Coach Breviglieri. <span>Foto Vito Monopoli</span>
Coach Breviglieri. Foto Vito Monopoli
Volley

FLV Cerignola, che fatica contro Orsogna

Vince al quinto set l’Ares FLV Cerignola contro una Virtus Orsogna che la mette in difficoltà per mezza gara

Sedicesima di campionato che ha riservato alla FLV Cerignola una partita più insidiosa del previsto contro una Virtus Orsogna Volley difficile da domare, 25-16, 19-25, 24-26, 25-22, 15-9 i parziali, e che, dopo aver subito un primo set vinto in scioltezza dalle padrone di casa, nel secondo e nel terzo periodo si è imposta per larghi tratti di gara. FLV Cerignola che, dopo la doccia fredda dei due set persi di fila, riesce comunque a dare il colpo di reni che raddrizza la gara vincendo quarto set e tie break, riuscendo così a mantenere il primo posto in classifica.

La squadra di casa ha affrontato la gara con: Losciale in regia, Martilotti e Astarita in banda, Morone opposto, Neriotti e Dell'Ermo centrali, Pisano libero. Coach Della Balda ha mandato in campo: Aluigi in regia, Gabrielli e Romani in attacco, Orazi opposto, Montechiarini e Vanni centrali, Dorigatti libero. Primo set che trascorre senza grossi patemi d'animo per le cerignolane che mantengono un discreto vantaggio per tutto il periodo. Il muro guidato da Dell'Ermo e l'ottima difesa di Pisano danno una mano considerevole agli attacchi delle bande e il set si chiude agevolmente sul 25-16 senza che Breviglieri chiami un solo time out. Secondo parziale che comincia in salita per la FLV Cerignola che ferma il tempo sull'1-5 dopo ben tre aces delle avversarie. Le cerignolane sembrano riavvicinarsi alle abruzzesi ma Orsogna comincia a macinare gioco con Camilla Orazi che trasforma in punto tutti i palloni che tocca. Sul 15-14 Breviglieri sostituisce Losciale con Muzi, cambio che si ripete speculare sul 16-19 per Orsogna, mosse che non consentono però alla FLV di ricucire lo svantaggio e la costringono a cedere il set alle avversarie.

Terzo set che comincia come il secondo, con Cerignola che subito in svantaggio chiama il tempo sul 1-4, le cerignolane sembrano un po' smarrite e continuano a subire gli attacchi di pipe della Orazi. Altro time out per la FLV Cerignola sul 5-9 che però non sortisce alcun effetto, è la Virtus Orsogna a continuare a fare gioco e a portarsi sul 10-17 grazie anche a ben sei errori delle azzurre di casa. Sull'11-17 Romani lascia il campo per un'indisposizione ma la musica non cambia, la FLV non riesce a costruire attacchi pericolosi e concede troppe free ball alle avversarie che, con Orazi in serata sì, diventano difficili da superare. Nonostante la prestazione poco lucida un colpo di coda finale consente a Cerignola di arrivare ai vantaggi ma è Orsogna ad aggiudicarsi il set.

Quarto periodo che parte punto a punto fino al 16-14 quando è Orsogna a fermare il tempo, stop che produce un break di tre punti per le ospiti e che fa fermare la gara a Cerignola sul 16-17. Stavolta sono le abruzzesi con Orazi che comincia ad accusare la fatica a non riuscire più a recuperare e ad alzare bandiera bianca sul 25-22. Tie break che parte con le squadre appaiate e con Cerignola che nella prima parte del set paga alcuni errori di Astarita chiamata troppo spesso in causa da Muzi. Protagonista del parziale per le Cerignolane è senz'altro Emanuela Morone con i suoi attacchi e muri e, grazie anche all'uscita dal campo di Orazi senza dubbio la migliore delle ospiti, la FLV Cerignola riesce ad aggiudicarsi il quinto set e vincere una gara che si era messa decisamente in salita.

Mantiene dunque la testa della classifica la FLV Cerignola con Aragona che a sua volta vincente in casa contro la Fiamma Torrese le contende la vetta. Tra le squadre di vertice vincono anche Santa Teresa di Riva nel derby siciliano sul campo di Modica e la Tenaglia Altino in quello di Chieti contro la Connetti.it. Arzano subisce invece la seconda sconfitta consecutiva contro S.Elia Fiumerapido mentre in coda Palmi, unica squadra del girone a non aver ancora vinto una gara, non approfitta della sconfitta di Modica per rosicchiare punti salvezza e perde la gara in casa contro l'Europea 92 Isernia.
  • pallavolo
  • pallavolo femminile
  • Federazione italiana pallavolo
  • FLV Cerignola
Altri contenuti a tema
Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Lo sport ai tempi del Coronavirus: FLV Cerignola Valentina Martilotti, capitano della FLV Cerignola Cerignola, ci racconta come sta affrontando questa quarantena forzata
La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere La FLV Cerignola aspetta Orsogna per continuare a vincere Dopo due vittorie consecutive la FLV cerca il tris contro le abruzzesi per confermare il primato in classifica
La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 La FLV Cerignola ritorna capolista, battuta Isernia 3-0 Vince la FLV nella prima giornata di ritorno e grazie alla sconfitta di Aragona ritrova la testa della classifica
FLV Cerignola a caccia della vittoria contro Isernia FLV Cerignola a caccia della vittoria contro Isernia Riparte il campionato con la FLV Cerignola quasi costretta a vincere contro Isernia per non lasciar scappare Aragona
Impegno Chieti per la FLV Cerignola Impegno Chieti per la FLV Cerignola Dopo la vittoria contro Palmi, l’Ares FLV Cerignola è attesa dalla difficile trasferta a contro la Tenaglia Altino Chieti
Incomincia con una vittoria il 2020 della FLV Cerignola Incomincia con una vittoria il 2020 della FLV Cerignola Nella prima gara del nuovo anno l’Ares FLV Batte la Expert De.Si. Volley Palmi in tre set e consolida il primato in classifica
La FLV Cerignola cerca il riscatto contro Palmi La FLV Cerignola cerca il riscatto contro Palmi Riprende il campionato e la FLV Cerignola, impegnata in casa contro Expert De.Si. volley, vuole tornare a vincere dopo la sconfitta di Aragona
Export olandese per la FLV Cerignola Export olandese per la FLV Cerignola Coach Breviglieri chiamato come vice nel team femminile olandese che si giocherà la qualificazione a Tokio 2020
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.