Audace Cerignola. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Audace Cerignola. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace Cerignola all’esame Savoia

Dopo le tre vittorie consecutive, si punta al poker. Partita dura da non sbagliare

Elezioni Regionali 2020
La caccia grossa è partita. Il momento clou della stagione è alle porte. Ok, mancano 10 partite con i palio ancora 30 punti: un'infinita. Ma sbagliare adesso potrebbe diventare deleterio soprattuto quando hai l'obbligo di vincere ed inseguire.

È il destino dell'Audace Cerignola, nuova vice capolista e solitaria in seconda classe dopo la penalizzazione di un punto del Taranto. Il Picerno però è sempre a distanza di 4 lunghezze e allora, anche se dallo spogliatoio ofantino trapela di dover pensare solo 'ai panni di casa nostra', il Cerignola proprio non può sbagliare. Anche e sopratutto in una gara difficile e complessa come quella che si prospetta domani al Monterisi contro una squadra forte e blasonata come il Savoia. A rimarcare il concetto, in settimana è sceso in campo anche il presidente Nicola Grieco invitando la città a stringersi attorno alla squadra, riempiendo lo stadio. A cominciare dai più piccoli: i giovani della Scuola Primaria 'G. Marconi', del 'Centro Sportivo Italiano', delle Scuole Calcio Parrocchiali di Cerignola potranno infatti accedere allo stadio gratuitamente con uno sconto speciale per gli istruttori e genitori che accompagneranno i bambini.

Si profila una vera festa a patto però che la squadra di Bitetto conquisti i tre punti. I gialloblù arrivano da tre vittorie consecutive contro squadre campane e ora vorranno il poker. Per farlo, servirà la solidità difensiva dimostrata a Nola (comprese le super parate di Abagnale) e la spietatezza dell'attacco per finalizzare le migliori occasioni. Bitetto potrebbe riconfermare in blocco gli undici scesi in campo allo Sporting Club domenica scorsa. 4-4-2 con Loiodice e Longo larghi e Foggia e Lattanzio punti di riferimento davanti.

Il Savoia di mister Campilongo è una squadra completamente diversa da quella battuta 0-2 all'andata. Il navigato ed esperto mister ha portato in dote qualità, quantità ed esperienza. Non a caso i risultati parlano chiaro: 7 risultati positivi nelle ultime 8 gare con una sola sconfitta, quella di Taranto a tempo abbondantemente scaduto. Etichettata ad inizio stagione da tutti gli addetti ai lavori come una delle squadre protagonista del girone H, i biancoscudati sono in piena corsa playoff appaiati alla Fidelis Andria al quinto posto a quota 39 punti. Occhio all'ex Taranto Diakite e agli esperti centrocampisti Gatto e Alvino.

Per far si che sia una vera festa servirà tenacia, grinta e coraggio: Allegrini e compagni sono consapevoli.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Serie D, campionato al via il 27 settembre Serie D, campionato al via il 27 settembre Ufficializzate oggi le date di inizio della stagione sportiva 2020-2021
Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Parte il new deal di Luigi Caterino. Michele Pazienza il principale candidato alla panchina ofantina
Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Michele Schiavulli promosso osservatore arbitrale nazionale alla CAN5 Una Cerignola nazionale, nella CAN5, la corrispondente serie A e B nel calcio a 5, Schiavulli è osservatore arbitrale. Antonio Pedarra è arbitro nazionale di Beach Soccer
Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Il centrocampista in forza ai gialloblù conteso da alcune compagini di serie C
Audace Cerignola, si lavora alle prime ufficialità Audace Cerignola, si lavora alle prime ufficialità Dopo la vincente "Era Grieco", adesso spazio al new deal Caterino
Nuova proprietà per l’Audace Cerignola, le esternazioni del PD Nuova proprietà per l’Audace Cerignola, le esternazioni del PD Il PD di Cerignola: "grazie alla famiglia Grieco, benvenuto e buon lavoro al presidente Caterino!"
Audace Cerignola: voci insistenti sulla riconferma di Mister Vincenzo Feola Audace Cerignola: voci insistenti sulla riconferma di Mister Vincenzo Feola Si attendono notizie dalla società ofantina
Lega Nazionale Dilettanti, le proposte per i verdetti: ora palla alla FIGC Lega Nazionale Dilettanti, le proposte per i verdetti: ora palla alla FIGC Per la Serie D cristallizzazione delle classifiche e promozione in C per tutte le prime classificate
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.