Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace: 0-3 a Francavilla e secondo posto

Domenica, al Monterisi, c’è il Savoia per la semifinale playoff

Elezioni Regionali 2020
Con una prestazione importante, il Cerignola batte 0-3 il Francavilla e blinda il secondo posto, utilissimo per affrontare i playoff tra le mura amiche del Monterisi.

Mister Bitetto conferma il 3-5-2 visto domenica scorsa contro il Picerno ma opta per alcune novità. Su tutte quelle del tandem d'attacco composto da Foggia e Marotta. Lazic risponde con il solito 4-3-3: Collocolo è il regista, Chavarria la punta centrale con Lavopa e Grandis a supporto sulle corsie.

Il Francavilla comincia meglio la partita e impensierisce all'ottavo Abagnale con il colpo di testa largo di Chavarria. Il Cerignola ingrana a partire dal minuto 12. Russo si vede respingere in corner dalla difesa un tiro al volo. Poco dopo arriva il vantaggio ofantino. Esposito è bravo e lesto a risolvere una mischia in area con un tiro imprendibile per Alvigini. Al 19esimo, Marotta recupera una palla vagante e appena fuori l'area calcia in porta: il palo pieno gli nega la gioia del gol. Il Cerignola resta in controllo e ancora con Marotta sfiora il raddoppio. Il numero 10 gialloblù approfitta di un errore nel disimpegno del portiere Alvigini e prova a beffarlo con un dolce pallonetto. Palla di poco alta sopra la traversa. 0-1 all'intervallo.

Nella ripresa il copione tattico non cambia. Il Cerignola gioca, fa la partita e al minuto 56 colpisce. Filtrante di Longo a smarcare Foggia: l'attaccante scatta sul filo del fuorigioco e davanti ad Alvigini non pecca di freddezza, depositando il pallone in rete. Match in pratica chiuso e squadre che giocano con meno intensità. Marotta spreca un rigore in movimento non riuscendo a colpire in pieno un ottimo cross di Luca Russo. Il Francavilla risponde con il pallonetto di poco largo di Del Prete. Al 72esimo il Cerignola fa tris: contropiede 4 contro 2 con Carannante che serve ad Esposito il pallone da depositate in fondo al sacco. 0-3 e partita ai titoli di coda. Nel finale, Del Prete e Lavopa ci provano dalla distanza senza effetto.

Finisce 0-3 per la squadra di Bitetto. Ora domenica sotto con i playoff con i gialloblù che attenderanno il Savoia per la semifinale.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, per la difesa c'è Enrico Silletti Audace Cerignola, per la difesa c'è Enrico Silletti Nell'ultima stagione a Gravina, il classe 1997 approda in terra ofantina
Audace Cerignola, ufficiale l'arrivo di Savino Leonetti Audace Cerignola, ufficiale l'arrivo di Savino Leonetti Alla corte di mister Pazienza giunge l'ex attaccante del Corato
Audace Cerignola, senti Pazienza: «Voglio gente che lotta. Modulo? Un 3-4-3 di base» Audace Cerignola, senti Pazienza: «Voglio gente che lotta. Modulo? Un 3-4-3 di base» Inizia ufficialmente l'era Pazienza in riva all'Ofanto. L'ex calciatore di Napoli e Juventus si presenta alla piazza gialloblù
Audace Cerignola, Michele Pazienza è il nuovo allenatore Audace Cerignola, Michele Pazienza è il nuovo allenatore Il club gialloblu riparte dal trainer originario di San Severo in vista della quarta stagione consecutiva nel campionato nazionale di serie D
Serie D, campionato al via il 27 settembre Serie D, campionato al via il 27 settembre Ufficializzate oggi le date di inizio della stagione sportiva 2020-2021
Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Parte il new deal di Luigi Caterino. Michele Pazienza il principale candidato alla panchina ofantina
Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Una Cerignola nazionale, nella CAN5, la corrispondente serie A e B nel calcio a 5, Schiavulli è osservatore arbitrale. Antonio Pedarra è arbitro nazionale di Beach Soccer
Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Il centrocampista in forza ai gialloblù conteso da alcune compagini di serie C
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.