Sergio Cialdella
Sergio Cialdella

Vendemmia 2022, anche a Cerignola si potrà produrre di più

L'accordo è stato raggiunto grazie all'intesa tra Comune e Regione

Sergio Cialdella, assessore alle attività produttive e all'agricoltura di Cerignola, ha annunciato il raggiungimento di un importante traguardo per i produttori vinicoli locali. "La Regione Puglia ha aggiornato l'elenco dei comuni non soggetti a limitazioni rigorose per le rese di uva da vino, inserendo anche Cerignola tra i territori che il Ministero dell'Agrcioltura dovrà autorizzare a beneficiare della deroga che permetterà, per la campagna vendemmiale 2022/2023, produzioni fino a 40 tonnellate per ettaro".

Il risultato è stato ottenuto grazie alla collaborazione con la Regione Puglia. Sarà quindi possibile produrre 400 quintali di uva da vino per ettaro anziché i 300 quintali previsti dalla nuova normativa. Un taglio che, se confermato, avrebbe creato danni ingenti per l'economia agricola del territorio. Inizialmente Cerignola era stata esclusa dall'elenco presentato dalla Regione al Ministero dell'Agricoltura.

"Abbiamo sottoposto all'assessore regionale Donato Pentassuglia i dati aggiornati riguardanti i quintali di uva da vino prodotti nelle nostre campagne nell'ultimo quinquennio. Grazie a questa revisione – ha spiegato Cialdella – abbiamo potuto accedere alla richiesta di deroga presentata dalla Regione al Ministero competente. Se il Ministero darà l'approvazione, i produttori non subiranno particolari disguidi. È bene ricordare però che questa è una fase di transizione della durata di un anno, trascorso il quale ci si dovrà adeguare ai nuovi standard improntati alla qualità più che alla quantità".

"Quando ci siamo candidati a governare la Città – ha aggiunto il sindaco Francesco Bonito – abbiamo sottolineato come la filiera istituzionale fosse parte integrante di un sistema di rinascita e di crescita del territorio. Questo caso lo dimostra ampiamente perché grazie all'intesa tra Regione e Comune abbiamo dato risposte esaustive a centinaia di produttori locali in tempi rapidi ed in maniera efficace".

"In queste settimane sono state intense le interlocuzioni avviate dal nostro assessorato con quello all'agricoltura della Regione Puglia e le associazioni di categoria. La soluzione trovata, ora al vaglio del Ministero, ci soddisfa molto e le sinergie messe in campo ci fanno ben sperare per il futuro delle politiche agricole della nostra città e dell'intera regione", ha concluso il sindaco.
  • Agricoltura
  • Uva
  • Sergio Cialdella
Altri contenuti a tema
Contributi per stato di calamità naturale: domanda di accesso online sul sito del Comune di Cerignola Contributi per stato di calamità naturale: domanda di accesso online sul sito del Comune di Cerignola Sul sito ci sono anche tutte le informazioni utili da conoscere per accedere alle risorse
Puglia, stato di calamità, Naturale (M5S): “Bene così, ma bisogna attivarsi in maniera duratura” Puglia, stato di calamità, Naturale (M5S): “Bene così, ma bisogna attivarsi in maniera duratura” La senatrice M5S fa il punto della situazione
Crisi del grano, a rischio la semina autunnale Crisi del grano, a rischio la semina autunnale Da Cia Puglia lanciano un allarme a trovare soluzioni al più presto coinvolgendo tutti gli attori della filiera
A Cerignola influencer e blogger alla scoperta dell'eccellenza agroalimentare A Cerignola influencer e blogger alla scoperta dell'eccellenza agroalimentare "Tavoliere diVino" è il tour organizzato per diffondere via social le aziende che investono nell'agroalimentare
Attivato “ieri” lo Sportello Unico Digitale per la Zona Economica Speciale di Cerignola Attivato “ieri” lo Sportello Unico Digitale per la Zona Economica Speciale di Cerignola Oggi il Sindaco Bonito e l’assessore Cialdella hanno incontrato le imprese
Crisi del prezzo del grano, disertate le borse merci a Bari e Foggia Crisi del prezzo del grano, disertate le borse merci a Bari e Foggia I costi di produzione salgono e pesano sempre di più sui profitti
Crisi agricola, l’assessore Cialdella convoca le associazioni di categoria Crisi agricola, l’assessore Cialdella convoca le associazioni di categoria Un Tavolo Agricolo permanente per affrontare le emergenze: “Siamo vicini ai nostri produttori”
Cerignola: tavola rotonda su Giovani, Agricoltura e Lavoro Cerignola: tavola rotonda su Giovani, Agricoltura e Lavoro La dignità del lavoro passa per il riconoscimento del suo valore
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.