tutti in palla cerignola
tutti in palla cerignola
Vita di città

"Tutti in palla", a Cerignola la partita tra le vecchie glorie e la Nazionale attori

Tanta gente allo stadio Monterisi ha atteso i propri personaggi preferiti

Nello stadio Monterisi di Cerignola si è svolta la partita del cuore tra le vecchie glorie dell'Audace Cerignola e la Nazionale Attori. Numerosi gli spettatori in fremito per i loro attori preferiti; tra loro grande attesa per Giuseppe Pirozzi, Micciarella in Mare Fuori, Mario Ermito e Raimondo Todaro.
Presente tutta l'amministrazione comunale, a partire dal sindaco di Cerignola Francesco Bonito e la vicesindaca Maria Dibisceglia. Per l'occasione presente anche l'Audace Cerignola, con il Presidente Nicola Grieco che ha fatto gli onori di casa.
La partita si è svolta in un clima di entusiasmo e solidarietà, con due squadre composte da celebrità, ex calciatori e persone con disabilità. L'evento, organizzato con lo scopo di raccogliere fondi per l'acquisto di macchinari per l'aiuto di bambini e adulti autistici, ha attirato il numeroso pubblico cerignolano desideroso di assistere a un'esperienza sportiva unica.
Il fischio d'inizio ha dato il via a un incontro spettacolare, caratterizzato da un mix di abilità calcistiche e momenti divertenti. Al calcio d'inizio presente il sindaco Bonito con Giuseppe Pirozzi per giocare il primo pallone del match.
8 fotoTutti in palla
tutti in pallatutti in palla cerignolatutti in palla cerignolatutti in palla cerignolatutti in palla cerignolatutti in palla cerignolatutti in palla cerignolatutti in palla cerignola
Le squadre hanno dimostrato un impegno sincero nel giocare per la buona causa, e i giocatori si sono scambiati sorrisi e battute durante l'intera partita. Le azioni salienti includono gol spettacolari, tra cui una doppietta di Ermito, dribbling creativi e parate eccezionali da parte dei portieri.
Nonostante l'atmosfera amichevole, la competitività dei giocatori ha reso l'incontro avvincente fino all'ultimo minuto. Il pubblico ha partecipato attivamente, sostenendo entrambe le squadre con entusiasmo e applausi nonostante il freddo.
Oltre all'aspetto sportivo, l'evento ha offerto molti momenti emozionanti come testimonianze e storie di coloro che beneficeranno delle donazioni raccolte durante la partita e il racconto dello storico Presidente dell'Audace Antonio Daniello.
Al termine del match, entrambe le squadre si sono riunite per congratularsi reciprocamente e ringraziare il pubblico per il sostegno. La vera vittoria, tuttavia, è stata quella della solidarietà, poiché i proventi raccolti sono stati destinati a sostenere cause benefiche e opere di beneficenza, confermando che lo sport può essere un potente mezzo per fare del bene, e al richiamo d'aiuto Cerignola ha risposto presente.

Organizzazione della squadra delle vecchie glorie dell'Audace Cerignola ad opera di Luigi Colucci e Gianni Pugliese, da anni al fianco dell'Audace.

Dagli anni 60: Saverio Castriotta, Benito Ripoli e Domenico Distefano. Dagli anni 70/80: Giovanni Rosati, Vincenzo Chieti. Dagli anni 80/90: Il presidente Antonio Daniello, Luigi Colucci, Paolo Steccardi, Domenico D'ercole, Celestino Capolongo, Giovanni Famiglietti, Nicola Patella, Rosario Tucci, Salvatore Distaso, Vito Cardini, Antonio Cagnazzo (attuale preparatore portieri dell'Audace), Matteo Reddavide, Enzo Lucino, Massimo Gallo, Rino Lombardi, Leonardo Virgilio, All. Vincenzo Ronzulli. Anni 2000/2020: Francesco Matera, Giuseppe Grieco, Luigi Dipasquale, Savino Vurchio.

Importante anche la presenza degli storici magazzinieri: Matteo Sciusco, Paolo Sciusco e Vittorio Conte.
  • Audace Cerignola
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola al secondo turno dei Play Off, i tifosi si stringono attorno alla squadra Audace Cerignola al secondo turno dei Play Off, i tifosi si stringono attorno alla squadra Secondo alcuni “a Caserta servirà un’impresa”: i gialloblù devono vincere per forza
Audace Cerignola: un pareggio dal gusto vincente Audace Cerignola: un pareggio dal gusto vincente Il Cerignola pareggia con il Giugliano e stacca il pass per il secondo turno dei play-off
Audace Cerignola: il derby, la festa, i cori romantici dei tifosi Audace Cerignola: il derby, la festa, i cori romantici dei tifosi “Amarsi ancora”: l’inno di amore della Curva Sud dopo la vittoria allo Zaccheria
Nel derby l’ex Foggia Dardan Vuthaj torna allo Zaccheria con la maglia dell'Audace Cerignola Nel derby l’ex Foggia Dardan Vuthaj torna allo Zaccheria con la maglia dell'Audace Cerignola L’attaccante albanese, che ora sta vivendo un ottimo periodo, non aveva brillato a Foggia
La società Audace Cerignola ha ricordato Saverio Spicciariello al Monterisi La società Audace Cerignola ha ricordato Saverio Spicciariello al Monterisi Il tifoso 78enne, da sempre fedele alla squadra, è scomparso l’8 Aprile scorso
Audace Cerignola, Zak Ruggiero operato al menisco: il bollettino medico Audace Cerignola, Zak Ruggiero operato al menisco: il bollettino medico Anche i giocatori Bezzon e Trezza sono in fase di recupero
Audace Cerignola, 2 Aprile 2017: "mi ritorni...in mente" Audace Cerignola, 2 Aprile 2017: "mi ritorni...in mente" L'Audace Cerignola batteva per 6-1 il Bitonto e conquistava dopo 17 anni di assenza la Serie D
Pasqua dello Sportivo: Audace e FLV Cerignola in Duomo per la Santa Messa Pasqua dello Sportivo: Audace e FLV Cerignola in Duomo per la Santa Messa Don Pasquale Cotugno ha celebrato e condiviso l’Eucaristia con gli sportivi presenti
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.