n. <span>Foto Sara Angiolino</span>
n. Foto Sara Angiolino
Volley

Fenice Volley Cerignola, Casarano si impone al tie break: sfuma la prima chance per la promozione in B

I ragazzi di mister Tauro danno tutto ma non basta, la spunta la Perle di Puglia Casarano dopo una grande gara

È sfumata in gara 3 di finale la prima chance per i diavoli rossi, di centrare la promozione in serie B, ma non c'è tempo per piangersi addosso. I ragazzi di mister Tauro ritorneranno subito al lavoro, in vista del prossimo match casalingo che riaprirà la strada per raggiungere il traguardo prefissatosi ad inizio campionato.

La sfida in quel di Casarano si è conclusa col trionfo della Perle di Puglia al termine di un confronto combattuto. Il sestetto ofantino, composto da Marcone in regia, Toma opposto, Petruzzelli e Mennuni in banda, Mitidieri e Mancini centrali e Calitri libero, è parso totalmente assente nel primo set, concedendo la possibilità ai salentini di esprimersi al meglio in fase di attacco e di imporsi con un netto 25-15. Tutt'altro che intimoriti, Toma e capitan Mennuni si sono rimboccati le maniche, riprendendo il controllo della situazione e, con uno spettacolare duello punto a punto, imponendosi 25-23 nel set più bello della partita.

Complice, probabilmente la stanchezza, il terzo set è stato nuovamente di sofferenza per gli ospiti, col Casarano che ha, al contrario, raccolto le forze per riportarsi avanti (25-17). Decisiva anche la spinta del pubblico salentino che, con un tifo caldissimo, non ha mai lasciato soli i propri ragazzi.

Il match è proseguito con la Fenice capace di portarsi fino all'8-14, con Mancini e Petruzzelli grandi protagonisti del quarto set. Il Casarano ha accorciato momentaneamente le distanze ma Mennuni e soci non hanno mollato portando a casa parziale (23-25). Tutto rimandato al tie-break. In campo due squadre allo stremo delle forze e pronte a lottare, col Casarano che è sembrato avere ancora un po' di spinta nelle gambe, sufficiente a imporsi per 15-9 sulla Errico Tecnomaster.biz. I padroni di casa hanno così festeggiato una meritata e sofferta vittoria mentre i ragazzi e tifosi cerignolani sono tornati a casa amareggiati ma con la consapevolezza di una squadra che ha dato il massimo.


Testa alla prossima gara casalinga contro la vincente tra Turi e Sammichele, che si deciderà mercoledì.
Appuntamento per gara 1, molto probabilmente, sabato 19 maggio.

Adesso la Fenice dovrà rinascere dalle proprie ceneri ed affrontare questa sconfitta come un nuovo inizio.
  • CerignolaNews
  • sport
  • vini errico fenice volley
Altri contenuti a tema
Assegnati a Cerignola e Andria gli europei Under 21 di pallavolo femminile Assegnati a Cerignola e Andria gli europei Under 21 di pallavolo femminile L'annuncio del presidente della Pallavolo Cerignola
Sopralluogo Lega Pro allo Stadio Monterisi: programmati lavori di adeguamento Sopralluogo Lega Pro allo Stadio Monterisi: programmati lavori di adeguamento Sindaco Bonito: “Ottenuti altri fondi per lo sport, che ha un ruolo centrale nell’attuale amministrazione”
Giovanni Pugliese, detto Tiganà: “Il Club Ultras 1984 sempre con l’Audace Cerignola, anche nei periodi più bui” Giovanni Pugliese, detto Tiganà: “Il Club Ultras 1984 sempre con l’Audace Cerignola, anche nei periodi più bui” Gli Ultras hanno affiancato la squadra anche quando non ci credeva nessuno, non solo tifosi ma sostenitori a tutti gli effetti
Cerignola ospita il campionato regionale di scacchi per il secondo anno Cerignola ospita il campionato regionale di scacchi per il secondo anno La manifestazione vede la partecipazione di più di quaranta scacchisti
Audace Cerignola: è quasi serie C Audace Cerignola: è quasi serie C Un’altra vittoria per assicurarsi la promozione matematica
FLV Cerignola bloccata dalla Fiamma Torrese FLV Cerignola bloccata dalla Fiamma Torrese Si interrompe la serie di prestazioni positive della squadra cerignolana
Trecento studenti al Monterisi per la gara dell'Audace contro il Matino Trecento studenti al Monterisi per la gara dell'Audace contro il Matino Accordo siglato tra amministrazione e società
A Foggia una giornata dedicata al biliardo paralimpico A Foggia una giornata dedicata al biliardo paralimpico Durante l'open day persone con disabilità fisiche potranno avere il primo approccio con questa disciplina
© 2001-2022 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.