Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace: c’è il 2020 da inaugurare bene

Per i gialloblù è subito big match contro il Casarano degli ex Bitetto e Foggia

Si ritorna in campo e il primo appuntamento del 2020 è uno di quelli già importanti: un big match, in trasferta, con in vista le posizioni alte della classifica.

Contro il Casarano, infatti, la squadra di mister Feola ha voglia di continuare quanto di buono fatto nel 2019 dall'arrivo del nuovo tecnico. Con la vittoria casalinga contro la Nocerina (3-1) sono sette i risultati utili consecutivi conquistati dai gialloblù che hanno decisamente cambiato marcia. La squadra è compatta, il gruppo unito e non smette di sognare. Domani, contro il Casarano degli ex Bitetto e Foggia, sarà un'altra prova con i coefficienti altissimi. In porta non ci sarà lo squalificato Cappa, al suo posto Sarri (all'esordio dal primo minuto in campionato). Per il resto, solo conferme per il 4-2-3-1 di Feola. Un marchio di fabbrica ormai che prevede l'unico ballottaggio tra Sansone e Loiodice, recuperato ormai a pieni giri come dimostra l'ottima prova fornita in amichevole contro il Barletta. La qualità e quantità di Marotta e Longo non sembrano essere in discussione mentre davanti spazio all'abilità e velocità del finalizzatore Rodriguez.

Contro, i gialloblù troveranno due ex come Foggia e Bitetto che ben hanno fatto lo scorso anno a Cerignola. Come per gli ofantini, anche i salentini hanno cambiato marcia dopo l'arrivo del nel tecnico barese al posto dell'esonerato De Candia. Quattro vittorie e tre pareggi è il bilancio con Bitetto in panchina. Con 29 punti in classifica (più uno sul Cerignola) il Casarano lotta per i piani alti della classifica, motivo per cui domani si assisterà ad un vero big match. Dal mercato è arrivato Ciro Favetta, l'attaccante ex Taranto pronto ad esordire mentre sono usciti Olcese e Tiscione. Il difensore Mattera, l'esterno Visconti, l'attaccante Mincica e l'ex Foggia (4 gol finora tutti concisi con l'arrivo di Bitetto) saranno gli uomini da tenere maggiormente d'occhio. Calcio d'inizio alle ore 14:30 nel ricordo di Raffaele Santagata, scomparso tragicamente in settimana dopo una grave malattia fulminea. 18 anni, l'esterno difensivo era in forza al Casarano ed era uno dei migliori prospetti giovanili.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, Longhi: «Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo. Non fermiamoci» Audace Cerignola, Longhi: «Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo. Non fermiamoci» Dopo la pirotecnica vittoria contro l'Andria, parla l'esperto difensore gialloblù
L’Audace Cerignola  vince il ricorso contro il Taranto L’Audace Cerignola vince il ricorso contro il Taranto Il Taranto perde la partita a tavolino e l’Audace Cerignola sale a 36 punti in classifica, distaccata di sole cinque lunghezze dal Bitonto
Audace: sei super! Audace: sei super! Andria battuta 6-3 nel derby. La rincorsa continua
Audace: esame Fidelis Audace: esame Fidelis Derby importante al Monterisi. Per i gialloblù obiettivo tre punti per continuare la rincorsa
Audace: il 2020 comincia bene! Audace: il 2020 comincia bene! Casarano battuto 2-1. Ottavo risultato utile consecutivo
Audace Cerignola: Contro i Casarano gara impegnativa Audace Cerignola: Contro i Casarano gara impegnativa Le parole di Mister Feola in conferenza stampa dopo il rientro dalle festività natalizie
Audace: missione compiuta, 2019 chiuso con i tre punti Audace: missione compiuta, 2019 chiuso con i tre punti Nocerina battuta 3-1 e girone d’andata archiviato con il segno positivo
Audace: tre punti sotto l’albero! Audace: tre punti sotto l’albero! Al Monterisi arriva la Nocerina per salutare il 2019 con una vittoria
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.