Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Audace: vietate soste

A Santa Maria Capua Vetere, contro il Gladiator, per sfatare il tabù trasferta

Vietate fermate. Dopo aver esordito con una bella e convincente vittoria contro il Francavilla, mister Feola non ammette soste. Bisogna continuare a vincere per dare quella continuità di risultati che finora è mancata ai gialloblù.

Tradotto: tre punti contro il Gladiator, in trasferta. Lontano dal Monterisi, infatti, il Cerignola non ha ancora mai vinto. Il bilancio recita tre sconfitte ed un pareggio, un ruollino da invertire a tutti i costi se si vuol lottare per traguardi importanti. Feola è consapevole e ha spronato la squadra per tutta la settimana, dopo le buone indicazioni ricevute contro il Francavilla. Il 4-2-3-1 funziona: Longo sulla trequarti, alle spalle della punta, ha dimostrato di essere a suo agio. È il giocatore a cui il mister chiede maggiori sforzi per accordare i due reparti (centrocampo e attacco). Davanti bisogna migliorare la freddezza sotto porta (anche contro il Francavilla sono state tantissime le occasione nitide crete ma non sfruttate), mentre in difesa la squadra dovrà fare attenzione a non subir gol alla prima, vera sortita degli avversari. Su questo ha lavorato tutta la settimana il tecnico campano, pronto ad affidarsi nuovamente al 'suo' modulo e molto probabilmente agli stessi undici di domenica scorsa: Coletti a centrocampo ad impostare affiancato da un buon De Cristofaro. Davanti i soliti tre Loioidice-Longo-Marotta alle spalle di Rodriguez (occhio però alla sempre forte candidatura di Sansone).

Per battere un buon Gladiator servirà massima attenzione e cinismo nel sfruttare le occasioni create. La squadra nerazzurra di mister Borrelli, dopo un'ottima partenza (15 punti nelle prime 8 giornate), attraversa un momento no con tre sconfitte di fila (l'ultima in casa del Casarano). Mancherà per squalifica il giocatore più rappresentativo ovvero l'attaccante Antonio Del Sorbo autore finora di sei gol. Occhio però al centrocampista Vitiello, l'esperto e navigato Troianello e all'attaccante Rekik.

Servirà tornare a casa con i tre punti: a Santa Maria Capua Vetere sono vietate ulteriori soste.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Audace Cerignola, contro il Taranto partita difficile Le dichiarazioni di Domenico Di Cecco e Lorenzo Longo. Contro il Gravina ingenuità negli ultimi secondi, dobbiamo essere concentrati fino alla fine
Audace: che doccia fredda! Audace: che doccia fredda! Finisce 2-2 contro il Gravina che pareggia a tempo scaduto
Audace: ingrana la quinta Audace: ingrana la quinta Al Monterisi arriva il Gravina. Obiettivo tre punti e città chiamata a raccolta
Audace Cerignola, Di Cecco: «Mister Feola ha portato tanta serenità, ad Agropoli abbiamo dimostrato di esserci calati nella categoria» Audace Cerignola, Di Cecco: «Mister Feola ha portato tanta serenità, ad Agropoli abbiamo dimostrato di esserci calati nella categoria» In casa Cerignola parla il senatore Domenico Di Cecco
Il Cerignola c’è: Agropoli battuto 0-1 Il Cerignola c’è: Agropoli battuto 0-1 Decide il colpo di testa di Longhi. Quarta vittoria consecutiva per i gialloblù
Audace Cerignola, gialloblù attesi dall'esame Agropoli Audace Cerignola, gialloblù attesi dall'esame Agropoli Domani trasferta ostica sul campo dei "Delfini" per gli ofantini di mister Vincenzo Feola
Audace Cerignola, De Cristofaro: «Stiamo attraversando un buon momento, non fermiamoci» Audace Cerignola, De Cristofaro: «Stiamo attraversando un buon momento, non fermiamoci» Il centrocampista ofantino analizza il momento dei gialloblù dopo la vittoria contro il Fasano
Audace si! Fasano superato al 95esimo Audace si! Fasano superato al 95esimo Finisce 2-1 il derby per i gialloblù. Decide il rigore pesantissimo di Rodriguez
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.