Alessandro Longhi. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Alessandro Longhi. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace Cerignola, Longhi: «Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo. Non fermiamoci»

Dopo la pirotecnica vittoria contro l'Andria, parla l'esperto difensore gialloblù

Dopo la pirotecnica vittoria nel derby contro la Fidelis Andria, dopo la sentenza che dà i 3 punti a tavolino nella sfida contro il Taranto e con un ruolino di marcia impressionante dall'arrivo del tecnico Vincenzo Feola, l'Audace Cerignola ora torna a fare paura alle altre big del raggruppamento (Foggia e Bitonto in primis) e si prepara in maniera importante alla trasferta di domenica prossima in casa dell'ostico Grumentum. In casa ofantina è l'esperto difensore Alessandro Longhi che, ai nostri microfoni, ha analizzato l'ottimo momento della formazione di patron Nicola Grieco, con l'auspicio che si possa dar seguito a questo filotto.

«Finalmente stiamo dimostrando ciò che siamo, la ruota sta girando a nostro favore e siamo riusciti ad inanellare una buona serie di risultati con l'arrivo di mister Feola. Il mister devo dire che ha portato davvero tanta serenità e voglia di fare a tutto il gruppo, visto che si veniva da un periodo abbastanza complicato e dove la classifica non rispecchiava il nostro vero valore. Adesso siamo tornati lì, grazie anche ai 3 punti guadagnati - a tavolino - contro il Taranto e la vittoria di domenica scorsa contro la Fidelis. Bisogna continuare su questa strada e giocare ogni partita come se fosse una finale. Domenica ci aspetta una trasferta abbastanza ostica contro il Grumentum su un campo stretto, dove loro daranno il massimo davanti al proprio pubblico. Noi, dal canto nostro, andremo lì per proporre il nostro gioco e portare la vittoria a Cerignola».
  • Audace Cerignola
  • serie D
  • Notizie Cerignola
Altri contenuti a tema
Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Tropicalizzazione: persi in agricoltura 3mld euro in 10 anni Coldiretti puglia: -31% d’acqua rispetto allo scorso anno. Disastrosi gli effetti sui campi
Poste italiane: in servizio tre motocicli Poste italiane: in servizio tre motocicli La mobilità è sempre più sostenibile a Cerignola. Maggiore attenzione all’ambiente con i nuovi motocicli dotati di un baule maggiorato di 90 litri
Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Abbattimento di 11 alberi, Al Frisani chiede risposte Se lo avesse fatto la Giunta Metta si sarebbero scatenati contro tutti coloro che si definiscono ambientalisti, il PD e parte dell’opposizione
Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Operazione antidroga, un arresto a Cerignola Sequestrati quasi 3 chili di droga, arrestato un 52enne di Cerignola
Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Metta si difende in Tribunale sulla richiesta di incandidabilità Toccherà al Tribunale Civile di Foggia pronunciarsi sulla richiesta di incandidabilità nei confronti di Franco Metta e Tommaso Bufano
Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Segretario Generale del Comune di Cerignola, non è stata sospesa Il Ministero non ha emanato alcun decreto di sospensione per il Segretario Generale del Comune di Cerignola, la sostituzione è una richiesta della Commissione Prefettizia
56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti 56 eventi estremi in Puglia tagliano raccolti Coldiretti Puglia: 8 tornado in 5 mesi, shock termici con temperature primaverili, trombe d’aria danneggiano olive, frutti, ortaggi e verdure
La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano La Polizia Locale di Cerignola ringrazia San Sebastiano San Sebastiano è invocato come patrono degli Agenti di Polizia Locale , celebrazione alla Chiesa del Carmine con il vescovo mons. Luigi Renna
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.