Nicola Loiodice. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Nicola Loiodice. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace Cerignola, Loiodice: «Torneremo ad abbracciare i nostri tifosi, per ora la priorità è la salute»

«Mi alleno da casa seguendo i piani stabiliti con lo staff, sto mantenendo un ottimo stato di forma fisica nonostante tutto»

Elezioni Regionali 2020
La quarantena, i continui e quotidiani contatti con lo staff e i propri compagni di squadra, la voglia di tornare in campo a deliziare il pubblico del 'Monterisi' al più presto per coronare quel sogno chiamato Serie C che, nella città ofantina, lo si attende in maniera spasmodica. Nicola Loiodice, in tutto questo, ci racconta la sua quarantena e le sensazioni di questi giorno lontano dal rettangolo di gioco.


Come sta vivendo questa quarantena?
«Insomma, non molto bene. Non sono uno tanto abituato a stare per tutto questo tempo in casa, ma la situazione è davvero complicata e dobbiamo fare tutti la nostra parte. Pian piano mi ci sto abituando».


Cosa fa per mantenersi in forma da casa?
«Faccio quello che posso fare visto che non si può più uscire. Mi alleno da casa seguendo i piani stabiliti con lo staff, sto mantenendo un ottimo stato di forma fisica nonostante tutto».


È in costante contatto con i compagni e lo staff?
«Noi ci sentiamo tutti i giorni, abbiamo un gruppo su Whatsapp dove tutti ci scriviamo quotidianamente, oltre alle videochiamate. Anche con lo staff abbiamo un gruppo dove, settimanalmente, si aggiornano i piani di lavoro per ognuno di noi. Non possiamo farci trovare impreparati se il campionato dovesse ripartire, cosa che al momento nessuno può sapere vista la situazione».


Come pensa finirà questa stagione? Si continuerà in estate o ci sarà una decisione simile a quella adottata dal basket? Che ha chiuso i campionati regionali…
«Spero che il campionato possa riprendere e terminare , anche se adesso la priorità, ovviamente, è la salute. Per ora dobbiamo continuare così, soltanto rispettando le regole tutti insieme possiamo ritornare alla vita di tutti i giorni. Infine, voglio dire a tutta la città di Cerignola di restare in casa, di resistere perché solo così si può uscire da questo momento difficile. Tutti uniti ce la faremo!»
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • Notizie Cerignola
  • Nicola Loiodice
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Coronavirus, Pierluigi Lopalco spiega chi sono i “portatori” del virus Lopalco: “un soggetto positivo al virus ma che non esprime sintomi di malattia è tecnicamente un portatore che può essere un soggetto in incubazione”
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 12 positivi in regione di cui 3 nella nostra provincia. Le dichiarazioni del direttore della ASL Foggia
Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Pallavolo Cerignola, riconfermato mister Davide Castellaneta Il giovane tecnico di Gioia del Colle guiderà anche nella prossima stagione il team fucsia
Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi Cerignola zona rossa? Solo nella mappa dei contagi In un momento così difficile e problematico occorre mettere in chiaro un punto fondamentale, Cerignola non è “Zona Rossa” ma zona geografica ad alto rischio così come da mappa dei contagi
Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Coronavirus, Il caos delle Ordinanze regionali Fitto replica ad Emiliano “Caos Ordinanze in Puglia!”. Stessa situazione a Cerignola, dobbiamo seguire l’Ordinanza della Commissione Straordinaria o quella di Emiliano?
Due nuovi acceleratori lineari  ad energia alta  e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Due nuovi acceleratori lineari ad energia alta e multipla al Policlinico Riuniti di Foggia Approvato progetto di riqualificazione e ammodernamento tecnologico dei servizi di Radioterapia oncologica di ultima generazione
Coronavirus,  bollettino epidemiologico della regione Puglia Coronavirus, bollettino epidemiologico della regione Puglia Nelle ultime 24 ore 16 nuovi positivi al Covid di cui 3 nella nostra provincia.
Trema la terra a Cerignola Trema la terra a Cerignola Lieve scossa di terremoto a Cerignola, magnitudo 1.9
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.