Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Cerignola-Bitonto, le pagelle del tifoso

Amoabeng e De Cristofaro gli eroi del 'Monterisi'

Vince e convince l'Audace Cerignola di mister Pazienza che supera il Bitonto grazie ad un guizzo in extremis di De Cristofaro. I padroni di casa, seppur in dieci uomini dalla metà del primo tempo causa l'espulsione di Acampora, riesce a giocare una grande gara contro l'ostico Bitonto di mister Nicola Ragno. Grazie a questa vittoria, gli ofantini raggiungono proprio i neroverdi a quota 10 punti in classifica, guardando con molta più fiducia alla sfida contro la Puteolana ultima in graduatoria. Di seguito le pagelle del tifoso.

CHIRONI - 7.5 | Se avesse parato anche il colpo di testa di Genchi da 1 metro, dopo il prodigio su Piarulli, nemmeno il nickname di 'Superman' basterebbe più al ragazzo. Fortissimo e concentrato, rinvii e appoggi perfetti!

RUSSO - 7.5 | Comincia da esterno, si ritrova nella difesa a tre dopo l'espulsione di Acampora, e qui viene fuori il primo capolavoro tattico di Pazienza, 3-4-2- e squadra riequilibrata.
AMOABENG - 8 | Dieci minuti e l'uragano Frank devasta il Bitonto. Percussione di uno strapotere inaudito e incornata vincente a staccare su due difensori. Eccezionale!
SCUDERI - 8 | Sprizza energia da tutte le parti. Prestanza fisica, corsa, falcata, si divora la fascia su e giù e sfiora anche il goal. Lo meritava!
ALLEGRINI - 7.5 | Non era al meglio, ma con grande esperienza e mestiere la porta a termine il suo compito alla grande. Dirige il baricentro difensivo come solo lui sa fare senza schiacciarsi all'indietro.
SILLETTI - 8 | Grandissima partita la sua, francobolla e mette pezze ovunque. Ci mette fisico e attenzione per tutta la partita.
MUSCATIELLO - 7 | Inizia con grande determinazione accompagnando e supportando gli sganciamenti offensivi di Russo, senza però trovare la giusta misura dei passaggi. Si oscura per uno straordinario lavoro tattico nel momento in cui la squadra rimane in dieci. Riesce ad applicare le direttive del mister non abbassandosi troppo per non perdere il controllo del centrocampo.
CONTI - 7 | Si spreme per tutta la partita, oscuro il compito quando la squadra rimane in dieci. Accorcia il giusto in avanti e la difesa a tre riesce a tenere il baricentro alto al punto giusto. Altro capolavoro tattico del mister e Conti lo regge bene finché ha forza, esce stremato.
DE CRISTOFARO - 9 | Al min.96' corona una prestazione strepitosa con un gran goal che regala una vittoria importantissima. Inesauribile, corre, pressa, si inserisce, raddoppia in aiuto dei compagni, e dà il via a tutte le azioni offensive senza giocare mai in orizzontale. Formidabile!
VERDE - 6.5 | Di fiducia. Vero che si divora un goal già fatto, ma ha un gran fisico, una grande tecnica, forse ieri ha cercato troppo la sgroppata personale palla al piede. Si sbloccherà sotto porta e vedremo tutta la sua forza.
MALCORE - 7.5 | La qualità passa dai sui piedi in attacco: come sempre si sdoppia, cerca in tutti modi di costruire giocate e prepararsi la conclusione. Tanta volontà e potenziale pericolosità, sempre!
ACHIK - 7.5 | Entra per dieci minuti: è fresco, frizzante e aumenta i giri per il finale. Pennella il cross dalla bandierina per il pareggio. La sua verve e i piedi buoni possono fare sempre la differenza.
AMABILE - 7.5 | Dà la scossa a centrocampo. Brio e nuove geometrie per un finale a tutto gas. Ottimo il suo ingresso.
ACAMPORA - 5 | Sulla sua prestazione, che fino a quel momento era stata ottima, pesa purtoppo l'espulsione: tradito dall' istinto e da Figliolia che gli sbatte contro forse cercando il contatto, ci casca e la squadra rimane in dieci uomini. È forte e si rifarà!
TEDESCO - 7.5 | Per riempire l'area, sfruttare le palle inattive, dare peso in avanti e avere tutte le soluzioni per una squadra che non ha mai smesso di lottare e crederci. Sfiora il goal con in mezzo pallonetto.

LIONETTI - 7.5 | Pochi minuti ma determinanti. Quasi ci restituisce i due punti di Andria con uno spunto sulla sinistra a tagliare la difesa e crossare basso con qualità per il goal vincente di De Cristofaro.
MISTER PAZIENZA - 10 | Capolavoro di atteggiamento, serietà e una dedizione al lavoro che fanno di lui un allenatore pratico, concreto, che sa leggere la partita, maestro nel bloccare le fonti di gioco degli avversari con un pressing davvero fatto bene. Ha trasmesso alla squadra quella voglia di non mollare mai che in questa partita si è evidenziata!
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
Altri contenuti a tema
Syku saluta Cerignola: approda al Casarano Syku saluta Cerignola: approda al Casarano L'ufficialità comunicata dalla società rossazzurra
Il Cerignola sbanca Francavilla in rimonta: 3-2 per i gialloblù Il Cerignola sbanca Francavilla in rimonta: 3-2 per i gialloblù Ancora una perla su punizione di Achik regala i 3 punti all'Audace
Audace Cerignola, a Francavilla per la svolta Audace Cerignola, a Francavilla per la svolta Gialloblù attesi dalla trasferta di Francavilla in Sinni
Audace Cerignola-Andria, le pagelle del tifoso Audace Cerignola-Andria, le pagelle del tifoso Superba prova del reparto difensivo
Tra Cerignola e Andria termina 0-0 Tra Cerignola e Andria termina 0-0 Pari a reti bianche al 'Monterisi'
L'Audace domani contro l'Andria nel turno infrasettimanale L'Audace domani contro l'Andria nel turno infrasettimanale Per l'undici di mister Pazienza occasione per dare seguito alla bella vittoria di Altamura
Una perla di Achik regala la vittoria al Cerignola Una perla di Achik regala la vittoria al Cerignola I gialloblù sbancano il 'D'Angelo' di Altamura
Audace Cerignola, contro l'Altamura vietato fallire Audace Cerignola, contro l'Altamura vietato fallire I gialloblù di Pazienza chiamati ad una prova di carattere
© 2001-2021 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.