Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Carica Audace

Al Monterisi arriva il Sorrento (terzo in classifica). Per i gialloblù serve vincere e continuare a sognare

Operazione sorpasso. Contro il Sorrento (in diretta nazionale su Sportitalia, con calcio d'inizio alle ore 15:00) obiettivo terzo posto ma con ambizioni future ben più grosse.

Già, perché l'importantissima vittoria in trasferta contro la capolista Bitonto (squadra che non perdeva da ben 19 turni), ha donato ulteriore fiducia agli uomini di mister Feola. La squadra ci credeva prima figurarsi ora. "Ci crediamo, vogliamo lottare fino alla fine" è questo il mantra dei gialloblù: da Longo a Rodriguez, passando per Feola, c'è tanta voglia di far bene e dimostrare il grosso potenziale in un altro delicatissimo ed importantissimo big match come quello contro la sorpresa Sorrento. La vittoria di domenica scorsa ha evidenziato un Cerignola cinico, ordinato e compatto in difesa, capace di saper soffrire e lottare. Domani si dovrà replicare: squadra accorta e attenta dietro, letale con le sue frecce davanti. La formazione che Feola sceglierà sarà sulla falsa riga quella di Bitonto. Unico cambio (obbligato) è quello di Di Cecco (squalificato) per il rientrante Longhi. Probabile l'impiego dal primo minuto di Luca Russo sulla corsia, mentre alle spalle della punta Rodriguez il trio pesante composto da Loiodice-Longo-Sansone per un solito 4-2-3-1 a trazione anteriore.

Il Sorrento di mister Maiuri è l'autentica sorpresa del girone H: terzo in classifica, a meno sei dal Bitonto. Alzi la mano chi a settembre aveva previsto un exploit del genere. Nessuno se non in pochi. La squadra rossenera arriva dal roboante 7-0 casalingo contro il Casarano di mister Bitetto. Una vittoria storica che ha fatto rumore e che ha definitivamente consacrato i campani. L'ex Herrera è il capocannoniere con ben 8 gol ma occhio anche ai vari Figliola, al centrocampista De Rosa e all'esperto difensore Cacace. Inoltre, in trasferta, il Sorrento ha vinto su campi come quello di Taranto e Foggia.

Sarà una grande sfida certificata anche dalla bella iniziativa della società ofantina: bimbi gratis allo stadio per il Carnevale gialloblù. Tutti i bambini della città, infatti, avranno l'occasione unica di vivere la gara, di stare vicino ai calciatori, di assistere ad una vera e propria giornata di calcio e di sport (ripresa in diretta nazionale dalle telecamere di SPORTITALIA) accompagnando la squadra per il calcio d'inizio. Tutto in un Monterisi vestito a festa: quella festa a cui vorranno partecipare al novantesimo (sorridenti e vittoriosi) anche Rodriguez e compagni.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Calcio, per i dilettanti ipotesi ripartenza il 17 maggio Calcio, per i dilettanti ipotesi ripartenza il 17 maggio Cosimo Sibilia: «C'è un'ipotesi di ripartenza per domenica 17: giocando 3 volte a settimana potremmo concludere la stagione entro il 30 giugno»
Audace Cerignola, Loiodice: «Torneremo ad abbracciare i nostri tifosi, per ora la priorità è la salute» Audace Cerignola, Loiodice: «Torneremo ad abbracciare i nostri tifosi, per ora la priorità è la salute» «Mi alleno da casa seguendo i piani stabiliti con lo staff, sto mantenendo un ottimo stato di forma fisica nonostante tutto»
Coronavirus: Lutto per l’Audace Cerignola Coronavirus: Lutto per l’Audace Cerignola A Milano perde la vita Gina Grieco, sorella del patron Michele Grieco
Lo sport ai tempi del Coronavirus: Audace Cerignola Lo sport ai tempi del Coronavirus: Audace Cerignola Vincenzo Feola: «Dovevamo fermare tutto prima. Adesso lavoriamo a distanza ma uniti»
Serie D, campionato sospeso fino al 3 aprile Serie D, campionato sospeso fino al 3 aprile Lo ha deciso il consiglio della Lega LND al termine di un incontro terminato da poco
Cerignola stoppata! Cerignola stoppata! Gialloblù sconfitti 2-1 dalla Gelbison. Vetta lontana ora 6 lunghezza.
Audace: uniti verso l’obiettivo Audace: uniti verso l’obiettivo Contro la Gelbison la prima di nove finali
Audace: poker al Sorrento Audace: poker al Sorrento Con un primo tempo super il Cerignola vince 4-2 e continua la rincorsa
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.