Audace Cerignola. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Audace Cerignola. Foto Sara Angiolino
Calcio

Audace: in Campania solo per i tre punti

Contro la Gelbison la prima di cinque finali

Obbligati a vincere. Altro imperativo al Cerignola adesso non esiste: lo sanno bene i giocatori che non possono proprio fermarsi. La strada tracciata contro l'Altamura è quella giusta, la speranza che davanti qualcosa possa incepparsi è la stessa.

E allora le ultime cinque giornate che aspettano i gialloblù saranno cinque finali da vincere a tutti i costi per poi sperare. I tre punti sempre, a cominciare dalla terzultima trasferta stagionale contro la Gelbison, a Valle della Lucania. La partita di domenica scorsa ha riportato entusiasmo e sorrisi, con Marotta e soci bravi e determinati nel rimontare lo svantaggio e protagonisti di un ottima prestazione. La stessa che va ripetuta su un campo difficile e ostico come il 'Giovanni Morra', casa di una Gelbison in piena corsa salvezza diretta. Mister Bitetto potrebbe riconfermare il 4-4-2 con Di Cecco ed Esposito che si candidano per una maglia da titolare in difesa e a centrocampo. Ma occhio anche ad un possibile 4-3-3: gli ultimi dubbi saranno risolti solo a poche ore dal calcio d'inizio.

La Gelbison di mister Severo De Felice arriva dalla pesante sconfitta sul campo di Pomigliano (2-1), squadra ormai quasi già retrocessa. I campani non vincono da ben quattro turni (quattro sconfitte consecutive) e dopo l'ultima debacle un po' inaspettata sono costretti a far punti per non vedersi risucchiati nella zona playout, distante solo due punti. La squadra è fatta per lo più da giovani di rosee prospettive. Occhio però all'attaccante Merkay, miglior marcatore dei rossoblu con otto reti all'attivo. Mancheranno invece per squalifica due pedine importanti nello scacchiere di De Felice come Ulano e Cammarota.

È la prima di cinque finali e l'obbligo per i gialloblù è solo uno: vincere.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Trionfo Audace Trionfo Audace Taranto battuto 5-1 nella finalissima playoff. Super Loiodice e serie C più vicina
Audace: al Monterisi si può fare la storia Audace: al Monterisi si può fare la storia Cresce l’attesa per la finalissima playoff contro il Taranto. I giocatori: “Gremite il Monterisi”
L’Audace è in finale playoff L’Audace è in finale playoff Savoia battuto 2-1 in rimonta. Domenica c’è il Taranto
L’Audace Cerignola per fare la storia L’Audace Cerignola per fare la storia Domani semifinale playoff contro il Savoia. Dal presidente ai tifosi e giocatori: “Uniti, riempiamo il Monterisi”
Audace: 0-3 a Francavilla e secondo posto Audace: 0-3 a Francavilla e secondo posto Domenica, al Monterisi, c’è il Savoia per la semifinale playoff
Audace: a Francavilla per vincere e sperare Audace: a Francavilla per vincere e sperare Tre punti negli ultimi 90 minuti per il secondo posto, si, ma con il sogno spareggio
Audace ok! Picerno battuto 3-1 Audace ok! Picerno battuto 3-1 I gialloblù battono con merito i neo campioni e restano secondi
Audace: al Monterisi arriva il Picerno Audace: al Monterisi arriva il Picerno Per i gialloblù serve battere i campioni del girone H e riscattare l’1-1 di Granata
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.