Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Sventato un furto, allarme lanciato da un cittadino

A Stornarella un cittadino telefona ai Carabinieri avvertendoli di aver visto sul terrazzo di un'abitazione un soggetto che indossava un passamontagna

Martedì mattina i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cerignola, a Stornarella, hanno arrestato in flagranza di reato un giovane del posto, BELLOTTI Pietro, classe '98, per tentato furto in abitazione.

I militari si erano precipitati sul posto su disposizione della Centrale Operativa della Compagnia di Cerignola, alla quale un cittadino aveva telefonato allarmato per dire che aveva appena visto sul terrazzo di un'abitazione un soggetto che indossava un passamontagna.

Arrivati silenziosamente all'indirizzo indicato, i Carabinieri hanno potuto sorprendere ancora sul fatto il 21enne che, dopo aver forzato la porta di ingresso dell'abitazione con un piede di porco, approfittando dell'assenza dei proprietari aveva messo a soqquadro l'appartamento alla ricerca di qualcosa di valore.

Perquisendolo prima di portarlo in caserma, inoltre, i militari gli hanno anche trovato addosso cinque dosi di marijuana, motivo per il quale il giovane è stato denunciato anche per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

Dopo la convalida dell'arresto, il GIP del Tribunale di Foggia ne ha disposto l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.
Ancora una volta si è quindi rivelata determinante la segnalazione di un cittadino, che ha permesso ai Carabinieri di intervenire tempestivamente ed evitare che venisse commesso il furto, assicurando immediatamente il responsabile alla giustizia.
  • Stornarella
  • carabinieri
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Cocaina negli slip, arrestato un canosino a Cerignola Negli slip indossati si rinvenivano due involucri in cellophane contenenti 16 grammi di cocaina
Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Rinvenute auto rubate, un arresto a Cerignola Si costituisce in Commissariato ammettendo formalmente la sua responsabilità in merito al furto delle autovetture
Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Arrestato un senegalese per resistenza e oltraggio Dopo un inseguimento è stato bloccato dagli agenti di Polizia. L'uomo opponeva resistenza contro l'agente, colpendolo con pugni e calci
Emozioni “dentro” con Fausto Leali Emozioni “dentro” con Fausto Leali Un pomeriggio di arte e musica nel carcere di Foggia
Decosmo candidato Sindaco,  Dilernia spiega i perché Decosmo candidato Sindaco, Dilernia spiega i perché Claudio Dilernia, Coordinatore della Federazione "Insieme per Cerignola", spiega perché Francesco Decosmo è il miglior candidato Sindaco per Cerignola
Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Arrestata 43enne cerignolana, pagava con banconote false Originaria di Cerignola ma residente a Pavia arrestata in flagranza a candela, pagava con banconote false
Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Olio, prezzi troppo bassi su scaffali Coldiretti Puglia: domani, 22 Novembre, incontro il con sottosegretario alle Politiche Agricole
Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Omaggio a Cosimo Dilaurenzo Nove contributi di cultori di storia locale in un omaggio all’amico e allo studioso nel primo anniversario della scomparsa
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.