Arresto
Arresto
Cronaca

Tentò un’estorsione, arrestato 45enne cerignolano

Un anno fa aveva pesantemente minacciato un farmacista per ottenere un farmaco per il quale non aveva la necessaria prescrizione medica

I Carabinieri della Stazione di Cerignola hanno arrestato D.G., 45enne di Cerignola già noto per alcuni precedenti di polizia, notificandogli un provvedimento restrittivo emesso nei suoi confronti dal Tribunale della Libertà di Bari che, su richiesta della Procura della Repubblica di Foggia, ha disposto l'applicazione della misura della custodia cautelare agli arresti domiciliari perché ritenuto responsabile di tentata estorsione.

Il 28 settembre dello scorso anno l'uomo si era presentato presso una farmacia di Cerignola prima dell'orario di apertura e, all'arrivo del farmacista, aveva preteso una confezione di un famoso ansiolitico, un potente tranquillante dispensabile solo dietro presentazione di ricetta medica, della quale però il 45enne non era in possesso.

Lo stesso, al rifiuto del farmacista, lo aveva pesantemente minacciato, dicendogli addirittura che in auto aveva un machete ed una tanica di benzina, e che se non avesse ottenuto quanto richiesto avrebbe "fatto un casino". Nonostante le minacce il farmacista non aveva aperto il negozio, ma coraggiosamente si era allontanato di qualche metro per chiamare i Carabinieri. L'uomo, avendo inteso che di lì a poco sarebbero arrivate le forze dell'ordine, si era allontanato, desistendo dalla sua richiesta.

Le immediate indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Cerignola sotto la direzione della Procura della Repubblica di Foggia avevano quindi consentito, anche grazie all'acquisizione dei filmati registrati dalle telecamere di sorveglianza, di raccogliere a carico del 45enne i gravi indizi di colpevolezza necessari, che alcuni giorni fa hanno portato all'esecuzione nei suoi confronti della misura cautelare degli arresti domiciliari.
  • carabinieri
  • notizie
  • Notizie Cerignola
  • Carabinieri Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Borgo Tressanti, cade albero a pochi passi dalla scuola Borgo Tressanti, cade albero a pochi passi dalla scuola Uno dei grandi e alti alberi, pericolosi e non idonei per i centri abitati, alle 12 :30 è caduto in piazza poco prima dell’uscita degli alunni dalla scuola
Strade e scuole provinciali, scarsi i fondi destinati Strade e scuole provinciali, scarsi i fondi destinati Alla Provincia di Foggia € 1.249.737,84, a differenza delle altre provincie destinatarie di oltre 5 milioni di euro. Gatta scrive ai parlamentari Foggiani
L’Audace Cerignola con i bambini del CAT L’Audace Cerignola con i bambini del CAT Ad accogliere i calciatori un elevato numero di bambini e genitori, il Direttore della ASL FG dott. Vito Piazzolla e lo staff medico del CAT
Cannabis light, a gennaio 2020 sarà legale Cannabis light, a gennaio 2020 sarà legale Nell’emendamento alla legge di bilancio si specifica che il THC non deve risultare superiore allo 0,5%. Sarà sottoposta a tassazione
La 40^ stagione teatrale si terrà al Teatro Roma La 40^ stagione teatrale si terrà al Teatro Roma Slitta al 20 marzo lo spettacolo con Dario Vergassola e Moni Ovadia previsto per domani. La stagione del Comune di Cerignola si terrà al Teatro Roma
400 ulivi decapitati e sfregiati a Stornarella 400 ulivi decapitati e sfregiati a Stornarella Coldiretti Puglia: campagne in balia di poteri criminali
Pallavolo Cerignola, al PalaDileo arriva il Fasano Pallavolo Cerignola, al PalaDileo arriva il Fasano Tempo di big match per le pantere capitanate da Claudia Romanazzi
Allerta meteo arancione in Puglia e Capitanata Allerta meteo arancione in Puglia e Capitanata Venti di burrasca, burrasca molto forte con raffiche fino a violente tempeste e mareggiate
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.