Donatello Grimaldi, primo acquisto dell'Allianz Udas Basket
Donatello Grimaldi, primo acquisto dell'Allianz Udas Basket
Basket

Allianz Udas Basket: ufficializzato Donatello Grimaldi

Il primo acquisto del presidente Di Giorgio arriva dalla Juve Trani

Può sembrare un ragazzino con lo zainetto in spalla e le cuffie alle orecchie, eppure Donatello Grimaldi (forte ala barese, classe '86) ha già accumulato esperienze importanti nel mondo dei "grandi". Questo la dice lunga sul nuovo progetto tecnico dell'Allianz Udas Basket del presidente Giuseppe Di Giorgio.

Dopo le conferme di capitan Serazzi e di Falcone, arriva dalla Juve Trani il primo acquisto per coach Marinelli. In carriera, Grimaldi ha accumulato importanti esperienze prima a Corato, dove ha esordito tra i senior ad appena 17 anni, al Cus Bari e al Gaeta (serie C), prima del ritorno alla casa madre a Corato. Infine, prima dell'approdo alla Gammauto Molfetta (DNB) con cui ha anche vinto il campionato di DNC, ha giocato a Mola (DNC) distinguendosi tra i migliori realizzatori dell'intero girone con oltre 15 punti di media a partita. Un curriculum di tutto rispetto che dimostra come Grimaldi non ha di certo paura dei cambiamenti e di rappresentare il primo tassello del rinnovamento Udas.

La società biancoazzurra lo presenta ai suoi tifosi con questa intervista pubblicata sulla pagina facebook ufficiale dell'Allianz Udas Basket.

Donatello, benvenuto innanzitutto fra i Cannibali. Dicci le tue prime impressioni?
Grazie, grazie di cuore a tutti. Per me è un privilegio ed un onore essere approdato in questa squadra, a questo punto della mia carriera. Per le impressioni è presto. Conosco l'Udas perché è fra le migliori realtà regionali, per averci giocato contro lo scorso anno, quando ero nel Trani, e soprattutto per il pubblico veramente straordinario.

A proposito di carriera, dicci qualcosa sui tuoi precedenti professionali?
Guarda, io il basket ce l'ho nel sangue sin da bambino, quando ho iniziato con le giovanili a Bari nei Bulls. Poi qualcuno si accorse che ero bravino e mi chiamarono a Corato dove ho giocato in tutto 4 anni, di cui uno in C1 e tre in B2. Ho giocato a Bari, nel Cus, ed a Gaeta, prima di tornare in Puglia, a Mola in C1. Nel 2011 fui chiamato a Pescara in B2, e quindi sono seguiti due splendide annate a Molfetta, in C1 e B2, e infine a Trani l'anno scorso.

Hai già avuto modo di conoscere il coach ed i tuoi prossimi compagni di squadra?
Sono nel basket da tanti anni, fra noi giocatori ci conosciamo tutti. Quelli che sono in squadra finora, poi, rappresentano nomi 'grossi' nel nostro ambiente, per cui la risposta è si, li conosco benissimo. Anche con il coach mi sono già sentito. Ci vedremo subito dopo ferragosto per metterci subito ai suoi ordini e fare una pre-season all'altezza della stagione che ci aspetta.
  • basket
  • Di Giorgio
  • Donatello Grimaldi
  • Allianz Udas Basket
Altri contenuti a tema
Basket Academy Cerignola, la bella realtà della palla a spicchi ofantina Basket Academy Cerignola, la bella realtà della palla a spicchi ofantina Circa 100 giovani cestisti, dai 6 ai 18 anni, che praticano la pallacanestro a Cerignola, allenandosi e partecipando ai vari campionati
Bk Club Cerignola, sfida per la vetta contro la NMC Corato Bk Club Cerignola, sfida per la vetta contro la NMC Corato Al PalaDileo va in scena il big match della 8^ giornata di Serie D
Basket Club Cerignola, la formazione gialloblù cala il tris: 91-86 su Rutigliano Basket Club Cerignola, la formazione gialloblù cala il tris: 91-86 su Rutigliano La formazione ofantina sempre più prima in classifica, adesso la trasferta di Barletta
Marinelli riparte dai Lions Bisceglie Marinelli riparte dai Lions Bisceglie Dopo l’esonero con l’Udas sarà ancora serie B. “Sono felicissimo, non vedo l’ora di cominciare”.
Udas Basket Cerignola, esonerato Coach Luigi Marinelli Udas Basket Cerignola, esonerato Coach Luigi Marinelli Giunge al capolinea l'avventura del Coach, fatale la sconfitta casalinga contro Ortona
Presidente Metta: Appello ai tifosi organizzati dell'Udas Basket Città di Cerignola Presidente Metta: Appello ai tifosi organizzati dell'Udas Basket Città di Cerignola Sabato prossimo aspettiamo una corazzata: il Pescara, quarta forza del campionato. Li aspettiamo per batterli. Il primo canestro deve essere della tifoseria organizzata. Poi toccherà a Gianluca e ai suoi compagni.
Udas Basket Città di Cerignola, Giovanni Rugolo è un nuovo giocatore biancazzurro Udas Basket Città di Cerignola, Giovanni Rugolo è un nuovo giocatore biancazzurro Ancora un grande colpo del DS Guadagni per rinforzare il roster udassino
Udas Basket: obiettivo riscatto contro Porto Sant’Elpidio Udas Basket: obiettivo riscatto contro Porto Sant’Elpidio Dopo la sconfitta di Pescara, i biancoazzurri a caccia delle vittoria. Marinelli: “Pronti a dar tutto”
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.