Delusione Valentina Martilotti. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Delusione Valentina Martilotti. Foto Vito Monopoli
Volley

Libera Virtus: capocciata a Roma

Passo falso della Libera Virtus a Roma in casa della Volleyrò, sconfitta e saluto momentaneo alla zona play off

Un solo punto racimolato in due gare, questo il ben magro bottino che la Cannone Libera Virtus porta a casa dopo le ultime due partite in trasferta che hanno chiuso il girone di andata e riaperto quello di ritorno del campionato di serie B1 girone D. Ieri sera infatti la squadra di coach Breviglieri ha subito contro la Volleyrò Casal de' Pazzi la seconda sconfitta consecutiva fuori casa dopo quella di Modica di quindici giorni fa contro la Crai Radenza. il risultato fa scivolare così la squadra cerignolana al quarto posto momentaneamente fuori dalla zona play-off.

Stavolta è stata Roma a essere fatale per la squadra cerignolana che, seppur combattendo in ogni parziale (a parte il rilassamento nell'ultima frazione) 26-24, 25-22, 23-25 e 25-14 i risultati dei set, deve lasciare alla squadra di casa bottino pieno e salutare momentaneamente le zone alte della classifica scivolando al quarto posto. Non sono bastati questa volta gli aces di Camilla Neriotti o la ormai consueta ottima prestazione di Michela Pisano in difesa per aver ragione dell'Under 18 capitolino di Lorenzo Pintus. I tentativi di rimonta della squadra ofantina si sono infranti contro il muro laziale, a tratti invalicabile, e sotto i colpi di Diop e Ghezzi decisamente in serata. La squadra di casa vince e riesce così a mantenere la striscia di successi positivi in casa che dura ormai da quattro gare.

Vittoria meritata quindi quella della squadra laziale, mentre alla Libera Virtus è mancato quel pizzico precisione e concentrazione che avrebbe reso la gara più ostica alle padroni di casa e consentito di racimolare punti preziosi in ottica play-off. Nelle zone alte della classifica solo la Fiamma Torrese, sconfitta a Modica, non ha fatto punti mentre la Prestasi Messina e la ormai sempre più capolista Giò Volley Aprilia hanno vinto entrambe consolidando le proprie posizioni. Prossimo turno per Martilotti e compagne contro l'Expert Volley Palmi, questa volta si torna a casa sperando che il cambio d'aria giovi alla squadra e alla classifica.
  • pallavolo
  • pallavolo femminile
  • libera virtus
  • Cannone Libera Virtus
  • Federazione italiana pallavolo
Altri contenuti a tema
Occasione persa per la Libera Virtus Occasione persa per la Libera Virtus Le cerignolane perdono lo scontro diretto con Arzano e piombano al quarto posto
Libera Virtus, conta solo la vittoria Libera Virtus, conta solo la vittoria Match fondamentale per la stagione della Libera Virtus, contro Arzano serve la vittoria
Punti d’argento per la Libera Virtus Punti d’argento per la Libera Virtus Le cerignolane espugnano Isernia e agganciano la zona playoff
Libera Virtus, caccia ai playoff Libera Virtus, caccia ai playoff Continua la corsa ai playoff per la Libera Virtus, contro Isernia vietato sbagliare
Fiamma fatale per la Libera Virtus Fiamma fatale per la Libera Virtus La Libera Virtus perde la sfida diretta contro la Fiamma Torrese, mancato l’aggancio alla zona playoff
Libera Virtus, caccia alla vittoria Libera Virtus, caccia alla vittoria Contro la Fiamma Torrese le gialloblù cercano i tre punti per agganciare la zona playoff
Libera Virtus, scivolone a Sant’Elia Libera Virtus, scivolone a Sant’Elia La squadra cerignolana torna dalla Ciociaria a mani vuote , mancato l’aggancio alla zona playoff
Brio Lingerie Cerignola, al PalaDileo c'è Recanati per una sfida salvezza Brio Lingerie Cerignola, al PalaDileo c'è Recanati per una sfida salvezza Pantere di mister Drago chiamate a portare a casa la vittoria
© 2001-2019 CerignolaViva è un portale gestito dall'associazione Kerina Production. Partita iva 90041150716. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.