Audace Cerignola sotto la curva. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Audace Cerignola sotto la curva. Foto Vito Monopoli
Calcio

Catanzaro-Audace Cerignola 4-0: il pagellone

Il match del "Ceravolo" finisce con la vittoria del Catanzaro

Il Cerignola esce sconfitto dalla difficilissima trasferta in Calabria contro la capolista dei record. Non è bastata una mezz'ora all'altezza della situazione per raccogliere punti e proseguire la striscia di risultati positivi che si interrompe dopo quattro turni.


La partita si può racchiudere in due momenti diversi: il buon approccio iniziale, vanificato dal doppio svantaggio, arrivato su una rocambolesca rete dei padroni di casa e dalla punizione di Vandeputte a tre minuti dal riposo; nel secondo tempo invece non c'è stata storia. Il Catanzaro ha scatenato tutta la sua forza, abbattendosi in 10 minuti e successivamente anche sulla fragilità psicologica del momento del Cerignola che si è ritrovato a dover rimediare ai pesantissimi 4 gol di scarto a 35 minuti dalla fine. Ad un certo punto poteva andare anche peggio dal punto di vista del passivo. Nel complesso alla squadra è mancato lo spunto offensivo per tirare in porta, sia nella buona prima mezz'ora sia nel proseguo della partita, nonostante lo schieramento a trazione anteriore con esterni d'attacco a tutta fascia nel 3-5-2. Bisogna riconoscere che il Catanzaro è una super squadra, è per come è maturata velocemente la sconfitta che non rende la forza reale del Cerignola. Sicuramente Mister Pazienza come ha sottolineato nel post gara, troverà le contromisure per far sì che la squadra non esca dalla partita difronte a situazioni difficili da recuperare.


Per le prestazioni dei singoli, difficile individuare giocatori che hanno strappato la sufficienza, proprio perché tutto è stato compromesso con l'uscita mentalmente troppo veloce dalla partita.


Di seguito le prestazioni nel dettaglio di tutti i giocatori dell'Audace Cerignola.

#SARACCO 5 / Un voto in media tra le incertezze su un paio di gol e le parate che hanno salvato il Cerignola da un passivo più pesante.


#COCCIA 5 / Schierato braccetto a destra nella difesa a tre. Nel ruolo in altre occasioni ha garantito affidabilità, ieri è venuta meno la lucidità da parte di tutto il pacchetto arretrato, ha pagato dazio anche la sua capacità di adattarsi a tutti i compiti. Sfortunato nel rilancio che causa il primo gol.


#BLONDETT 5 / Anche lui paga la difettosa prestazione di tutto il reparto difensivo. In occasione del primo gol si trova al posto sbagliato...nel momento sbagliato, il rilancio di Coccia lo colpisce involontariamente e permette a Biasci di spingere il pallone in rete.


#LIGI 5 / Partita in sofferenza nonostante la sua grande esperienza. Il reparto nel complesso è sembrato vulnerabile dallo svantaggio in poi.


#BIANCO 5/ Schierato in cabina di regia, forse per garantire impostazione geometrica, vista l'assenza di Capomaggio nei tre di difesa. Nella prima mezz'ora la squadra è ben registrata sulla mediana, ma stenta a far decollare azioni importanti per impensierire il Catanzaro.


#LANGELLA 5 / Torna mezzala ma si ritrova più a fare una partita di interdizione che di accompagnamento dell'azione.


#SAINZ MAZA 5 / Prestazione opaca dal punto di vista dei rifornimenti per le punte. In questa partita ha cercato più le vie interne che il duetto sulla fascia con l'esterno.


#D'AUSILIO 5 / Qualche scatto in avanti per tentare soluzioni offensive. Logicamente a tutta fascia come quinto di centrocampo deve funzionare tutto nelle due fasi. La sua prestazione resta a metà tra la difesa e l'attacco.


#ACHIK 5 / Sicuramente la prova meno incisiva da quando viene schierato a tutta fascia nel 3-5-2 . L'intenzione di arrivarci con qualità cercando scambi rapidi c'è stata, ma è mancata proprio l'attuazione per arrivare a pungere in zona pericolosa il Catanzaro.


#MALCORE 5 / Nessuna palla gol a disposizione. Finisce nella morsa di Brighenti e Martinelli. Prestazione incolore.


#D'ANDREA 5,5 / Quasi tocca la sufficienza con una prova orgogliosa. Indubbiamente lotta tantissimo e si vede che non cede alla resa, ma è poco lucido nell'azione dove punta la porta in velocità e tocca corto per Malcore pronto a ricevere palla.


#CAPOMAGGIO 5 / Entra al 50°, è il momento di fuoco del Catanzaro. Non al meglio della condizione per i postumi di un attacco influenzale. Non riesce a tamponare le giocate dei giallorossi che sono orchestrate e bucano la difesa sistematicamente.


#RUSSO 5,5 / Prova a ridisegnare tutto Pazienza dopo il quarto gol. Purtroppo è una fase complicatissima dove la reazione in generale è più portata a non prendere l'imbarcata. Russo tiene la posizione.


#TASCONE 5,5 / Fa parte del triplo cambio del 57° minuto. Riequilibrarsi tatticamente e pressare un po'. Tascone riequilibra un po' le cose lottando in una situazione ormai compromessa.


#ZAK RUGGIERO 5,5 / Anche Zak in campo dal 57° minuto. Ha il merito di dare un pizzico di vivacità sulla trequarti. Ma in sostanza non cambia niente. Il Cerignola non riesce comunque ad arrivare al tiro.


#SAMELE 5,5 / Esordio complicato per il nuovo acquisto proveniente dal Sassuolo. Entra al posto di Malcore al 73° minuto. Fa coppia con D'Andrea in un quarto d'ora dove si intravede un buon fisico. Ci saranno altre occasioni per vedere all'opera le sue caratteristiche.


#MISTER PAZIENZA 5 / Sconfitta netta, maturata dal gol del due a zero in poi. Il voto sull'impostazione che ha dato alla partita deve rimanere in equilibrio di un qualcosa che aveva pensato con coraggio, è l'attuazione che in pratica non ha funzionato. Il Cerignola probabilmente deve provare sempre ad essere "audace" ma non deve mai perdere l'equilibrio che ha sempre contraddistinto la squadra. La sconfitta a Catanzaro era anche da mettere in preventivo per la forza degli avversari, ma il Cerignola siamo convinti che non è una squadra da sotto di quattro gol al 56° minuto .


#TIFOSI/ Incommensurabili: 900 km di passione sotto una pioggia battente come la sconfitta. Alla fine escono vittoriosi sempre e comunque.


Prossimo turno: Lunedì 30 Gennaio alle ore 20:30, posticipo per la diretta di Rai sport, Audace Cerignola- Monopoli per la 24^ giornata di campionato.
  • Audace Cerignola
  • Calcio
  • Sport
Altri contenuti a tema
Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina Audace Cerignola: vittoria capolavoro a Messina La squadra giallo-azzurra espugna il "Franco Scoglio" per 0-1. Il gol vittoria è di Zak Ruggiero
Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Gelbison-Audace Cerignola: il pagellone Finisce 0-0 allo stadio "Guariglia" di Agropoli
Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Audace Cerignola: stop casalingo contro il Monopoli Il derby pugliese lo vince il Monopoli per 1-3
Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Audace Cerignola: in palio punti importanti nel derby pugliese contro il Monopoli Monday night al "Monterisi"
Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Audace Cerignola: ultimi giorni di calcio mercato, Neglia e Gonnelli sul piede di partenza Il direttore sportivo Elio Di Toro ha fatto il punto della situazione
Al via il progetto “Sport nei Quartieri” presso Istituto Opera Buon Santi Maria Ausiliatrice di Cerignola Al via il progetto “Sport nei Quartieri” presso Istituto Opera Buon Santi Maria Ausiliatrice di Cerignola Il percorso, della durata di un anno, ha lo scopo di aggregare ragazzi e famiglie
Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Audace Cerignola: preso il promettente Samuele Righetti dal Perugia Ufficiale: il terzino classe 2001 dal Perugia arriva in prestito fino a giugno
Presentato ieri il primo corso di biliardo nella zona nord di Puglia e Basilicata Presentato ieri il primo corso di biliardo nella zona nord di Puglia e Basilicata L'evento si è tenuto alla presenza del coordinatore regionale Fibis, Vito Famiglietti, di Cerignola
© 2001-2023 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.