoria conseguita (serie D), ottenere l'agibilità secondo le norme di sicurezza vigenti e predisporre più stralci esecutivi da attuare in tempi ristretti.
Il Primo stralcio è finalizzato all'ottenimento dell'agibilità dello Stadio da parte delle Commissioni di Vigilanza pubblico spettacolo, nonché l'omologazione da parte della FIGC-LND. Prevede:
  • l'adeguamento della Tribuna di Via Napoli con rispettiva realizzazione dei servizi di supporto e la ristrutturazione della copertura della tribuna centrale;
  • l'adeguamento della gradinata di Via Tomba dei Galli con la realizzazione dei servizi di supporto;
  • la predisposizione del settore spettatori ospiti di Viale USA con gradinata e servizi di supporto;
  • Organizzazione delle vie di accesso e fuga dell'impianto sportivo;
  • Parziale adeguamento degli spogliatoi esistenti allocati nella sotto-tribuna esistente.
Il Secondo stralcio è finalizzato alla riorganizzazione funzionale degli spogliatoi della sotto-tribuna nonché all'ottenimento dei pareri tecnico-sportivi e igienico-sanitari.
Il Terzo stralcio è finalizzato all'ampliamento e al completo adeguamento normativo dell'impianto sportivo (ampliamento capienza settore spettatori, individuazione di un nuovi settori spettatori locali, realizzazione delle recinzioni dei nuovi spettatori, realizzazione di nuove via di accesso e fuga dell'impianto sportivo, revisione e integrazione dell'impianto di illuminazione).
Per l'avvio dei lavori del primo stralcio pare che l'Amministrazione Comunale abbia già una somma pari a circa 450 mila euro da investire per poi accedere, in futuro, a mutui con istituti di credito.
Sicuramente occorrerà velocizzare l'iter burocratico e di inizio lavori. La nuova stagione calcistica che vede l'Audace Cerignola in serie D sta per iniziare e occorrerà farsi trovare pronti. Intanto noi continuiamo a seguire ogni evoluzione.
  • notizie
  • lavori
  • nuovi lavori
  • Notizie Cerignola
  • Stadio Monterisi Cerignola
  • Notizie Puglia
  • lavori pubblici
  • Notizie Capitanata
  • sport
Altri contenuti a tema
Presidente Metta: Tutti i Comuni, compreso Orta Nova, intendono risanare la SIA Presidente Metta: Tutti i Comuni, compreso Orta Nova, intendono risanare la SIA Definita la controversia con il Sindaco di Orta Nova Dott. Tarantino. Tutti i nove Comuni intendono risanare la SIA
Consiglio Comunale. Aggiornamenti minuto per minuto. Consiglio Comunale. Aggiornamenti minuto per minuto. Consiglio Comunale del 20 Ottobre 2017 convocato dal Presidente Leonardo Paparella. Ordini del giorno e aggiornamenti minuto per minuto.
Conferenza di presentazione del Premio Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’ Conferenza di presentazione del Premio Letterario Nazionale ‘Nicola Zingarelli’ X edizione ‘Vedere le parole’ ovvero ‘Il linguaggio della comunicazione per raccontare le emozioni’ Martedì 24 ottobre ore 11, Sala Conferenze del Palazzo di Città - Cerignola (FG)
Cerignola, San Ferdinando e Stornarella: cinque arresti Cerignola, San Ferdinando e Stornarella: cinque arresti Operazione dei Carabinieri a Cerignola, San Ferdinando e Stornarella, cinque gli arrestati.
Cerignola ripete la campagna "dona una calza, dona un sorriso" Cerignola ripete la campagna "dona una calza, dona un sorriso" Cerignola ancora una volta si mostra generosa e solidale nei confronti dei più deboli
Cerignola: uno evade dai domiciliari e il quartiere aggredisce i Carabinieri per farlo scappare. Quattro arresti Cerignola: uno evade dai domiciliari e il quartiere aggredisce i Carabinieri per farlo scappare. Quattro arresti La Compagnia Carabinieri, in servizio di pattugliamento, dopo aver sorpreso un uomo che, nonostante si dovesse trovare ristretto agli arresti domiciliari, se ne stava tranquillamente a spasso per i vicoletti del quartiere, è stata aggredita da varie persone nel tentativo di far fuggire l'evaso.
Assessore Lionetti: Soddisfatto dei lavori di potenziamento del Depuratore cittadino. Assessore Lionetti: Soddisfatto dei lavori di potenziamento del Depuratore cittadino. Al momento la produzione cantieristica è già superiore al 60% a fronte di un impegno prescritto da programma che prevedeva a tutt’oggi un avanzamento di produzione dal 45% quindi, come evidente, siamo piuttosto in avanti con ciò che era la previsione.
Sprar a Borgo Libertà, Pezzano: "Comprensibili i timori dei residenti; al lavoro per la valorizzazione socio-economica della borgata" Sprar a Borgo Libertà, Pezzano: "Comprensibili i timori dei residenti; al lavoro per la valorizzazione socio-economica della borgata" Dichiarazione del vicesindaco di Cerignola con delega alle Politiche sociali, Rino Pezzano.
© 2001-2017 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.