Treno
Treno
Attualità

Trenitalia incontra i pendolari pugliesi

La riduzione estiva dell’offerta sarà limitata alle sole 2 settimane centrali di agosto. A partire dal 14 settembre sarà confermata l’intera offerta di trasporto su tutte le linee

La Direzione Regionale di Trenitalia e la Regione Puglia hanno incontrato il Comitato pendolari pugliesi per confrontarsi sui temi della mobilità ferroviaria in tempi di Covid-19.

Tutti i treni regionali sono stati sanificati ogni giorno: a bordo dispenser di gel igienizzante e segnaletica per identificare i percorsi di salita e discesa, misure che hanno permesso ai pendolari pugliesi di viaggiare in sicurezza e con la garanzia – fino a quando è stata prevista dalla Regione - del distanziamento sanitario a bordo.

Il Comitato ha mostrato di apprezzare la concretezza delle risposte messe in campo e valutato positivamente le misure adottate a tutela della salute dei passeggeri.

Le azioni messe a punto da Trenitalia per contrastare la pandemia da Covid-19 fanno parte di una costante attenzione alle persone, oggi rivolta ai bisogni di mobilità estiva e proiettata verso la ripresa delle attività lavorative e scolastiche.
Trenitalia ha ricordato che quest'estate la riduzione estiva dell'offerta sarà limitata alle sole 2 settimane centrali di agosto, che peraltro coincidono con i giorni di chiusura di molte attività lavorative, mentre a partire dal 14 settembre sarà confermata l'intera offerta di trasporto – 200 treni al giorno - su tutte le linee.

Per evitare possibili affollamenti a bordo dei treni regionali, dal 4 luglio Trenitalia ha avviato la sperimentazione di un sistema che monitora in base alle vendite e alle frequentazioni degli abbonati la presenza di viaggiatori inibendo l'acquisto quando il treno ha raggiunto la massima capienza prevista. Scorrendo le possibili soluzioni di viaggio con l'app Trenitalia, si potrà verificare se ci sono posti disponibili ed eventualmente, qualora risultassero esauriti, scegliere la soluzione di viaggio precedente o successiva.

Durante l'incontro sono state fornite ai pendolari informazioni sul rimborso degli abbonamenti mensili e annuali che non sono stati, in tutto o in parte, utilizzati a causa del lockdown. Trenitalia, d'intesa con regione Puglia, ha rammentato di conservare per ora i titoli di viaggio, in attesa della definizione, ormai prossima, delle modalità di erogazione dei rimborsi.
  • Trenitalia
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Trenitalia, dal 1° gennaio in Puglia i reclami si risolvono online Trenitalia, dal 1° gennaio in Puglia i reclami si risolvono online Il webform da compilare è già attivo sul sito della compagnia
Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Bonito rifiuta l’indennità da Sindaco, Metta “ha fatto una cosa giusta” Come sarà organizzata l’opposizione mettiana. “Saremo opposizione esemplare. Non faremo lettere anonime, denunce intimidatorie, nessuna ripicca e ritorsione!”
Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia Report aggiornato situazione pazienti Covid-19 ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia I pazienti Covid-19 ricoverati sono 34 di cui 17 non vaccinati e 13 con la sola prima dose di vaccino
Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Rimbalzo del numero di attualmente positivi in Puglia: quasi 100 in più Scende però il numero dei ricoverati
Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale Contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale 46.000 articoli sequestrati e 79 denunciati alla Procura della Repubblica
Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico Franco Metta, l’analisi della sconfitta elettorale e il futuro politico L'ex sindaco: “Abbiamo perso e basta. Lo abbiamo deciso noi. Se volevate una persona che comperasse il consenso della gente non sceglievate me”
A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza A Stornara il Prefetto Esposito, il Questore Sirna e i vertici provinciali dei Carabinieri e Finanza Dopo l’aggressione ai gemelli 32enni lo Stato si è presentato compatto a Stornara. Si sarebbe dovuta presentare anche la Politica che governa la nazione
Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato Il sindaco Bonito rinuncia all’indennità di mandato “Il mio impegno per Cerignola sarà totalmente gratuito per tutta la durata del mandato"
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.