Giancarlo Malcore. <span>Foto Sara Angiolino</span>
Giancarlo Malcore. Foto Sara Angiolino
Calcio

Doppio Malcore e il Cerignola stende il Portici

Super esordio per il numero 9 dell'Audace. Prima vittoria in campionato per i gialloblù di mister Pazienza

L'Audace Cerignola di mister Pazienza centra la prima vittoria in questo campionato nel recupero della 5^ giornata di Serie D al cospetto di un Portici non irresistibile. Grazie a questa vittoria il collettivo del presidente Luigi Caterino sale a quota 5 punti in classifica, in attesa dell'altro recupero di campionato, quello valevole per la 6^ giornata contro il Lavello di domenica 22 novembre sul campo dei lucani.

Un primo tempo dove la formazione di casa ha tenuto bene il campo e imposto il proprio ritmo alla compagine porticese, andando più volte vicino al vantaggio prima del meritato goal di Giancarlo Malcore al 39' su calcio di rigore, che timbra la prima marcatura all'esordio in maglia ofantina. Si chiude con il Cerignola avanti di una rete la prima frazione.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, con il Cerignola sempre in possesso del gioco e volenteroso di chiudere al più presto la gara. Dopo un paio di scorribande offensive dei gialloblù senza sortire effetto positivo, i padroni di casa trovano la via del raddoppio al minuto 56' sempre con Malcore, che al riesce grazie ad una bella girata a sorprendere l'estremo difensore ospite, incolpevole sul tentativo del centravanti cerignolano.

Il resto della ripresa scivola via abbastanza velocemente e senza troppi patemi per l'Audace Cerignola che, finalmente, trova la prima vittoria di questo campionato e può guardare al prosieguo della stagione con molta più serenità.

TABELLINO

Audace Cerignola-Portici 2-0 (1-0 pt)

Audace Cerignola (3-4-1-2): Chironi; Allegrini, Syku, De Cristofaro (71′ Barrasso); Colucci, Conti (62′ Amabile), Muscatiello, Russo; Esposito; Malcore (88′ Achik), Verde (71′ Tedesco). A disposizione: Tricarico, Pertosa, Siletti, Scudieri, Amabile, Barrasso, Achik, Monopoli, Tedesco, Allenatore: Michele Pazienza.

Portici (3-5-2): Schaeper; Arpino, Vitiello, Bisceglia (72′ Prisco); De Martino (72′ De Luca Cicale), Illuminato (66′ Grieco), Nappo, Carnevale (54′ Del Gaudio), Donnarumma (66′ Savarise); Sorrentino, Maione. A disposizione: Santangelo, Petrosino, Savarise, Di Lorenzo, Del Gaudio, Grieco, Prisco, Cassitto, De Luca Cicale. Allenatore: Alessandro Castiglia (Mimmo Panico indisponibile).

Arbitro: Verrocchi Guido (Sulmona).

Assistenti: Bosco Giuseppe (Lanciano) Gentile Fabio (Teramo).

Marcatori: 29′ (rig.) e 56′ Malcore.

Ammoniti: Arpino (P), Muscatiello (AC), Chironi (AC), Russo (AC).

Espulsi: //.

Angoli: 6-5.

Recuperi: 0′ pt, 5′ st.
  • Audace Cerignola
  • calcio
  • serie D
  • Notizie Cerignola
  • Giancarlo Malcore
Altri contenuti a tema
Situazione allarmante a Cerignola, anche Tommaso Sgarro dice basta Situazione allarmante a Cerignola, anche Tommaso Sgarro dice basta Prima Franco Metta, poi Tommaso Sgarro “Emergono tuttavia inquietanti responsabilità”. Dal dramma del COVID alla sospensione, da circa due mesi, della Terapia Intensiva Cardiologica
Controlli per contenimento del rischio epidemiologico Controlli per contenimento del rischio epidemiologico Foggia e provincia: intensificati i controlli interforze per il contenimento del rischio epidemiologico su tutto il territorio dauno.
Trattamento degli aneurismi cerebrali, team multidisciplinare al Policlinico Riuniti di Foggia Trattamento degli aneurismi cerebrali, team multidisciplinare al Policlinico Riuniti di Foggia E' stato creato presso il Policlinico Riuniti di Foggia un team multidisciplinare che permette il trattamento della patologia vascolare cerebrale
A Cerignola i positivi sono 470 A Cerignola i positivi sono 470 Come da ultima informazione del C.O.C. a Cerignola ci sono 470 positivi
La polizia arresta due pregiudicati cerignolani per detenzione illegale di armi comuni da sparo La polizia arresta due pregiudicati cerignolani per detenzione illegale di armi comuni da sparo Arrestato G.C. 61enne, pregiudicato cerignolano, per detenzione illegale di armi e V.T. 41enne, pregiudicato cerignolano, in esecuzione di ordine di carcerazione
“Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” “Avaria”, il brano musicale inedito di Denise Graziano, il pezzo che “spacca” La nostra redazione intervista Denise Graziano: ”Avaria” è il mio primo singolo che spero, per l’appunto, essere il primo di una lunga serie”
“È tempo di vegliare”, il Messaggio del vescovo Luigi Renna per l’Avvento 2020 “È tempo di vegliare”, il Messaggio del vescovo Luigi Renna per l’Avvento 2020 Indirizzato al clero e ai diaconi, ai religiosi e alle religiose, all’associazionismo ecclesiale e ai fedeli tutti, in occasione dell’Avvento
COVID-19, ci ha lasciati il prof. Vito Speranza COVID-19, ci ha lasciati il prof. Vito Speranza Il mondo scolastico piange un’altra vittima, il prof. Vito Speranza, tecnico di laboratorio presso l’IIS “A. Righi” di Cerignola, aveva solo 60 anni
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.