Delusione calciatori Audace Cerignola. <span>Foto Annalisa Lavista</span>
Delusione calciatori Audace Cerignola. Foto Annalisa Lavista
Calcio

Audace Cerignola "a vuoto", vince il Monopoli 1-3

Pesante sconfitta interna del Cerignola contro il Monopoli

Audace Cerignola - Monopoli 1-3. Il Cerignola stecca l'appuntamento con la vittoria e sbatte contro se stessa in una partita inizialmente spostata a proprio favore con il gol del vantaggio di Vuthaj. Il Monopoli riequilibra le sorti della gara con Tommasini nel primo tempo e nella ripresa punisce due volte in ripartenza con Borello e Sosa, un Cerignola che ha girato a "vuoto" nel tentativo di recuperare una sconfitta dolorosa tra le mura amiche.

La cronaca della partita: Ivan Tisci conferma il modulo tattico che ha ben figurato a Caserta con il 4-3-1-2. In porta si rivede Krapikas. Terzini: giocano Coccia e Tentardini. La coppia centrale difensiva è composta da Allegrini e Visentin. A centrocampo il ruolo di playmaker è affidato a Bianco. Mezzali: Tascone e Bianchini. Zak Ruggiero fa da guastatore tra le linee a supporto delle 2 punte Malcore e Vuthaj. Il Monopoli di Anaclerio che sostituisce lo squalificato Roberto Taurino risponde con il 3-4-1-2. Con Borello, Tommasini e Grandolfo nel reparto offensivo. La partita inizia con le due squadre che danno vita a un botta e risposta con alcune azioni pericolose. Il Monopoli si affaccia dalle parti di Krapikas con Grandolfo, Krapikas è attento e devia in angolo. La partita si sblocca al 26° minuto: Malcore lavora un bel pallone per Tascone che calcia forte dritto per dritto, il portiere Gelmi respinge corto, irrompe Vuthaj e insacca in rete il gol dell'1-0 per il Cerignola. Il vantaggio dei gialloblù però dura poco, perché al 33° Tommasini si inventa un bolide dalla distanza che fa secco Krapikas 1-1 e tutto da rifare per il Cerignola. Si chiude così il primo tempo.


La ripresa si apre con una sostituzione per il Cerignola, esce Allegrini ed entra Gonnelli. Al 54° minuto il Monopoli costruisce la vittoria con una ripartenza micidiale conclusa in rete da Borello che batte Krapikas con un tiro imprendibile 1-2 e situazione che si fa complicata per l'Audace. La reazione arriva con Malcore che segna ma l'arbitro annulla. 64° è il momento di un doppio cambio per Tisci. Entrano: Ghisolfi e D'Andrea per Tascone e Bianchini. Sarà proprio Ghisolfi ad imbeccare Malcore per la grande occasione del pareggio, il tiro del centravanti finisce fuori di poco. Passano i minuti ma si ha l'impressione che il Cerignola giri a vuoto alla ricerca della soluzione vincente. Il Monopoli specula con il cronometro e ribalta il fronte pericolosamente fino a sfiorare il gol con una doppia conclusione sventata da Krapikas. Arrivano anche le ultime sostituzioni nel quarto d'ora finale, con Russo e Leonetti che rilevano Coccia e Bianco. La partita si avvia alla conclusione senza particolari sussulti da parte del Cerignola che crolla definitivamente al 94° minuto sulla conclusione dell'ex Sosa che fa 1-3 e apre e chiude per l'Audace Cerignola una serata amarissima, concludendosi con una sconfitta interna pesante e inaspettata.

Prossimo appuntamento per l'Audace Cerignola Venerdì 15 Marzo alle ore 20:45 nella trasferta di Catania della 32^ giornata di campionato.


Il tabellino.

Audace Cerignola-Monopoli 1-3

Marcatori: 27' Vuthaj (AC), 33' Tommasini
(M), 54' Borello (M), 90' + 3' Sosa (M).

Audace Cerignola (4-3-2-1): Krapikas, Coccia (80' Russo), Allegrini (46' Gonnelli), Visentin, Tentardini, Bianchini (64' D'Andrea), Bianco (80' Leonetti), Tascone (64' Ghisolfi), Ruggiero, Vuthaj, Malcore. A disposizione: Fares, Barosi, Russo, Leonetti, D'Andrea, Bezzon, Gonnelli, Chisolfi, Carnevale. Allenatore: Ivan Tisci.

Monopoli (3-4-1-2): Gelmi, Fornasier,
Tommasini, Borello (86' Bulevardi), Ardizzone, Ferrini, Bizzotto, Arioli (46' Angileri), Grandolfo (86' Sosa), laccarino (46' De Risio), Barlocco. A disposizione: Dalmasso, Angileri, Sosa, La Verdera, De Risio, Simone, Cubretovic,Bulevardi, Vitale.
Allenatore: Luigi Anaclerio.

Arbitro: Gabriele Scatena di Avezzano.
  • Audace Cerignola
  • Calcio
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola al secondo turno dei Play Off, i tifosi si stringono attorno alla squadra Audace Cerignola al secondo turno dei Play Off, i tifosi si stringono attorno alla squadra Secondo alcuni “a Caserta servirà un’impresa”: i gialloblù devono vincere per forza
Audace Cerignola: un pareggio dal gusto vincente Audace Cerignola: un pareggio dal gusto vincente Il Cerignola pareggia con il Giugliano e stacca il pass per il secondo turno dei play-off
Memorial Matteo Faccenda all’Oratorio Salesiano “Cristo Re” a Cerignola Memorial Matteo Faccenda all’Oratorio Salesiano “Cristo Re” a Cerignola L’evento sportivo per omaggiare l’allenatore e talent scout Faccenda si svolgerà domenica 12 Maggio
Audace Cerignola: il derby, la festa, i cori romantici dei tifosi Audace Cerignola: il derby, la festa, i cori romantici dei tifosi “Amarsi ancora”: l’inno di amore della Curva Sud dopo la vittoria allo Zaccheria
Nel derby l’ex Foggia Dardan Vuthaj torna allo Zaccheria con la maglia dell'Audace Cerignola Nel derby l’ex Foggia Dardan Vuthaj torna allo Zaccheria con la maglia dell'Audace Cerignola L’attaccante albanese, che ora sta vivendo un ottimo periodo, non aveva brillato a Foggia
La società Audace Cerignola ha ricordato Saverio Spicciariello al Monterisi La società Audace Cerignola ha ricordato Saverio Spicciariello al Monterisi Il tifoso 78enne, da sempre fedele alla squadra, è scomparso l’8 Aprile scorso
Audace Cerignola, Zak Ruggiero operato al menisco: il bollettino medico Audace Cerignola, Zak Ruggiero operato al menisco: il bollettino medico Anche i giocatori Bezzon e Trezza sono in fase di recupero
Audace Cerignola, 2 Aprile 2017: "mi ritorni...in mente" Audace Cerignola, 2 Aprile 2017: "mi ritorni...in mente" L'Audace Cerignola batteva per 6-1 il Bitonto e conquistava dopo 17 anni di assenza la Serie D
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.