Audace Cerignola
Audace Cerignola
Calcio

Il Cerignola c’è: Francavilla battuto 2-1

Buona la prima per mister Feola. Decide la doppietta di Longo

Serviva subito ripartire con il piede giusto e soprattutto con i tre punti e così è stato. Il Cerignola batte 2-1 il Francavilla grazie alla doppietta decisa di Lorenzo Longo.

Alla suo ritorno sulla panchina gialloblù mister Feola (squalificato e quindi in tribuna) schiera il suo 4-2-3-1 annunciato alla vigilia. Coletti torna a centrocampo. Rodriguez è la punta avanzata supportata dal trio Marotta-Longo-Loiodice. Mister Del Prete (anche lui non in panchina a causa di un grave lutto famigliare) schiera il 4-4-2 con Mancino e Nolè le punte.

Il Cerignola parte subito forte. Al quarto, cross perfetto di Marotta e stacco di Rodriguez: miracolo di Centonze che respinge. Il Francavilla risponde, in una delle rare sortite offensive, con il tiro al volo di Mancino: palla alta. L'Audace gioca e si rende ancora pericolosa con una super giocata di De Cristofaro che lascia sul posto due avversari ma spara alto da buonissima posizione. Al 34esimo è ancora De Cristofato pericoloso: il centrocampista ricicla una rovesciata di Marotta e calcia in porta. Palla alta sopra la traversa. A furia di provarci, il Cerignola riesce a sbloccare il match al minuto 39. Cross perfetto dalla sinistra di Loiodice, colpo di testa preciso di Longo e Audace meritatamente in vantaggio. 1-0 all'intervallo.

Nella ripresa, il copione sembra non cambiare. È sempre l'Audace a fare la partita e a creare occasioni come quella costruita da Rodriguez al minuto 51: il cubano si defila e calcia. Palla alta. Alla prima, vera occasione però il Francavilla pareggia. Cross dalla sinistra e tiro perfetto di mezzo esterno di Mancino che batte imparabilmente Cappa: palla nell'angolino e 1-1. Il gol non scoraggia il Cerignola che si riversa subito in avanti. De Cristofaro cerca di piazzarla dal limite, palla larga. Al 63esimo ecco il nuovo vantaggio gialloblù. Marotta va via sulla corsia destra, cross radente sul quale ci arriva Longo con il piattone: Centonze battuto ed è 2-1 Audace. Otto minuti più tardi, Loioidice ci prova direttamente dalla bandierina ma Centonze non si fa sorprendere. Il Francavilla risponde con il colpo di testa alto del neo entrato Maggio. Nel finale, gli ospiti restano in dieci per l'espulsione di Petruccetti (doppia ammonizione) e a sfiorare il gol è sempre il Cerignola con una sassata di Coletti su calcio piazzato: bravo il portiere ospite a distendersi in corner.

Finisce 2-1 per i gialloblù che ripartono subito. Ora testa alla trasferta di domenica prossima contro il Gladiator per la giusta continuità.

IL TABELLINO

AUDACE CERIGNOLA - Francavilla 2-1

(primo tempo 1-0)

MARCATORI: 39'Longo, 56'Mancino, 63'Longo

AUDACE CERIGNOLA (4-2-3-1): Cappa, Celentano, Russo (89' Caiazza), De Cristofaro, Longhi, Rosania, Longo (82' Sansone), Coletti, Rodriguez, Marotta (79' Di Cecco), Loiodice. A disposizione: Tricarico, Palumbo, Nives, Parise, Sindic, Cinque. All: Suppa (Feola squalificato)

Francavilla (4-4-2): Centonze, Benivegna, Nicolao (46' Flordelmundo), Petruccetti, Quinto, Cabrera, Grandis (46' Monaco), Mancino, Fanelli (53' Maggio), Nolè (71' De Marco), Farinola (87' Lorusso). A disposizione: Caruso, Avella, Credentino, Falzetta. All: Del Prete

NOTE:

Ammonizioni: Grandis (F), Petruccetti (F), De Cristofaro (C), Cabrera (F)

Espulsioni: Petruccetti per doppia ammonizione

RECUPERO:
primo tempo: 1'minuto
secondo tempo: 4'minuti

Angoli: 12-0

Ufficio Stampa Audace Cerignola
  • Audace Cerignola
  • serie D
Altri contenuti a tema
Blitz Audace a Bitonto Blitz Audace a Bitonto Vittoria di carattere dei gialloblù. Capolista battuta 0-1, decide Rodriguez
Audace: a Bitonto in formato maxi Audace: a Bitonto in formato maxi Domani, dalle ore 15:00, servirà un grande Cerignola contro la capolista
Terminati i lavori al Monterisi, la curva SUD è pronta Terminati i lavori al Monterisi, la curva SUD è pronta Carlo Dercole: Prefetto Postiglione si dia una mossa. Dia l'incarico ad un ingegnere per il collaudo, oppure semplicemente firmi l'ordinanza
Audace Cerignola, Martiniello: «Credo ancora nel primo posto. Il mio idolo è Ibrahimović» Audace Cerignola, Martiniello: «Credo ancora nel primo posto. Il mio idolo è Ibrahimović» «Dobbiamo lottare fino alla fine, lo merita tutta la città»
Audace: rimonta e tre punti Audace: rimonta e tre punti Decide la zampata di Martiniello. Gialloblù vittoriosi 2-1 contro un ottimo Nardó
Audace: contro il Nardó per ripartire Audace: contro il Nardó per ripartire Dimenticare Foggia e centrare i tre punti è l’obiettivo dei gialloblù
Dopo il derby contro il Foggia la gara contro il Nardò Dopo il derby contro il Foggia la gara contro il Nardò Le parole di Mister Vincenzo Feola dopo la sconfitta contro il Foggia e a poche ore dalla gara casalinga contro il Nardò
Grieco lascia l’Audace? Immediata la smentita Grieco lascia l’Audace? Immediata la smentita Grieco: “Si precisa che le questioni amministrative non sono da associare alle vicissitudini della SSD Audace Cerignola”
© 2001-2020 CerignolaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CerignolaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.