Esultanza Audace Cerignola. <span>Foto Audace Cerignola </span>
Esultanza Audace Cerignola. Foto Audace Cerignola
Calcio

Audace Cerignola: “fame…di vittoria"

La formazione gialloblù riceve in casa il sorprendente Picerno secondo in classifica

Audace Cerignola-AZ Picerno, Domenica 3 Dicembre ore 20:45 stadio "Monterisi". Gara valevole per la 16^ giornata del campionato di Serie C girone C.

Serve una grande vittoria al Cerignola dopo i due pareggi rimediati a Potenza e Torre del Greco. I due risultati nonostante la difficoltà oggettiva della doppia trasferta hanno lasciato l'amaro in bocca per come sono avvenuti, accodandosi ai pareggi precedenti che segnano un totale di 9. La squadra di Mister Tisci ripartirà proprio da questa "fame di vittoria" che si è accumulata per sfidare il Picerno "strabiliante" di queste 15 giornate. Un osso duro, quadrato, dalla grande capacità di infilare addirittura 5 vittorie consecutive. Non sarà facile per il Cerignola domare i lucani forti della propria solidità di squadra ma dovrà fare i conti con il "ruggito" del Cerignola fortissimo tra le mura amiche.

La squadra gialloblù non è ancora a pieno organico per via degli infortuni che si trascina da diverse settimane. Rientrati definitivamente in squadra Leonetti, Bianco, Coccia, Bezzon e Botta. Restano fermi ai box Ghisolfi e Sainz Maza. Sulla via del recupero Capomaggio che ha ripreso gli allenamenti. Da valutare le condizioni di D'ausilio e Rizzo che hanno svolto lavoro differenziato. Dovrebbe farcela a scendere in campo Ligi che sta stringendo i denti a causa dell' infiammazione che lo tormenta. Non ci sarà Martinelli squalificato per una gara. Torna invece disponibile Mattia Tascone che ha scontato il turno di squalifica. Dal punto di vista tattico probabile il ritorno al consueto schema di gioco 4-3-2-1 con capitan Allegrini al centro della difesa e il tridente offensivo formato da: Leonetti, D'Andrea e Malcore.

Il Picerno secondo in classifica, è allenato da Emilio Longo artefice dell'ottimo campionato disputato l'anno scorso si sta riconfermando ad alti livelli anche in questa stagione. Il tecnico salernitano probabilmente è il vero condottiero di una squadra plasmata a sua immagine e somiglianza. I 14 punti ottenuti in trasferta sui 29 totali lasciano intendere che il Picerno studia come colpire gli avversari per ottenere il massimo dei risultati. Punta di diamante dello scacchiere tattico 4-2-3-1, il capocannoniere del girone Jacopo Murano con 13 reti.

Ex della partita nelle fila del Picerno il centrocampista Antonio De Cristofaro e l'attaccante Pablo Vitali. L'ossatura della squadra si completa con il capitano Emanuele Esposito sulla trequarti. In difesa la solidità di Gilli e Guerra. A centrocampo Gallo, De Ciancio e all'occorrenza l'esperto Pitaressi. Santarcangelo agisce da sottopunta a Murano. Tra gli attaccanti anche il senegalese Abou Diop. In dubbio la presenza di Ceccarelli uno degli uomini più di qualità dal punto di vista tecnico. Il Picerno non perde una partita dal lontano 8 Ottobre in casa del Crotone.

La direzione di gara è affidata al Signor Mario Perri della sezione di Roma 1.

Precedenti: l'ultimo risale al match di Serie C del 13 Novembre 2022, terminò 1-1 con le reti di Esposito per i Lucani e di Achik per il Cerignola.

In virtù della squalifica inflitta dal Giudice sportivo dopo la gara Monopoli-Cerignola,
resterà chiusa la curva sud del Cerignola che sconterà la squalifica nella gara di domani con il Picerno.


Diretta TV in chiaro della partita su Antenna Sud canale 14 del digitale terrestre e su Sky.

Questa la situazione statistica delle due squadre dopo 15 giornate di campionato.

Audace Cerignola: 9° posto in classifica.
Punti: 21.
Vittorie: 4.
Pareggi: 9.
Sconfitte: 2.
Reti segnate: 21.
Reti subite: 16.

AZ Picerno: 2°posto in classifica.
Punti: 29.
Vittorie: 8.
Pareggi: 5.
Sconfitte: 2.
Reti segnate: 28.
Reti subite: 13.


Di seguito il programma completo della 16^ giornata.

Sabato 2 Dicembre ore 16:15

Monterosi - Messina

Domenica 3 Dicembre ore 16:00

Juve Stabia - Benevento

Ore 20.45

Catania-Virtus Francavilla

Avellino-Turris

Brindisi-Crotone

Audace Cerignola-Picerno


Lunedì 4 Dicembre ore 20.45

Potenza-Taranto

Casertana-Foggia

Latina-Sorrento

Monopoli-Giugliano.
  • Audace Cerignola
  • Calcio
Altri contenuti a tema
L’ex Audace Cerignola Michele D’Ausilio fischiato dai tifosi gialloblù L’ex Audace Cerignola Michele D’Ausilio fischiato dai tifosi gialloblù L’attaccante biancoverde ha giocato una partita mediocre, ed è uscito prima della ripresa
Audace Cerignola-Avellino, la partita degli ex gialloblù Pazienza e Michele D’Ausilio Audace Cerignola-Avellino, la partita degli ex gialloblù Pazienza e Michele D’Ausilio Si preannuncia una gara interessante, i biancoverdi con tante defezioni in squadra
Audace Cerignola-Monterosi, delusione e fischi della Curva Sud a fine partita Audace Cerignola-Monterosi, delusione e fischi della Curva Sud a fine partita Sui social i tifosi commentano il risultato del 2-1 a favore dell’ultima in classifica
Audace Cerignola, Alessandro Ligi saluta i tifosi e spiega il motivo della sua assenza Audace Cerignola, Alessandro Ligi saluta i tifosi e spiega il motivo della sua assenza Il difensore gialloblù martedì scorso si è sottoposto ad un intervento chirurgico al menisco
Il Cerignola quasi "strega" il Benevento Il Cerignola quasi "strega" il Benevento I ragazzi di Ivan Tisci rimontano il gol del Benevento e sfiorano il colpaccio nel finale di gara
Ivan Tisci, Audace Cerignola: “Con il Benevento sarà una partita difficile, serve l’atteggiamento giusto” Ivan Tisci, Audace Cerignola: “Con il Benevento sarà una partita difficile, serve l’atteggiamento giusto” Il tecnico gialloblù è soddisfatto per l’ampia possibilità di scelta tra giocatori titolari e panchina
Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 Bel Cerignola, Taranto resistente, finisce 0-0 La squadra di Ivan Tisci ha provato in tutti modi a conquistare i 3 punti
Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si  presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” Audace Cerignola, Dardan Vuthaj si presenta: "darò il massimo, il mio obiettivo è quello di vincere” L'attaccante albanese è pronto a giocarsi le sue chance in maglia gialloblù
© 2001-2024 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.