Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace gelata dal Francavilla

Al Monterisi passano gli uomini di Lazic 0-1. Decide la rete del difensore Pagano

Finisce con il Francavilla a gioire al triplice fischio per aver espugnato il Monterisi e mister Pazienza invece a far da capannello attorno ai suoi per rincuorarli ma soprattutto spronarli a fare molto meglio di quanto espresso quest'oggi a cominciare già da domenica prossima.

Il tecnico dei gialloblù conferma il 3-4-1-2 ma deve fare a meno dell'infortunato Allegrini (al suo posto Acampora) e dello squalificato Luca Russo sostituito da Alfarano. Per il resto confermati gli interpreti di Andria con Achik alle spalle di Leonetti-Tedesco. Mister Lazic schiera il 3-5-2 con Galdean in cabina di regia e Nolè-Pisanello davanti.

La partita stenta a decollare. Le squadre mantengono bene il campo e trovare il varco giusto diventa difficile. Al settimo, ci prova Esposito dal limite dopo una bella sponda di Leonetti: palla di poco alta. Il Francavilla si conferma una squadra maschia e ben organizzata e si rende pericolosa al minuto 28: Nolè smarca Navas che calcia centralmente. Blocca Chironi. La migliore occasione da gol arriva al minuto 43 ed è di marca Audace: Achik serve in diagonale Leonetti. Il nove gialloblù entra in area e a tu per tu con Chingari prova a piazzarla sul palo lontano. La risposta del portiere ospite è fenomenale, a mano aperta, Cabrera completa poi il disimpegno rinviando in fallo laterale. La prima frazione termina con il colpo di testa di Pagano, su punizione di Galdean. Blocca Chironi: 0-0 all'intervallo.

Il Cerignola sembra uscire dagli spogliatoi con un piglio diverso e più aggressivo. Al 48esimo Esposito calcia in corsa ma il pallone termina alto. Tre minuti più tardi ed è il solito Achik ad imbeccare con un ottimo lancio Leonetti. L'attaccante salta l'estremo difensore ospite in uscita ma calcia fuori da posizione defilata. Il Francavilla sembra non riuscire ad arginare le folate gialloblù che però costruiscono ma non concretizzano. Al 54esimo, è Tedesco a svettare dagli sviluppi di un corner: palla alta da buona posizione. Per i sinnici il peggio sembra passato. La squadra di Lazic infatti resta compatta e quando può attacca: come al 69esimo quando Nolè ruba palla a centrocampo e calcia dalla distanza: palla larga ma non di molto. Mister Pazienza prova a rinvigorire la squadra con i cambi ma è il Francavilla a passare in vantaggio al minuto 74. Fallo di Muscatiello su Morleo (che forse andava espulso qualche minuto prima per fallo su Alfarano, essendo già ammonito): punizione battuta da Nicolae per il tiro al volo di Pagano bravo a calciare di prima intenzione e battere Chironi. La reazione del Cerignola non produce occasioni importanti: Pazienza inserisce anche l'ultimo arrivato Verse davanti ma il risultato non cambia. Anzi, è il Francavilla a sfiorare il raddoppio in contropiede con Pisanello ma il sinistro dell'attaccante lucano, in pieno recupero, è sventato da Chironi in corner con un grande intervento.

È l'ultima emozione del match. Dopo due pareggi consecutivi arriva la prima sconfitta per gli uomini di Pazienza. Gialloblù chiamati al pronto riscatto domenica prossima in trasferta a Molfetta.

IL TABELLINO

AUDACE CERIGNOLA - Francavilla 0-1

(primo tempo 0-0)

MARCATORI: 74' Pagano

AUDACE CERIGNOLA (3-4-1-2): Chironi, Amoabeng (68' Muscatiello), Alfarano (68' Amabile), Conti (82' Verde), Silletti, Acampora, Colucci (74' Salvemini), Esposito, Leonetti (64' Battista), Achik, Tedesco. A disposizione: Tricarico, Monopoli, Conticchio, Siku. All: Pazienza.

Francavilla (3-5-2): Chingari, Dopud (55' Di Ronza), Nicolao (82' De Marco), Galdean, Pagano, Cabrera, Petruccetti (57' Sellitti), Navas, Pisanello, Nolè (93' Cappiello), Morleo (73' Caponero). A disposizione: Cefariello, Tedesco, Buonocore, Tarantino. All: Lazic

NOTE:

Ammonizioni: Cabrera (F), Esposito (C), Morleo (F), Silletti (C), Muscatiello (C), Caponero (F)

Espulsioni:

RECUPERO:
primo tempo: 1'minuto
secondo tempo: 6'minuti

Angoli: 5-4
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata Ufficiale, Audace Cerignola-Portici rinviata La gara si disputerà mercoledì 11 novembre
Audace ancora ko Audace ancora ko Al Paolo Poli vince il Molfetta che rimonta l’iniziale vantaggio di Tedesco
Audace Cerignola, Giancarlo Malcore è l'attaccante per mister Pazienza Audace Cerignola, Giancarlo Malcore è l'attaccante per mister Pazienza Ufficiale l'approdo del centravanti classe 1993
Audace Cerignola a caccia di gol e vittoria Audace Cerignola a caccia di gol e vittoria Al Paolo Poli di Molfetta con un solo obiettivo: centrare la prima vittoria stagionale
Audace Cerignola: obiettivo tre punti Audace Cerignola: obiettivo tre punti Gialloblù a caccia della prima vittoria stagionale contro il Francavilla di Lazic
Audace Cerignola, si è spento lo storico tifoso 'Nonno Damiano' Audace Cerignola, si è spento lo storico tifoso 'Nonno Damiano' Ci lascia un innamorato del calcio pulito, di un calcio che non c'è più
L’Audace sfiora il bottino pieno L’Audace sfiora il bottino pieno È 0-0 al Degli Ulivi ma i gialloblù recriminano per il palo di Achik e il rigore fallito da Leonetti
Audace Cerignola all’esame Fidelis Audace Cerignola all’esame Fidelis Dopo il punto di carattere conquistato contro l’Altamura, un altro importante test attende i gialloblù
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.