Esultanza Coach Breviglieri. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Esultanza Coach Breviglieri. Foto Vito Monopoli
Volley

Export olandese per la FLV Cerignola

Coach Breviglieri chiamato come vice nel team femminile olandese che si giocherà la qualificazione a Tokio 2020

Il 2019 è stato complessivamente un anno di soddisfazioni per l'Ares FLV Cerignola, il quarto posto della passata stagione e la testa della classifica in questa lo testimoniano, certo la sconfitta ad Aragona dello scorso 21 Dicembre ha lasciato un po' l'amaro in bocca ma le ultime settimane dell'anno hanno regalato alla società una bella soddisfazione e, anche se il risultato non porta punti in classifica, non è poca cosa essere l'unica società del girone a poter vantare un tecnico chiamato ad allenare una nazionale come secondo.

Dal Cerignola ad Apeldoorn il passo non sarà breve per Marco Breviglieri che dal 5 al 12 gennaio sarà impegnato ad aiutare coach Gianni Caprara nel conquistare il passaggio per la nazionale femminile olandese di pallavolo per i giochi olimpici di Tokio in programma quest'anno. Il torneo delle nazionali europee che si disputerà in Olanda a partire da giovedì 5 gennaio vedrà coinvolte: Olanda, Azerbaijan, Belgio, Bulgaria, Croazia, Germania, Olanda, Polonia e Turchia.

Lucrezia Ciffo: "Nessun problema per la società e un buon lavoro a Marco"


Naturalmente grande è stata la soddisfazione in casa FLV per questa convocazione, come scaturisce dalle parole riportate sulla pagina facebook ufficiale della società dalla presidentessa Lucrezia Ciffo: "Marco è un grandissimo tecnico, lo sta dimostrando a tutto campo nella nostra società. È un grande professionista che ha voluto prima di tutto il consenso della società per poter partecipare alla spedizione con la Nazionale Olandese. Ovviamente per noi non c'è alcun problema, in quanto è solo una gratificazione dell'aver puntato su un coach dal grandissimo valore come lui. Tutta la società augura a Marco un buon lavoro ed un grande in bocca al lupo per quest'avventura, seppur breve, speriamo il più positiva possibile per lui."
A queste parole di incoraggiamento per la nuova avventura che aspetta il tecnico ferrarese si uniscono le dichiarazioni che lo stesso allenatore ci ha voluto rilasciare.

Mister, si aspettava questa chiamata o è stata un po' una sorpresa?

Onestamente non me l'aspettavo, ma la vita a volte ci riserva delle bellissime sorprese come questa, regalandomi l'opportunità di poter, qualora vincessimo il torneo, di poter partecipare per la seconda volta ad un'olimpiade.

Qual è la differenza maggiore tra l'allenare una nazionale e una squadra di club?

Con le nazionali, soprattutto per il torneo di qualificazione olimpica che ci accingiamo a giocare, è tutto condensato in un periodo di tempo molto breve, dove ci si gioca tutto in pochi giorni e bisogna arrivare al massimo esattamente in quel periodo. Con i club la stagione è molto lunga e, come è normale che sia, tutte le squadre alternano alti e bassi in quanto non è possibile, per nessuno, giocare al massimo per 8/9 mesi.

Quanto pensa abbia influito nell'ottenere l'incarico, l'esperienza di quasi due anni alla guida della FLV Cerignola?

Sinceramente, e lo dico con la massima stima e rispetto che nutro per tutti i componenti della FLV (giocatrici, dirigenti, staff, ecc.) credo sia abbia pesato molto di più aver lavorato per 6 anni con l'attuale allenatore della nazionale olandese Gianni Caprara (2 a Bergamo e 4 con la nazionale russa), vincendo 5 trofei insieme...

La FLV Cerignola rientrerà in campo l'11 gennaio, lo stesso giorno la nazionale olandese potrebbe essere impegnata nella semifinale, potrebbe avere quindi due gare importanti da seguire...

In mia assenza ho piena fiducia nell'operato dello staff tecnico, nelle giocatrici e nei dirigenti. So che faranno un ottimo lavoro anche senza di me, in modo che io possa concentrarmi su ciò che sarò impegnato a fare in questa manifestazione. Al mio rientro, comunque vada, sarò di nuovo a totale disposizione della FLV h24 per proseguire in questa altrettanto bellissima avventura che è il nostro campionato!
  • pallavolo
  • pallavolo femminile
  • Federazione italiana pallavolo
  • FLV Cerignola
Altri contenuti a tema
Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Valentina Martilotti, capitano della FLV Cerignola Cerignola, ci racconta come sta affrontando questa quarantena forzata
FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna Vince al quinto set l’Ares FLV Cerignola contro una Virtus Orsogna che la mette in difficoltà per mezza gara
La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere Dopo due vittorie consecutive la FLV cerca il tris contro le abruzzesi per confermare il primato in classifica
La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 Vince la FLV nella prima giornata di ritorno e grazie alla sconfitta di Aragona ritrova la testa della classifica
FLV Cerignola a caccia della vittoria contro Isernia FLV Cerignola a caccia della vittoria contro Isernia Riparte il campionato con la FLV Cerignola quasi costretta a vincere contro Isernia per non lasciar scappare Aragona
Impegno Chieti per la FLV Cerignola Impegno Chieti per la FLV Cerignola Dopo la vittoria contro Palmi, l’Ares FLV Cerignola è attesa dalla difficile trasferta a contro la Tenaglia Altino Chieti
Incomincia con una vittoria il 2020 della FLV Cerignola Incomincia con una vittoria il 2020 della FLV Cerignola Nella prima gara del nuovo anno l’Ares FLV Batte la Expert De.Si. Volley Palmi in tre set e consolida il primato in classifica
La FLV Cerignola cerca il riscatto contro Palmi La FLV Cerignola cerca il riscatto contro Palmi Riprende il campionato e la FLV Cerignola, impegnata in casa contro Expert De.Si. volley, vuole tornare a vincere dopo la sconfitta di Aragona
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.