Villa Comunale abbandonata
Villa Comunale abbandonata
Territorio

Villa Comunale di Cerignola, totale stato di abbandono

Dopo la prima quindicina di Febbraio si prevede l’apertura mente oggi lo stato di degrado e di abbandono lasciano l’amaro in bocca

Lo stato di incuria e abbandono della Villa Comunale Umberto 1° risulta essere l'icona più rappresentativa del momento drammatico che sta vivendo la Città di Cerignola. Il luogo che consente agli anziani di passeggiare e ritrovarsi, l'area destinata ai più piccoli per trascorrere nel gioco alcune ore della giornata in compagnia delle proprie mamme, il parco frequentato per le ore di intrattenimento dei giovani e delle famiglie è chiuso alla città dal mese di Ottobre.

La gestione della Villa Comunale e la manutenzione del verde cittadino, compresi i giardini della stessa villa, erano affidate alla Cooperativa Sociale "Il Giglio" il cui contratto scadeva il 24 Settembre. Dopo una prima proroga per 19 giorni fatta dall'Amministrazione Metta si sarebbe dovuta bandire nuova gara d'appalto e, al fine di garantire il servizio necessario alla città, si sarebbe potuto prorogare il servizio fino ad espletazione di gara. Scelta non praticata dai Commissari Prefettizi insediatisi il 14 ottobre.

Dopo una serie di manifestazioni messe in atto dai dipendenti della cooperativa "Il Giglio" , ultima quella dello sciopero della fame, (https://www.cerignolaviva.it/notizie/sciopero-della-fame-i-lavoratori-dicono-basta/) il 19 Novembre fu pubblicata la determina Dirigenziale per l'indizione di gara mediante procedura aperta ed il 22 Novembre fu pubblicato il bando con scadenza 30 Dicembre 2019 ed apertura delle buste il 7 Gennaio 2020. Dopo che la commissione avrà esaminato le offerte pervenute e aggiudicato il bando al vincitore occorrerà, per legge, attendere 35 giorni per garantire eventuali ricorsi al TAR, scaduti questi, la società vincitrice potrà iniziare il proprio lavoro.

Stando alle tempistiche, quindi, se tutto andrà per il verso giusto dopo la seconda quindicina di febbraio 2020 i cancelli della Villa Comunale si riapriranno. Intanto oggi la situazione cui versano i giardini è drammatica, le foglie sono sparse ovunque, l'erba del parto cresce a dismisura, le siepi crescono quasi in modo selvatico mentre all'esterno gli anziani occupano le poche panchine presenti, i bambini osservano dal cancello quel parco giochi che ha regalato loro momenti bellissimi e si chiedono quando potranno ritornarci.

Il tutto nel periodo natalizio ed il ricordo delle luminarie in villa, degli alberi addobbati, della casa di Babbo Natale, delle piccole sagre e dei mercatini sembra essere così tanto remoto e rimpianto.
Oggi la Villa Comunale Umberto 1° è abbandonata.
3 fotoStato di abbandono Villa Comunale
Villa di Cerignola abbandonataVilla di Cerignola abbandonata fotoVilla di Cerignola abbandonata foto
  • villa comunale
  • notizie
  • Villa Comunale di Cerignola
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Capitanata
Altri contenuti a tema
“Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli “Buoni spesa”: Da oggi le prime consegne, dove spenderli È cominciata la consegna dei buoni spesa ai primi beneficiari. Elenco degli esercizi commerciali dove poter acquistare mediante “Buoni spesa”
Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Coronavirus, aggiornamenti a Cerignola Nelle ultime 24 ore a Cerignola non si registra alcun aumento di positività al COVID-19. Stessa cosa per le quarantene
Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Coronavirus: Aggiornamenti dalla Regione Puglia Su 1090 test eseguiti positivi 70 casi di cui 30 nella Provincia di Foggia. Oggi 14 decessi di cui 5 in provincia di Foggia. Il totale dei positivi in Puglia è di 2.514 di cui 635 nella Provincia di Foggia
La solidarietà del Club Rotary di Cerignola La solidarietà del Club Rotary di Cerignola Il Club Rotary di Cerignola sceso in campo nella lotta al Covid-19
Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Ospedale Tatarella: ciò che prevedono le disposizioni sugli accorpamenti Chirurgia e Ortopedia aperti solo per le urgenze. I ricoveri non possono essere effettuati a Cerignola ma a San Severo, cambiano le parole ma non la sostanza
Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto Case di cura, i sindacati chiedono controlli a tappeto CGIL CISL UIL FOGGIA: “Indispensabili controlli a tappeto nelle case di cura, di riposo e nelle residenze sanitarie per anziani di Capitanata”
Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Importante carico di dpi acquistato dalla Regione Puglia in arrivo dalla Cina Il volo è partito questa notte da Guangzhou, ha fatto uno scalo tecnico per rifornimento ad Addis Abeba per poi ripartire alla volta dell'aeroporto di Bari
Tentato furto ai danni di un asilo privato Tentato furto ai danni di un asilo privato Tre giovani arrestati a Cerignola, violavano le norme anti-coronavirus per andare a rubare nell’asilo
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.