Antonio De Cristofaro. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Antonio De Cristofaro. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace Cerignola, De Cristofaro: «Stiamo attraversando un buon momento, non fermiamoci»

Il centrocampista ofantino analizza il momento dei gialloblù dopo la vittoria contro il Fasano

Elezioni Regionali 2020
Continua il momento favorevole all'Audace Cerignola che, dopo aver vinto all'ultimo respiro il derby contro il Fasano, adesso si appresta alla ostica trasferta in quel di Agropoli dove dovrà dar seguito agli ottimi risultati conseguiti con Feola in panchina. Uno degli uomini di sicuro affidamento in questo periodo per l'Audace è di certamente il centrocampista Antonio De Cristofaro, da giovane promessa gialloblù a faro imprescindibile del centrocampo ofantino. Il giocatore classe 2000, ex primavera del Foggia, ha analizzato la ripresa in casa Cerignola ai nostri microfoni.

«Stiamo attraversando un buon momento sicuramente però non possiamo fermarci qui perché ancora non abbiamo fatto niente, dobbiamo continuare su questa linea d'onda. Il mister sta incidendo molto perché lavora tanto sulla testa dei giocatori e ci spinge ad andare oltre le nostre potenzialità. Personalmente sono soddisfatto delle mie prestazioni, ma so di dover lavorare ancora tanto e, soprattutto, ascoltare i consigli di tutti per migliorarmi. Vincere contro il Fasano è stato importante, perché abbiamo vinto un derby sentito dalla città e sia perché abbiamo accorciato dalle prime in classifica. Domenica ci aspetta una battaglia contro una squadra molto ostica e dobbiamo prepararci al meglio per allungare la nostra striscia positiva. Siamo pronti».
  • Audace Cerignola
  • serie D
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
“Truffe e frodi informatiche”, tra i relatori il cerignolano Stefano Dibisceglia “Truffe e frodi informatiche”, tra i relatori il cerignolano Stefano Dibisceglia Andrà in diretta Facebook e su Radio Antenna Febea alle ore 18:00. Tra i relatori di grande prestigio il cerignolano Stefano Dibisceglia
Arriva a Cerignola Joe Zampetti Arriva a Cerignola Joe Zampetti Il decimo punto vendita dedicato al pet care del Gruppo Megamark di Trani. Oltre 2 milioni l’investimento totale, occupate 54 persone
Ritrovata discarica abusiva a Cerignola Ritrovata discarica abusiva a Cerignola In località Contrada Pozzelle è stata rinvenuta l’esistenza di una discarica di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi non autorizzata
Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Audace Cerignola, sirene dalla C per Lorenzo Longo Il centrocampista in forza ai gialloblù conteso da alcune compagini di serie C
Scappa a bordo di un’autovettura, arrestato sorvegliato speciale Scappa a bordo di un’autovettura, arrestato sorvegliato speciale Arrestato 32enne di Cerignola, violazione della Sorveglianza Speciale e guida senza patente. All’alt dei Carabinieri si è dato alla fuga mettendo in pericolo molti pedoni
Sostieni la cultura, sostieni la Fondazione Tatarella Sostieni la cultura, sostieni la Fondazione Tatarella Il Ministero per i Beni e la Attività culturali, ha dichiarato la Biblioteca della Fondazione Tatarella di “eccezionale interesse culturale”
Cerignola, FP Cgil: “Gravi violazioni da parte della TEK.R.A” Cerignola, FP Cgil: “Gravi violazioni da parte della TEK.R.A” La Vecchia: “Da una parte si dà il benservito a otto lavoratori, dall’altra se ne assumono 8 nuovi” Il sindacato proclama lo stato di agitazione
Concessione impianti sportivi alle Associazioni, le contestazioni di Carlo Dercole Concessione impianti sportivi alle Associazioni, le contestazioni di Carlo Dercole Dercole: “Il bando per l'assegnazione degli spazi orari partorito dalla dott.ssa Sabato è una vera follia, impedirà a tutte le Associazioni Sportive di poter continuare le attività”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.