Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace: è la tua ora

C’è l’atteso match contro il Fasano da non sbagliare.

Il giorno è arrivato, ormai ci siamo. Mancano poco più di 24 ore alla sfida attesissima tra Audace e Fasano. 90 minuti che si preannunciano intensi e in cui i gialloblù proprio non potranno sbagliare.

Dopo la settimana di pausa per il torneo di Viereggio e gli under impegnati nella rappresentativa LND, si torna in campo. Si torna a far sul serio e quindi a pigiare forte sull'acceleratore per continuare ad inseguire il sogno. La squadra di mister Bietetto è nel suo miglior momento di forma come dimostrano le cinque vittorie consecutive, striscia di 15 punti mai raggiunta in stagione (al massimo i gialloblù si fermavano a quota 12 e quindi 4 vittorie consecutive). Segno tangibile di come Lattanzio e compagni siano consapevoli che proprio non possono fermarsi. E a spingerli al massimo ci sarà anche un Monterisi interamente gialloblù (trasferta vietata ai tifosi fasanesi) pronto a trasformarsi nel classico dodicesimo uomo in campo. Per gli undici da schierare sul rettangolo di gioco invece mister Bitetto potrebbe riproporre il 4-4-2 con Esposito che dovrebbe tornare titolare al centro del campo ad affiancare Amabile (leggermente favorito su Carannnante). Al posto di Ingrosso (impegnato con la rappresentativa di LND) ci sarà Luca Russo. Davanti spazio al tandem Foggia-Lattanzio.

Il Fasano di mister Laterza naviga in acque tranquille. Ottavo posto a quota 37 punti e un campionato che finora ha rispettato le aspettative. I biancoazzurri arrivano dalla vittoria interna contro il Gragnano firmata dal duo Corvino-Montaldi. Saranno loro gli osservati numeri uno. Proprio l'ex di turno argentino in settima ha dichiarato che sarà una partita tesa e che in caso di gol esulterebbe, festeggiando con la panchina. La squadra arriva bene a livello fisico e mentale al match e anche per questo sarà una partita da sbloccare quanto prima.

Il Monterisi è pronto a suonare la carica. Allegrini e soci vorranno rispondere presente.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Calendario Serie D, per l'Audace esordio in casa nel derby contro l'Altamura Calendario Serie D, per l'Audace esordio in casa nel derby contro l'Altamura Finalmente svelato il calendario dei gialloblù. Campionato al via il 27 settembre
Audace Cerignola, Conti: «Cerignola piazza ambiziosa, vogliamo far bene» Audace Cerignola, Conti: «Cerignola piazza ambiziosa, vogliamo far bene» Il centrocampista dell'Audace Cerignola, Federico Conti, svela le sue prime impressioni in gialloblù
Audace Cerignola, gialloblù nel girone H come da tradizione Audace Cerignola, gialloblù nel girone H come da tradizione Per la compagine allenata da mister Pazienza il classico girone di ferro della categoria
Audace Cerignola, oggi i gironi della stagione 2020-2021 Audace Cerignola, oggi i gironi della stagione 2020-2021 Alle ore 14:00 i gialloblù conosceranno il proprio girone di appartenenza.
La Corte d’Appello Federale respinge il ricorso presentato dalla Procura Federale La Corte d’Appello Federale respinge il ricorso presentato dalla Procura Federale Respinti anche i reclami presentati dall’Audace Cerignola e i ricorsi presenti da Picerno e Bitonto. Ne gode il Foggia che, ufficialmente, giocherà Lega Pro
Combine tra Bitonto e Picerno, la Procura Federale chiede l’esclusione dalla sere C Combine tra Bitonto e Picerno, la Procura Federale chiede l’esclusione dalla sere C Si libererebbero due posti in serie C, li rivendicano Foggia, Rende, Bisceglie e Audace Cerignola, l’unica veramente penalizzata da quell’illecito sportivo
Audace Cerignola, domani allenamento congiunto con la Vastese Audace Cerignola, domani allenamento congiunto con la Vastese Scocca l'ora del primo test stagionale per la compagine di mister Pazienza
Partita truccata e Audace defraudata, nel 2019 poteva essere serie C Partita truccata e Audace defraudata, nel 2019 poteva essere serie C Confessa la combine con il Picerno l’ex calciatore del Bitonto Michele Anaclerio. Così l’Audace Cerignola non poté giocarsi la promozione diretta tra i professionisti
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.