Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Blitz Audace a Bitonto

Vittoria di carattere dei gialloblù. Capolista battuta 0-1, decide Rodriguez

Elezioni Regionali 2020
Con una prestazione tanta sostanza e grinta il Cerignola batte a domicilio il Bitonto 0-1, con gol di Rodriguez, imponendo lo stop ai neroverdi dopo ben diciannove risultati utili consecutivi.

Mister Feola conferma il 4-2-3-1 con alcune novità negli undici: Caiazza e Tancredi sono i terzini con Di Cecco e Rosania centrali di difesa. Nel trio alle spalle della punta Rodriguez, c'è Loiodice con Sanonse e Longo. Taurino deve far fronte alle assenze di Lattanzio (squalificato) e Patierno (infortunato), opta per il 3-5-2 con Marsili in cabina di regia, Merkaj e Bollino davanti.

La partita non è bella, le squadre si studiano e a farne le spese è lo spettacolo. Alla prima occasione propizia il Cerignola passa. Minuto 16, retropassaggio corto di Colella, Rodriguez supera in velocità Lomasto e in diagonale fredda Figliola e il pubblico di casa. Il Bitonto sembra risentire delle assenze davanti e infatti non riesce a creare situazioni pericolose anche in virtù di un ottimo Cerignola che tiene bene il campo ed è ordinato in difesa. Il primo tempo scivola via: 0-1 all'intervallo.

Dagli spogliatoi rientra in campo un Bitonto voglioso di rimontare. Al 52' è Piarulli a provarci dal limite dell'area: palla sul fondo. Il Cerignola ci prova con una punizione a giro di Loiodice da posizione defilata: palla alta. I padroni di casa provano ad impossessarsi del pallino del gioco ma il Cerignola continua ad essere ordinato. Al 78esimo, Piarulli ruba palla a centrocampo e serve Bollino che avanza palla al piede ma calcia debolmente. Cappa si distende e blocca. Il finale è concitato: Gargiulo (appena entrato) viene espulso per proteste e subito dopo anche mister Feola con un componente della panchina del Bitonto vengono allontanati dal terreno di gioco. Martiniello in contropiede non riesce a sorprendere Figliola. Il forcing finale nei sei minuti di recupero del Bitonto non sortisce nessun effetto.

Finisce 0-1 per il Cerignola che batte la capolista dimostrando tanto carattere. Ora testa alla sfida di domenica prossima al Monterisi contro il Sorrento.

IL TABELLINO

Bitonto - AUDACE CERIGNOLA 0-1

(primo tempo 0-1)

MARCATORI: 16' Rodriguez

Bitonto (3-5-2): Figliola, Pierno (73' Foufouè), Colella, Marsili (75' Vacca), Lomasto, Gianfreda (84' Gargiulo), Piarulli (80' Zaccaria), Biason, Merkaj(68' Montaldi), Bollino, Turitto. A disposizione: Zinfollino, Amelio, Montrone, Bolognese. All: Taurino

AUDACE CERIGNOLA (4-2-3-1): Cappa, Caiazza, Tancredi, De Cristofaro, Di Cecco, Rosania, Longo, Coletti, Rodriguez (73' Martiniello), Loiodice, Sansone (84' Marotta). A disposizione: Tricarico, Muscatiello, Alfarano, Nembot, Russo, Sindic, Cinque. All: Feola

NOTE:

Ammonizioni: Rosania (C), Di Cecco (C), Pierno (B), Marsili (B), Biason (B), Zaccaria (B), Cappa (C).

Espulsioni: Gargiulo (B) rosso diretto per proteste e Feola (allenatore Cerignola)

RECUPERO:
primo tempo: 3'minuti
secondo tempo: 6'minuti

Angoli: 5-3

Ufficio Stampa Audace Cerignola
  • Audace Cerignola
  • calcio
Altri contenuti a tema
Picerno-Bitonto e la combine, società e calciatori deferiti Picerno-Bitonto e la combine, società e calciatori deferiti Deferiti dalla Procura Federale calciatori e tre dirigenti del Bitonto, un del Picerno e uno del Potenza. Una pessima pagina sportiva che penalizzò anche l’Audace Cerignola
Audace Cerignola, c'è la firma dell'attaccante Giuseppe Tedesco Audace Cerignola, c'è la firma dell'attaccante Giuseppe Tedesco Tedesco è cresciuto calcisticamente nelle fila della Ternana con la quale ha disputato tre importanti campionati Primavera
Audace Cerignola, per la difesa c'è Enrico Silletti Audace Cerignola, per la difesa c'è Enrico Silletti Nell'ultima stagione a Gravina, il classe 1997 approda in terra ofantina
Audace Cerignola, ufficiale l'arrivo di Savino Leonetti Audace Cerignola, ufficiale l'arrivo di Savino Leonetti Alla corte di mister Pazienza giunge l'ex attaccante del Corato
Audace Cerignola, senti Pazienza: «Voglio gente che lotta. Modulo? Un 3-4-3 di base» Audace Cerignola, senti Pazienza: «Voglio gente che lotta. Modulo? Un 3-4-3 di base» Inizia ufficialmente l'era Pazienza in riva all'Ofanto. L'ex calciatore di Napoli e Juventus si presenta alla piazza gialloblù
Audace Cerignola, Michele Pazienza è il nuovo allenatore Audace Cerignola, Michele Pazienza è il nuovo allenatore Il club gialloblu riparte dal trainer originario di San Severo in vista della quarta stagione consecutiva nel campionato nazionale di serie D
Serie D, campionato al via il 27 settembre Serie D, campionato al via il 27 settembre Ufficializzate oggi le date di inizio della stagione sportiva 2020-2021
Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Audace Cerignola, oggi la conferenza stampa di insediamento della nuova società Parte il new deal di Luigi Caterino. Michele Pazienza il principale candidato alla panchina ofantina
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.