Polizia di Stato
Polizia di Stato
Cronaca

Un arresto a Cerignola

Arrestato giovane cerignolano per i reati di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale

Nella mattinata del 21 settembre u.s., Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto un giovane cerignolano per i reati di resistenza e lesioni a P.U.

Nel corso di un servizio di prevenzione controllo del territorio, poco dopo la mezzanotte, i poliziotti sono intervenuti presso l'abitazione di una donna che chiedeva l'intervento delle forze dell'ordine, per maltrattamenti da parte del figlio.

Gli operanti appena giunti nei pressi dell'abitazione hanno intercettato fuori di casa, un giovane in evidentemente stato di alterazione che, alla loro vista, inveiva con calci e pugni, minacciandoli di morte.
Gli Agenti con non poca difficoltà hanno proceduto al fermo del giovane e lo hanno condotto presso gli Uffici del Commissariato.

Durante la stesura degli atti gli Agenti hanno contattato il padre dell'arrestato, apprendendo che già da tempo lui e la moglie erano costretti a subire maltrattamenti e minacce da parte del figlio.
Il giovane già sottoposto ad obbligo di dimora e di firma, dopo le formalità di rito è stato condotto presso la casa Circondariale di Foggia a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

L'arresto è stato convalidato ed è stata applicata la misura della custodia cautelare in carcere.

  • Polizia di Stato
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
Emergenza Covid: nel nuovo DPCM stop a ristoranti-bar dopo le 18 Emergenza Covid: nel nuovo DPCM stop a ristoranti-bar dopo le 18 Stop a ristoranti-bar dopo le 18, nessun divieto alla circolazione. Possibile stop all'attività di palestre, piscine e sale giochi e spostamenti tra regioni
Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Coronavirus, bollettino epidemiologico del 24 ottobre 2020 Picco di contagi in Puglia, oggi sono 631 i casi positivi di cui 123 in provincia di Foggia. 10 i decessi di cui 1 nella nostra provincia
La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni La scuola media Pavoncelli sospende l’attività didattica per due giorni Dalla Circolare n. 85 si apprende che la scuola resterà chiusa nei giorni 26 e 27 ottobre per consentire la sanificazione straordinaria
Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Coronavirus, Emiliano: "Servono misure severe in tutta Italia" Lopalco: "dobbiamo comportarci come se fossimo in lockdown "
Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale in provincia di Foggia A dare l’esempio Il Direttore Generale Vito Piazzolla, il Direttore Sanitario Antonio Nigri e il Direttore Amministrativo Ivan Viggiano
Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata La gara si disputerà mercoledì 11 novembre
Il Ministro Boccia positivo asintomatico Il Ministro Boccia positivo asintomatico Boccia: "l virus purtroppo è tra noi e ci colpisce nei luoghi in cui ci sentiamo più al sicuro, come in casa"
Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Coronavirus: CGIL, CISL e UIL Puglia chiedono un immediato confronto con i vertici della Regione Puglia Gesmundo, Castellucci e Busto: “subito confronto con la regione per attuare e verificare interventi di prevenzione e contenimento del contagio”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.