TARI
TARI
Territorio

TARI a Cerignola, nessun risparmio per i cittadini

La somma di € 1.433.403,51 decurtata a SIA srl per il mancato avvio della raccolta differenziata deve coprire i costi di smaltimento presso CISA s.p.a.

Con il contratto Rep. n. 1/2018 ed il relativo disciplinare, firmati in data 07/11/2018, tra il Comune di Cerignola, il Consorzio Igiene Ambientale bacino FG/4 e la Società S.I.A. S.r.l. fu affidato il servizio di spazzamento, raccolta differenziata porta a porta e trasporto dei rifiuti stabilendo il canone annuo in € 7.727.280,00 oltre IVA al 10%;

Il contratto prevedeva che, dopo tre mesi di start up, il servizio di raccolta differenziata porta a porta avrebbe dovuto avere inizio. Non essendo il servizio ancora avviato, nonostante i costi sostenuti da SIA srl nella fase dello start up, la Commissione Prefettizia, con nota prot. n. 24699 del 08.11.2019, ha proposto al Dirigente dei Servizi Finanziari, dott. Giovanni Buquicchio, di prevedere alla decurtazione a SIA srl di € 1.433.403,51 (somma relativa al mancato inizio della raccolta differenziata porta a porta) quale imponibile, dalla spesa del servizio di spazzamento, raccolta differenziata porta a porta e trasporto dei rifiuti, di cui al capitolo 17391 imp. 742, in quanto il servizio di raccolta differenziata non è ancora partito.

Non si tratta affatto di una somma da restituire ai cittadini in quanto la stessa va impegnata a copertura della spesa per il servizio di smaltimento RSU, ristoro ambientale ed ECOTASSA. In sintesi, la somma di € 1.433.403,51 decurtata a SIA srl per il mancato avvio della raccolta differenziata deve coprire i costi di smaltimento presso CISA s.p.a.

Nella Determinazione Dirigenziale a firma dell'Arch. Michele Prencipe , al punto 1 di Determina, si legge chiaramente:

"Per tutto quanto in narrativa esposto, che qui si intende riportato integralmente, di disimpegnare l'importo di € 1.200.000,00, dal capitolo 17391 imp. 742, relativo allo spazzamento e raccolta di RSU a favore della società SIAFG4 s.r.l., ed impegnarlo al capitolo 17391 bilancio 2019, per coprire la spesa per il servizio di smaltimento dei RSU, ristoro ambientale ed ECOTASSA relativamente al periodo dal 01.10.2019 sino al 31.12.2019, a favore della società CISA s.p.a., oltre al saldo di € 62.297,71 relativo alla fattura n. 745/I del 01.10.2019 concernente lo smaltimento del mese di settembre 2019.

Determinazione dirigenziale Dott. Michele PrencipeDeterminazione dirigenziale Dott. Michele Prencipe
  • notizie
  • Sia
  • Comune di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dal 15 al 31 Dicembre mercati straordinari Dopo le richieste di ANAP, Federcommercio, Confcommercio e Confesercenti, la commissione prefettizia dispone l’apertura dei mercati in zona Fornaci
Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Le dichiarazioni di Domenico Di Cecco e Lorenzo Longo. Contro il Gravina ingenuità negli ultimi secondi, dobbiamo essere concentrati fino alla fine
Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Inaugurazione “Santa Scorese e Carlo Acutis” Il Vescovo Luigi Renna inaugura il nuovo oratorio “Santa Scorese e Carlo Acutis” nella chiesa parrocchiale della B.V.M. dell’Altomare a Orta Nova
Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Violenza di genere e prevenzione del femminicidio Con “Solo Mia” incontro toccante e innovativo nel carcere di Foggia
Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli “Parole per Tutti” una raccolta delle poesie premiate e finaliste di tutte le undici edizioni trascorse
Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Annullata la prova scritta del concorso Polizia Locale Un annullamento che già era nell’aria sin dai primi giorni dopo la prova scritta, si dimise anche un membro della Commissione
Stop ai doppi turni, al danno la beffa! Stop ai doppi turni, al danno la beffa! A gennaio 2020 stop ai doppi turni. La Provincia di Foggia oggi parla di “nuovo metodo concertativo” non ricordando che fino a ieri è stata assente!
Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono Dopo la prima quindicina di Febbraio si prevede l’apertura mente oggi lo stato di degrado e di abbandono lasciano l’amaro in bocca
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.