romano. <span>Foto Sara Angiolino</span>
romano. Foto Sara Angiolino
Basket

Bk Club Cerignola, sfida per la vetta contro la NMC Corato

Al PalaDileo va in scena il big match della 8^ giornata di Serie D

Torna a giocare in casa il Basket Club Città di Cerignola dopo la trasferta a Trani che si è conclusa con una bella vittoria in casa della Fortitudo Trani per 66-74. I gialloblù si preparano ad una sfida molto attesa, per la quale hanno lavorato duramente in questa settimana.

I ragazzi di coach Santoro sono infatti pronti ad accogliere la Nuova Matteotti Corato, compagine che si posiziona in classifica esattamente a pari punti con il team gialloazzurro, ma che è consapevole di affrontare una squadra di livello, così come si evince dalle parole di Davide Cipri, playmaker della compagine coratina, che in esclusiva alla nostra redazione dichiara: "Sarà una bella emozione tornare a giocare a Cerignola che è stata la mia casa per due anni consecutivi in cui sono stato molto bene. Sono molto legato a questa città per vari motivi. Per quanto riguarda la squadra che affronteremo, siamo consapevoli di avere di fronte una compagine forte e che sicuramente vorrà vincere sul proprio campo. Noi ovviamente dobbiamo cercare di mantenere questo trend positivo giocando di squadra e lottando su ogni pallone per cercare di portare a casa la vittoria. Sarà una partita intensa e avvincente. Non vedo l'ora di scendere in campo per giocare questa partita".

D'altro canto i padroni di casa non dovranno assolutamente sottovalutare i coratini e non perdere di vista l'obiettivo, che è quello di portare a casa i punti che gli assicurerebbe la vetta solitaria del girone. Dello stesso avviso la forte guardia lituana del quintetto ofantino, Darius Gvezdauskas, che così analizza l'impegno di domani al PalaDileo: "Non importa contro chi o dove giochiamo, perché per noi tutte le gare sono come una finale. La stagione è sicuramente ancora molto lunga e dobbiamo essere concentrati per tutto l'arco della stessa. L'aspetto fondamentale delle nostre ultime uscite è di sicuro la difesa e la sempre più affinità nei giochi d'attacco".

Al palazzo ofantino è tutto pronto, dunque, per una serata di grande basket. Gli ingredienti per assistere ad una grande gara ci sono tutti. Tip-off fissato alle ore 20:30. Dirigeranno l'incontro gli arbitri Spano Nunzio di Sannicandro di Bari e Di Pietro Marco di Foggia.
  • basket
  • Notizie Cerignola
  • Notizie Puglia
  • Notizie Capitanata
  • Basket Club Città di Cerignola
Altri contenuti a tema
Omicidio suicidio a Cerignola, i primi aggiornamenti Omicidio suicidio a Cerignola, i primi aggiornamenti Francesco Ciuffreda, 69 anni, è l’uomo che ha prima sparato alla testa la propria moglie, poi una donna rumena ed infine si è tolto la vita
Sciopero della fame, i lavoratori dicono basta Sciopero della fame, i lavoratori dicono basta I lavoratori della Coop.“Il Giglio” dicono basta. 36 famiglie senza più reddito, Villa Comunale chiusa nessuna risposta dai Commissari Prefettizi
Omicidio suicidio a Cerignola Omicidio suicidio a Cerignola Un uomo spara la propria moglie, poi una donna rumena che ha assistito alla sparatoria ed infine si toglie la vita
Assegnazione contributi canoni di locazione Assegnazione contributi canoni di locazione E’ stato emanato il bando di concorso per l’assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione per le abitazioni
L’attacco di Caludio Dilernia a Gianvito Casarella L’attacco di Caludio Dilernia a Gianvito Casarella Dilernia: «Per poter guidare ci vuole innanzi tutto la patente e il coordinatore di Fratelli d’Italia Cerignola non ce l’ha»
Fugge al posto di blocco investendo un poliziotto Fugge al posto di blocco investendo un poliziotto Accade a Cerignola nel corso di un servizio antidroga messo in atto dagli agenti della Polizia di Stato. Arrestato 22enne del posto
Prevenzione e informazione su Bullismo e Cyberbullismo Prevenzione e informazione su Bullismo e Cyberbullismo “Stop Bullyng – Safe School Zone” a Orta Nova finanziato dal Piano Sociale di Zona di Cerignola e dei Cinque Reali Siti
Il dramma delle associazioni sportive Il dramma delle associazioni sportive Il mondo associazionistico sta pagando a caro prezzo l’immobilismo di questo periodo caratterizzato da chiusure e disagi, solitudine e assenza di risposte
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.